Matrimonio impossibile

Un film di Andrew Fleming. Con Michael Douglas, Lindsay Sloane, Albert Brooks, Ryan Reynolds, Candice Bergen Titolo originale The In-Laws. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 97 min. - USA, Germania 2003. MYMONETRO Matrimonio impossibile * * - - - valutazione media: 2,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
2,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Michael Douglas
Michael Douglas (72 anni) 25 Settembre 1944 Interpreta Steve Tobias
Lindsay Sloane
Lindsay Sloane (39 anni) 8 Agosto 1977 Interpreta Melissa Peyser
Albert Brooks
Albert Brooks (69 anni) 22 Luglio 1947 Interpreta Jerry Peyser
Ryan Reynolds
Ryan Reynolds (39 anni) 23 Ottobre 1976 Interpreta Marc Tobias
Candice Bergen
Candice Bergen (70 anni) 9 Maggio 1946 Interpreta Judy Tobias
   
   
   
Torna Michael Douglas nel remake di Una strana coppia di suoceri, commedia del 1979 con Peter Falk. Accanto a lui Albert Brooks, nei panni che furono di Alan Arkin.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Lo shock subito quando si conosce la famiglia del futuro coniuge
Mattia Nicoletti     * * - - -

Un agente della CIA sotto copertura deve presenziare assolutamente al matrimonio del figlio. Prima del lieto evento, assecondando il rito comune, conosce il suocero pignolo e rompiscatole che inevitabilmente viene coinvolto contro volontà in intricate vicende di traffici d'armi. Fra boss dall'anima gay e belle donne poco affidabili, i due impavidi padri hanno un solo obiettivo, portare all'altare i loro figli. Ispirato a un modello inarrivabile come Una strana coppia di suoceri, Matrimonio impossibile si inserisce nel filone della commedia americana dalla risata facile. Bisogna ammettere che Michael Douglas nei panni dell'agente segreto è a tratti irresistibile, e il suocero ingessato dalla vita quotidiana di medico non è certo da meno. Fra una gag e l'altra i due attori si dimostrano spesso affiatati e nonostante alcune cadute nell'ovvio, Matrimonio impossibile (complimenti per la scelta del titolo italiano... in originale è In-laws) è un film di puro intrattenimento e come un buon piatto di spaghetti riempie lo stomaco ma si dimentica in fretta.

Premi e nomination Matrimonio impossibile MYmovies
Matrimonio impossibile recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Matrimonio impossibile
Incasso Totale* Italia: € 947.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 4 luglio 2004
Primo Weekend Usa: $ 7.320.000
Incasso Totale* Usa: $ 7.320.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 maggio 2003
Sei d'accordo con la recensione di Mattia Nicoletti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
61%
No
39%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Albert Brooks al consuocero Michael Douglas
Lo sai che negli ultimi tre mesi ho passato quasi tutti i giorni col tuo unico figlio? Lo sai questo? Quante volte ci sei stato tu? Eri presente quand'è stato concepito? O lo sperma l'hai mandato per posta?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Albert Brooks al consuocero Michael Douglas
Lo sai che negli ultimi tre mesi ho passato quasi tutti i giorni col tuo unico figlio? Lo sai questo? Quante volte ci sei stato tu? Eri presente quand'è stato concepito? O lo sperma l'hai mandato per posta?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
I consuoceri Albert Brooks e Michael Douglas
Scusa se ti ho detto che sei il peggior padre del mondo, non lo penso davvero.
Grazie, Jerry.
Di sicuro ce ne sono altri due o tre peggio di te nel mondo.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5

di Paolo D'Agostini La Repubblica

E' un fritto misto di: 007, Pantera rosa, Vizietto, con un po' dei tanti film che parlano di preparativi matrimoniali contrastati, tipo Indovina chi viene a cena, solo che il soggetto impresentabile (ammesso e non concesso che il povero Sidney Poitier lo fosse) qui è il padre dello sposo. Due giovani carini e innamorati devono sposarsi e vorrebbero farlo con la massima semplicità: sei in tutto compresi i due sposi, su una bella spiaggia. Macché, il papà di lui, affermato podiatra e uomo pieno di manie di ogni genere, impone - per amore della figlia - una cerimonia sontuosa con tutti gli annessi e connessi. »

di Francesco Alò Il Messaggero

Ogni volta che vedi l’ennesimo remake hollywoodiano ti viene voglia di andare ad affittarti l’originale per recuperare un ricordo piacevole guastato dalla mediocre industria dell’intrattenimento di oggi. Anche questo ultimo Matrimonio impossibile del mai troppo convincente Andrew Fleming (la commedia fantasy Giovani streghe e la satira Le ragazze della Casa Bianca , i suoi migliori), remake dell’amabile commedia Una strana coppia di suoceri (1979) di Arthur Hiller, non fa altro che convincerti che l’originale sia un capolavoro immenso. »

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Qualcuno forse ricorderà una commedia americana del ’79, Una strana coppia di suoceri. Al centro aveva un mite e meticoloso dentista (Alan Arkin) che, alla vigilia delle nozze dei loro figli, veniva coinvolto dall’altro futuro suocero (Peter Falk) in una serie di peripezie dato che questi, di professione, era un agente segreto. La regia, piuttosto spigliata, era di Arthur Hiller, il testo, non privo di sorprese amene, era firmato da Andrew Bergman. Oggi, come ormai si usa a Hollywood, siamo di fronte a un rifacimento di quel film, riscritto da Nat Mauldin e Ed Solomon e poi rappresentato da Andrew Fleming che ebbe un piacevole successo nel ’99 con Le ragazze della Casa Bianca, una satira per metà politica sullo scandalo Watergate. »

di Marco Consoli Ciak

Mai permettere a tua figlia di sposare il figlio di uno 007. Altrimenti la cerimonia di matrimonio potrebbe trasformarsi in un incubo. È quanto succede a Jerry (Albert Brooks), tranquillo podologo, coinvolto in un’avventura fuori programma dal consuocero Steve (Michael Dougias), agente della Cia ossessionato dal lavoro, che infatti ha già mandato a monte le proprie nozze con la moglie (Candice Dergen). Impegnato in una missione rischiosa assieme all’assistente Angela (Robin Tunney), Steve coinvolge Jerry, che scopre suo malgrado di formare con la spia una formidabile coppia d’azione. »

Matrimonio impossibile | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità