Romeo è Giulietta

Un film di Giovanni Veronesi. Con Sergio Castellitto, Pilar Fogliati, Margherita Buy, Geppi Cucciari.
continua»
Commedia, durata 102 min. - Italia 2024. - Vision Distribution uscita mercoledì 14 febbraio 2024. MYMONETRO Romeo è Giulietta * * * - - valutazione media: 3,07 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
pervinca2016 venerdì 15 marzo 2024
un plauso al cinema italiano Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Commedia degli equivoci deliziosa, fresca e garbata, con attori bravissimi (Castellitto fantastico!)  che ci ha fatto trascorrere davvero un bel sabato sera!
Consigliatissimo!

[+] lascia un commento a pervinca2016 »
d'accordo?
enzo70 giovedì 29 febbraio 2024
film leggero e veramente gradevole Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Veronesi mette in pista un Sergio Castellitto in grandissima forma per un film che funziona veramente bene. Vittoria è un’attrice giovane ma ha commesso un grave peccato per un’artista. Ha copiato, senza citare, l’opera di un’altra artista, traendone per di più anche un’utilità economica. Il sogno è quello di fare teatro, Landi Porrini, un regista di successo ma in difficoltà creativa, metterà in breve in scena Romeo e Giulietta, un tentativo molto ambizioso per riproporsi anche perché riesce ad ottenere la prima al festival dei due mondi di Spoleto. Vittoria vorrebbe interpretare Giulietta ed il provino va bene, ma purtroppo il passato riemerge e viene scartata. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
fabio silvestre lunedì 26 febbraio 2024
il teatro è cinema Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

La spassosa commedia incentrata nel mettere in scena "Rome e Giulietta" ha come fulcro vitale prima il casting affinché il regista Landi Porrini (Sergio Castellitto) - alla sua ultima regia - con grossa severità di giudizio deve scegliere i ruoli dei 2 protagonisti e poi una volta che Vittoria (Pilar Fogliatti) scartata nel ruolo di Giulietta aiutata dalla truccatrice Gloria (Geppy Cucciari) ottiene la parte di Romeo nei panni del ragazzo schivo e dalla voce delicata Otto Novembre. Va detto che il film è scorrevole grazie ad una buona sceneggiatura e ad un cast corale azzeccato anche per i piccoli ruoli. Lo spettatore è catapultato nel teatro dove si svolgono le principali scene e sta in fermente attesa di sapere se l'inganno del travestimento di Romeo venga alla fine scoperto. [+]

[+] lascia un commento a fabio silvestre »
d'accordo?
weachilluminati domenica 25 febbraio 2024
ego grande amore Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Gioco delle parti che ci libera dagli obblighi; Sergio Castellitto mattatore si ricorda di dover dire grazie;eccellente commedia piena di tutto e sopra a totto di un cuore  che palpita.
Eravamo in 3 in  siamo usciti dala sala cinematografica  tutti soddisfatti ,appagati.
Giudizio  4 stelle su 5.
cordialmente weach illuminati

[+] lascia un commento a weachilluminati »
d'accordo?
ericamartini domenica 25 febbraio 2024
castellitto anche no Valutazione 1 stelle su cinque
50%
No
50%

Non sarebbe neanche un brutto film se Castellitto fosse meno presente e gigionasse meno.

[+] lascia un commento a ericamartini »
d'accordo?
no_data mercoledì 21 febbraio 2024
che noia! Valutazione 1 stelle su cinque
45%
No
55%

Non sono in grado di giudicare il film dal punto di vista tecnico, ma non dubito che sia ben fatto. Gli attori bravissimi, ma questo già lo sapevamo... Purtroppo, però, l'ho trovato di una noia mortale, non mi ha coinvolto neanche per un attimo e non vedevo l'ora che finisse

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
athos martedì 20 febbraio 2024
pilar vale il biglietto Valutazione 4 stelle su cinque
80%
No
20%

Le interpretazioni di Pilar Fogliati valgono già il prezzo del biglietto in questo film dove tutti i personaggi sono azzeccati per arrivare a un finale molto bello.

[+] lascia un commento a athos »
d'accordo?
gabriella martedì 20 febbraio 2024
l''importanza degli accenti Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

 Nel buio di un teatro si stanno svolgendo i provini per il ruolo di Giulietta sotto lo sguardo caustico e cinico del regista Federico Landi Porrini ( uno strepitoso Sergio Castellitto), regista acclamato ma a corto d'idee, che vorrebbe concludere la sua carriera con un evento che lasci il segno. Purtroppo per lui le candidate non corrispondono alla sua idea di Giulietta, troppo fiacche o troppo sfacciate, qualcuna arrogante perché ha fatto l’accademia ma farebbe meglio ad aprire una tabaccheria, un’altra che ha passato la selezione di miss Italia, solo Vittoria sarebbe in grado di vestire i panni dell’eroina shakesperiana, ma un’accusa di plagio è una minaccia che incombe sulla sua testa e le nega qualsiasi possibilità. [+]

[+] lascia un commento a gabriella »
d'accordo?
thomas lunedì 19 febbraio 2024
idee fresche per il cinema italiano
85%
No
15%

Lo scambio di identità donna/uomo, pur se non frequente come quello uomo/donna, è presente nella storia del Cinema fin dagli albori e per le più disparate finalità: nel 1918 in “Non vorrei essere un uomo” di Ernest Lubitsch, una donna si traveste da uomo per vivere quelle libertà assicurate nella società soltanto agli uomini; in “Victor Victoria” Julie Andrews si trasforma in uomo per trovare lavoro; anche in “Mulan” c’è uno scambio di identità, questa volta per salvare la vita al padre malato; nel notissimo “Shakespeare in love” invece le motivazioni sono quelle dell’amore per la recitazione e per un uomo.
Non risultano pellicole in cui lo scambio avvenga per “punire, umiliandolo” un regista troppo arrogante e incline alle offese nei confronti degli aspiranti attori. [+]

[+] lascia un commento a thomas »
d'accordo?
Romeo è Giulietta | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Uscita nelle sale
mercoledì 14 febbraio 2024
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità