Suburbicon

Acquista su Ibs.it   Dvd Suburbicon   Blu-Ray Suburbicon  
Un film di George Clooney. Con Matt Damon, Julianne Moore, Noah Jupe, Glenn Fleshler, Alex Hassell.
continua»
Titolo originale Suburbicon. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 105 min. - USA 2017. - 01 Distribution uscita mercoledý 6 dicembre 2017. MYMONETRO Suburbicon * * 1/2 - - valutazione media: 2,90 su 40 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
samanta domenica 13 settembre 2020
una vendetta crudele Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Il film del 2017 è un thriller drammatico con venature comico-grottesche, la regia è di George Clooney al suo sesto film come regista (per il momento ultimo, il primo fu Confessione di una mente pericoloso), la pellicola ebbe un flop commerciale notevole a fronte di un budget di 25 milioni di $ incassò 12 milioni e mezzo; la sceneggiatura è dello stesso Clooney e dei fratelli Coen.
E' il classico film che dipinge la realtà come la vuole il politically correct, la trama immagina un quartiere nel 1959 suburbano lontano dal centro in una qualche località del nord-est o nord ovest degli USA, con villette tutte uguali con la bandiera presente dappertutto, abitata da una popolazione bianca della medio bassa borghesia ovviamente razzista, frustrata e violenta. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
fabio 3121 sabato 2 maggio 2020
clooney e damon grotteschi! Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Davvero deludente e inconsistente questo film alla cui base vi è una sceneggiatura grottesca che rasenta la demenzialità. Passo indietro per George Cooney alla regia. Matt Damon si conferma ancora una volta un attore davvero scarso capace di avere sempre la stessa espressione. In sostanza siamo di fronte ad una americanata senza capo nè coda!

[+] lascia un commento a fabio 3121 »
d'accordo?
criticacritici giovedý 9 aprile 2020
provaci ancora george Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Molto probabilmente, se oltre alla sceneggiatura i fratelli Coen avessero curato anche la regia, ne sarebbe uscito un film di diverso spessore.
Infatti l'idea è buona, l'ambientazione notevole, ma Clooney non ha il "manico" dei due fratelli e da ciò che ne esce quello che più si nota è la grottesca, forzata, caricaturale interpretazione degli attori.
Scimmiottare Fargo (al quale assegnai a suo tempo 4,5 stelle) non è bastato, se in quell'imperdibile film dei Coen la mediocrità di tutti i personaggi, "buoni" e "cattivi", è resa magistralmente (vedi la crisi depressiva del marito disoccupato del poliziotto in gonnella), in Suburbicon diventa esagerata, assurdamente irreale, raggiungendo l'apice quando il padre fa l'ultima chiacchierata con il figlio. [+]

[+] lascia un commento a criticacritici »
d'accordo?
francesco2 domenica 26 gennaio 2020
un film dei coen, anzi no Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 Tratto da uno script dei Coen, ed in parte si intra-vede. Ma Clooney non possiede la loro lucidita, non riesce a fare un Fargo 2, impresa forse impossibile. Del resto, il suo sguardo vorrebbe avere un taglio etico che forse ai fratelli del Minnesota non interessa neanche

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
onufrio lunedý 7 ottobre 2019
benvenuti a suburbicon Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Commedia nera abilmente diretta da George Clooney, e scritta dai fratelli Coen. Fine anni '50, un delizioso e tranquillo quartiere di periferia, Suburbicon, viene improvvisamente turbato dall'arrivo di una famiglia di colore che scatenerà un'escalation di violenza degenerativa mettendo in luce la malvagità degli abitanti. Al tempo stesso, uno strano omicidio viene commesso nella villetta accanto, a perdere la vita è una donna in sedia a rotelle, madre di Nicky e moglie di Gardner (Matt Damon), risvolti sorprendenti si celano dietro la morte della donna e verranno fuori attraverso una serie di altrettanti efferati omicidi.

[+] lascia un commento a onufrio »
d'accordo?
uppercut lunedý 1 aprile 2019
gioiello inarrivabile Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Un film che tutti i registi e gli sceneggiatori italiani in attività dovrebbero, per obbligo sindacale, studiare minuto per minuto. C'è davvero da sentirsi piccoli picicoli davanti a una simile capacità di trasmettere messaggi sociali profondi, urgentissimi, mantenendo però pieno controllo rispetto ad ogni componente realizzativa. Un magnifico esempio di impegno contenutistico proposto, e non esibito, senza la richiesta di alcuno sconto rispetto alla qualità formale. Ogni scena un gioiello. Il bambino diretto in modo divino. Mamma mia che film! Alla faccia delle "tre stelline" benevolmente concesse da Mymovies. Dai, ragazzi, se volete mantenere una credibilità, aprite 'sti benedetti occhi! Che me frega se è più "moral" o "dark". [+]

[+] lascia un commento a uppercut »
d'accordo?
felicity mercoledý 20 marzo 2019
la provincia e le sue insidie Valutazione 3 stelle su cinque
60%
No
40%

Le atmosfere sono surreali, quasi oniriche, e improvvisamente gli anni Cinquanta non sono più così lontani.
Cambia il modo di vestire, ma non quello di pensare.
Clooney racconta di una provincia mai nostalgica, che vuole salvarsi dall’esterno senza rendersi conto che l’assassino dorme tra di noi. 
Scenografie, costumi, scelte cromatiche e décor sono stupefacenti e lasciano il sospetto che ciò che piaccia di più a Clooney sia proprio la costruzione formale.
Premere l'acceleratore sulla questione razziale (relegando il tema a un subplot che non si incastra mai completamente con la trama del film) sembra tutt’altro che necessario. [+]

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
elgatoloco venerdý 4 gennaio 2019
geniale Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Non credo il titolo di questo film di George Clooney, ossia"Suburbicon"(2017), scrtitto da Ethan e Joel Coen, in collaborazione con il regista, vada riferito tanto alla realtà urbanistica iperperiferica(quartiere lontanissimo da ogni possibile "centro"), pur se c'è anche questo, quasi Suburbicon, città-modello "oltre ogni città e fuori della stessa", ma anche e soprattutto al senso di chi, in quegli anni(fine anni Cinquanta, dai"segnali"emergenti dal film), da un lato era vittima di razzismo, come"quasi complice"degli Afroamericani, ma dall'altro si era creato(e qui il tratto grottesco, non comico-anzi qui una digressione pare necessaria: in qualche "sunto"gionralistico il film viene presentato quale"commedia", un'assurdità, consideranddo benee il contesto. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
martinside mercoledý 31 gennaio 2018
il male vero della finzione Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Cattiveria, pubblica e privata, in scena in un paesino surreale studiato a tavolino per essere perfetto. Si intrecciano la storia di una famiglia di bianchi, dove il male Ŕ dentro, e quella di una famiglia di neri, dove il male Ŕ nel cuore di chi li maltratta e isola. Cosa li lega? Il luogo di residenza, Suburbicon, e l'amicizia dei due ragazzini, di circa 10 anni, i veri protagonisti, gli unici che danno speranza alla fine della pellicola. Buona pellicola che sa raccontare con realismo fin dove pu˛ arrivare il male e quanto pi¨ avanza, pi¨ diventa irrefrenabilmente invadente e distruttivo.

[+] lascia un commento a martinside »
d'accordo?
emanuele1968 giovedý 11 gennaio 2018
commedia Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Commedia demenziale, la base del film e buona, tematiche molto belle, visto da un punto di vista e un ottimo film, poi deve piacere, clienti perplessi. 

[+] lascia un commento a emanuele1968 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Suburbicon | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | writer58
  2░ | felicity
  3░ | elgatoloco
  4░ | samanta
  5░ | wave
  6░ | maumauroma
  7░ | lbavassano
  8░ | alex2044
  9░ | vanessa zarastro
10░ | carloalberto
11░ | udiego
12░ | flyanto
13░ | giajr
14░ | giajr
15░ | no_data
16░ | flaw54
17░ | eugenio
18░ | peergynt
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledý 6 dicembre 2017
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità