Due per un delitto

Film 2005 | Commedia 105 min.

Titolo originaleMon Petit doigt m'a dit
Anno2005
GenereCommedia
ProduzioneFrancia
Durata105 minuti
Regia diPascal Thomas
AttoriCatherine Frot, André Dussollier, Geneviève Bujold, Laurent Terzieff, Valérie Kaprisky Bernard Verley, Alexandra Stewart, Sarah Biasini.
Uscitavenerdì 16 giugno 2006
MYmonetro 2,25 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Pascal Thomas. Un film con Catherine Frot, André Dussollier, Geneviève Bujold, Laurent Terzieff, Valérie Kaprisky. Cast completo Titolo originale: Mon Petit doigt m'a dit. Genere Commedia - Francia, 2005, durata 105 minuti. Uscita cinema venerdì 16 giugno 2006 - MYmonetro 2,25 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Due per un delitto
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Un'eccentrica coppia, fra servizi segeti e investigazioni. In Italia al Box Office Due per un delitto ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 311 mila euro e 156 mila euro nel primo weekend.

Due per un delitto è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING Compralo subito

Consigliato nì!
2,25/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA 1,50
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO NÌ
Tra commedia e film giallo, con Agatha Christie sullo sfondo.
Recensione di Letizia della Luna
sabato 17 giugno 2006
Recensione di Letizia della Luna
sabato 17 giugno 2006

Prudence e Belisaire Beresfords, coppia di anziani arzilli e vivaci, intelligenti e furbi, vivono placidamente in un piccolo e apparentemente sonnacchioso borgo della provincia francese. Un giorno vanno a trovare una vecchia zia nella casa di riposo in cui vive e là conoscono Rose Evangelista, vecchietta svanita di cui si perderà ogni traccia. I due, con solerzia e alacrità, si mettono a investigare per poi arrivare a svelare il mistero.
Pascal Thomas, già regista di diverse commedie frizzanti e spumeggianti, firma con leggerezza e stile questo film a metà strada tra commedia e giallo, traendolo dal libro di Agata Christie "Sento i pollici che prudono".
L'aplomb e la freddezza della scrittrice inglese sono arricchiti da un tocco realmente francese che dona alla pellicola quel pizzico di follia, di situazioni fuori luogo, di dialoghi equivocabili, tali da dare nel complesso un risultato piacevole.
Se infatti sicuramente il film non entrerà nella storia del cinema come un capolavoro è comunque un tipico esempio di opera ben fatta, diretta con estro e consapevolezza, recitata in maniera ispirata e impeccabile da attori di buon calibro.
Nel cast, oltre a Catherine Frot, già interprete del tanto discusso Chaos di Coline Serrau, due grandi attori come André Dussollier, attore camaleontico e dai mille volti che ha affrontato ruoli assai diversi tra loro, dalla briosa commedia Tanguy al drammatico Un Cuore in inverno, e la famosa Geneviève Bujold che prima di diventare star internazionale ha esordito con maestri francesi del calibro di Resnais e Malle.

Sei d'accordo con Letizia della Luna?
DUE PER UN DELITTO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Frasi
"Forse lo avrò notato, senza notare che lo stavo notando..."
Il colonnello Bélisaire Beresford (André Dussollier)
dal film Due per un delitto - a cura di "Joss"
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Agatha Christie è tornata. La grande e prolifica giallista inglese ripropone la sua inossidabile ricetta narrativa e il piacere del plot e della detection. Merito del regista francese Pascal Thomas, che ha utilizzato un suo romanzo minore per ricamare sui misfatti della provincia, e raccontare una vicenda gialla con i toni della commedia. Al centro di Due per un delitto c'è la coppia dei coniugi Belisaire [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

Agatha Christie è tornata. La grande e prolifica giallista inglese ripropone la sua inossidabile ricetta narrativa e il piacere del plot e della detection. Merito del regista francese Pascal Thomas, che ha utilizzato un suo romanzo minore per ricamare sui misfatti della provincia, e raccontare una vicenda gialla con i toni della commedia. Al centro di Due per un delitto c'è la coppia dei coniugi Belisaire [...] Vai alla recensione »

Adriano De Carlo
Il Giornale

Pascal Thomas ha scambiato Agatha Christie per Somerset Maugham, Oscar Wilde per Jerome K. Jerome e soprattutto ha complicato una questione trascurabile pur di renderla interessante. Straordinario come abbia fallito tutti i bersagli. Regista con ambizioni che non gli competono, ha rispolverato un racconto di Agatha Christie: By the pricking of my thumbs, ponendo al centro dell'ordito la coppia di coniugi, [...] Vai alla recensione »

Roberta Bottari
Il Messaggero

Prudence Beresfords (Catherine Frot) e suo marito Belisaire (André Dussolier) sono marito e moglie: arzilli, intelligenti e furbi, vivono in un borgo apparentemente sonnacchioso della provincia francese. Un giorno, andando a trovare la vecchia zia in una casa di riposo, si imbattono in Rose Evangelista, una vecchietta svanita, di cui presto si perderà ogni traccia.

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Ancora un romanzo di Agatha Christie al cinema: dopo «Dieci piccoli indiani» e «Assassinio sull'Orient Express». Senza miss Jane Marple, comunque, e senza Hercule Poirot. Con due investigatori, invece, Prudence e Bélisaire, sposati senza prole, ma con una vecchia zia da cui tutto prende le mosse. Al solito con una catena di delitti che i due si affannano a decifrare perché avvolti totalmente in un [...] Vai alla recensione »

Maurizio Porro
Il Corriere della Sera

Pascal Thomas riesuma il classico giallo della Christie con contaminazioni alla Simenon, perché siamo in Francia, in provincia. E qui due coniugi militari e impiccioni, i Beresford, creati da Mrs. Agatha, indagano sulle morti di vecchie signore tirando le fila di alcuni top segreti e scoprendo di tutto e di più. Andamento classico, intrigo piacevolmente anacronistico, ma un po' da telefilm, con una [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Il titolo francese del film Due per un delitto è Mon petit doigt ma dit, una famosa battuta del «Malato immaginario», mentre il titolo del romanzo originario di Agatha Christie è «By the Pricking of My Thumb» che viene dal «Macbeth». Non sembrerà eccessivo scomodare riferimenti a Molière e Shakespeare per l'adattamento di un romanzo giallo se si pensa che perfino Thomas S.

Emiliano Morreale
Film TV

Tommy e Tuppence sono tra i personaggi minori inventati dalla regina del giallo Agatha Christie: una coppia di detective dilettanti (lui è un Colonnello dell'esercito inglese) che si trovano impelagati in varie indagini, spesso a sfondo spionistico (i romanzi sono degli anni '30-'40), con un occhio alla serie de L'uomo ombra. Lascia perplessi questo adattamento di uno dei romanzi del ciclo, Sento i [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati