Kaos

Consigliato assolutamente sì!
3,89/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * * 1/2
Omero Antonutti
Omero Antonutti (78 anni) 3 Agosto 1935 Interpreta Luigi Pirandello
Franco Franchi Ciccio Ingrassia
Ciccio Ingrassia 5 Ottobre 1923 Interpreta Don Lollò
Regina Bianchi
Regina Bianchi 1 Gennaio 1921 Interpreta La madre
Margarita Lozano
Margarita Lozano (83 anni) 14 Febbraio 1931 Interpreta La madre de "l'altro figlio"
Claudio Bigagli
Claudio Bigagli (58 anni) 8 Dicembre 1955 Interpreta Batà
   
   
   
Trasposizione cinematografica di quattro racconti di Luigi Pirandello tratti da Novelle per un anno: L'altro figlio, Mal di luna, La giara e Epilogo, nel quale compare Pirandello stesso (interpretato da Omero Antonutti).
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * 1/2 -

Quattro novelle di Luigi Pirandello (L'altro figlio, Mal di luna, La giara, Requiem) con un prologo e un epilogo in forma di "Colloquio con la madre" (tratto dal racconto Colloqui con i personaggi) in cui Antonutti impersona lo scrittore siciliano (1867-1936). Fedeli alla propria poetica, i Taviani hanno scelto quattro storie di campi e contadini, di umiliati e offesi alle prese con la miseria, l'ingiustizia, le superstizioni. La migliore è, forse, "Mal di luna" in cui si raggiunge una magica fusione tra orrore, pietà, erotismo; la meno riuscita è "Requiem" dove l'ideologia (gli intenti di analisi storico-sociale) ingenera un certo monumentalismo dilatato. In un secondo tempo i Taviani, che lo scrissero con T. Guerra, decisero di eliminare uno degli episodi: in Italia fu tolto Requiem, in Francia La giara. Fotografia: G. Lanci; musica: N. Piovani.AUTORE LETTERARIO: Luigi Pirandello

Stampa in PDF

Premi e nomination Kaos il MORANDINI
Kaos recensione dal dizionario Farinotti
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
66%
No
34%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Kaos

premi
nomination
Nastri d'Argento
3
0
David di Donatello
5
0
L a madre di Pirandello nell'epilogo
"Impara a guardare le cose anche con gli occhi di quelli che non le vedono più... Ne proverai dolore certo, ma quel dolore te le renderà più sacre e più belle. Forse è solo per dirti questo che ti ho fatto venire sin qua..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase

di Walter Veltroni

Kaos è uno splendido, magico film. Basterebbe, per farlo entrare nella storia delle cose belle che il cinema ha regalato alle nostre vite, la sequenza in cui i bambini si gettano giù da un monte di pece bianca. È una esplosione di gioia, una travolgente sensazione di libertà, come poche il cinema è riuscito a dare. C’è qualcosa di lirico e di epico che fa trattenere il respiro, che rimane impresso nella memoria con la forza di un «imprinting» infantile. Tutto il film è carico di una singolare magia, i sentimenti forti sono espressione di una madre forte, la terra con il suo sole, il suo caldo, i suoi rumori. »

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Ancora una volta un grande film di Paolo e Vittorio Taviani. Sulla stessa linea, e con sempre più maturate conquiste, di quella loro ricerca della cultura rurale regionale come fonte più genuina di ispirazione in equilibrio fra realtà e poesia. Un prologo, un epilogo e tre novelle, ripresi dal Pirandello di Novelle per un anno e, in quel contesto, da quelle occasioni in cui l’autore, come temi, come lingua, aveva a sua volta dimostrato, anche lui borghese, di volere tenersi il più vicino possibile alle radici della sua Sicilia contadina, in contatto diretto con la terra, la campagna. »

di Stefano Reggiani

Sul confine tra cinema e tv-cinema, sul quale combattono ormai tutti i registi italiani in lotta col problema pratico e teorico della durata (qual è il film originale, lo special che dura due ore o lo sceneggiato che ne dura sei?) i fratelli Taviani hanno riscoperto l'unità mobile e autosufficiente del racconto. Kaos nell'edizione presentata alla Mostra del cinema di Venezia è fatto di quattro racconti e un epilogo liberamente tratti dalle Novelle per un anno di Pirandello; nulla vieta di allungarlo e di alleggerirlo senza toccare la compiutezza espressiva. »

Kaos | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (5)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Poster | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità