Il filo nascosto

Acquista su Ibs.it   Dvd Il filo nascosto   Blu-Ray Il filo nascosto  
Un film di Paul Thomas Anderson. Con Daniel Day-Lewis, Vicky Krieps, Lesley Manville, Sue Clark, Joan Brown.
continua»
Titolo originale Phantom Thread. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - USA 2017. - Universal Pictures uscita giovedý 22 febbraio 2018. MYMONETRO Il filo nascosto * * * * - valutazione media: 4,34 su 88 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Amore perverso tra narcisisti Valutazione 4 stelle su cinque

di vanessa zarastro


Feedback: 30121 | altri commenti e recensioni di vanessa zarastro
sabato 3 marzo 2018

Il tema centrale del film Il filo nascosto, a mio avviso, è il difficile compito di amare da parte di due persone narcisiste che non riescono a uscire da se stessi, ad avere un rapporto autentico con l’altro, a non averne rispetto. Ciò che il film mostra è un avvicendarsi di bisogni tra un uomo adulto e già di mezza età, e una ragazza molto giovane, determinata ma anche capricciosa. Sembra che si alternino fasi in cui lui ha un ruolo paterno quasi educativo nei confronti della giovane sprovveduta, a momenti in cui lei si sacrifica in una sorte di martenage, di accudimento, di vestale della sua salute a tutti i costi. Lui è insopportabile nel suo aver tutto sotto controllo, nell’essere pieno di fisime e di fobie, con un rapporto morboso con la sorella non sposata Cyrill (una strepitosa Leslie Manville), continua a dedicare tutto il suo prezioso lavoro alla madre che spesso crede di vedere ancora, avvolta nel suo secondo abito da sposa progettato da Reynolds. Cyrill, a sua volta, è un’altra vestale della moda, lasciando al fratello tutti gli onori dirige la ditta ma prendendosi lei tutti gli oneri, compreso il dover liquidare le varie fidanzate effimere.
Una fotografia splendida, l’atmosfera londinese dell’inizio degli anni ‘50 ricostruita magistralmente e gli abiti sontuosi, descrivono l’ossessione del creatore, del guru, delsarto amato dalle donne per le quali lui inventa, lasciando talvolta dei bigliettini cuciti nel vestito che personalizzano in qualche modo le sue creazioni.
Daniel Day-Lewis è il “divino Reynolds Woodcok” – ispirato al sarto egomaniaco Charles James – che “partorisce” le sue opere d’arte tra sofferenza e passione maniacale, cercando di elidere ogni distrazione e perfino i leggeri rumori. Vive, come si dice in “casa e bottega”, al piano di sopra del suo raffinato atelier frequentato dalle più importanti donne dell’alta società britannica. Vicky Krieps  è Alma Elson, l’insignificante ragazza che fa la cameriera in un locale nel North Yorshire e che lui riesce a trasformare fino a farla diventare perfino seducente. A un certo punto sembrava arrivasse una ribellione delle due donne stufe di essere subordinate alla di lui ossessione della ricerca di perfezionismo, ma purtroppo la storia prende una piega diversa mettendo in evidenza il lato sadomasochista del rapporto tra Reynolds e Alma.
Il film ha una splendida colonna musicale (musiche di Jonny Greenwood) che si alterna a brani di Debussy, Berlioz, Brahms e al Piano Trio n. 2 di Schubert. Alcuni critici lo hanno paragonato a “mostri sacri”  come Alfred Hitchkock o Max Ophüls, oltre al Barry Lyndon di Stanley Kubrick. Altri gli hanno trovato come modello il romanzo “Giro di vite” di Henry James del 1898. Girato con tempi lentissimi, che non guastano, ma forse una ventina di minuti in meno avrebbero giovato alla piacevolezza di Il filo nascosto.
L’ottavo lungometraggio dello statunitense Paul Thomas Anderson che ne ha scritto la sceneggiatura, diretto la regia e ne ha fatto anche l’operatore è candidato a sei Oscar 2018 per: miglior film, miglior regia, miglior attore a Daniel Day-Lewis (ha già vinto tre Oscar!), migliore attrice non protagonista a Lesley Manville, miglior costumi a Mark Bridges e migliore colonna sonora a Jonny Greenwood.
 

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
Sei d'accordo con la recensione di vanessa zarastro?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
74%
No
26%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di vanessa zarastro:

Vedi tutti i commenti di vanessa zarastro »
Il filo nascosto | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | writer58
  2░ | cinelady
  3░ | vanessa zarastro
  4░ | zarar
  5░ | tonimais
  6░ | jackmalone
  7░ | filmicus
  8░ | eugenio
  9░ | annelise
10░ | gabriella
11░ | carlosantoni
12░ | ruzzante
13░ | camillalavazza
14░ | samanta
15░ | alejazz
16░ | ninoraffa
17░ | giovannic
18░ | rob8
19░ | mariateresa
20░ | achille
21░ | udiego
22░ | fabiofeli
23░ | ninopellino
24░ | carloalberto
25░ | maumauroma
26░ | giajr
27░ | freerider
28░ | vincenzoambriola
29░ | ralphscott
30░ | goldy
31░ | giuliacortella
32░ | zim
33░ | michelecamero
34░ | michele w. sorrentino
35░ | flyanto
36░ | silvanobersani
37░ | roberteroica
38░ | alessandrodeluca
39░ | kimkiduk
Rassegna stampa
Claudio Trionfera
Premio Oscar (7)
Goya (1)
Golden Globes (2)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (1)
BAFTA (5)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 22 febbraio 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità