Quo Vado?

Acquista su Ibs.it   Dvd Quo Vado?   Blu-Ray Quo Vado?  
Un film di Gennaro Nunziante. Con Checco Zalone, Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Maurizio Micheli, Ludovica Modugno.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 86 min. - Italia 2016. - Medusa uscita venerdì 1 gennaio 2016. MYMONETRO Quo Vado? * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 123 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

attacco agli statali Valutazione 1 stelle su cinque

di mara65


Feedback: 1345 | altri commenti e recensioni di mara65
mercoledì 3 febbraio 2016

Cosa resta di tutto il film? Cosa ricorderemo? Che gli statali sono tutti fannulloni, alla faccia degli infermieri che medicano ogni giorno i nostri anziani, alla faccia delle forze dell'ordine che ci difendono dai delinquenti impuniti dalle leggi di questo governo; lo stesso che usa due pesi e due misure...con i delinquenti e con gli statali. Comunque il film è gradevole nel primo tempo. Ha un buon ritmo e lascia spesso spiazzati. Come nel cinema di una volta, c'è il protagonista (Checco) e l'antagonista ( la Sironi che vuole licenziarlo). Tutto il film si basa su questa diatriba: sulla Sironi che cerca in tutti i modi di farlo dimettere, accettando circa 40 mila euro di buonuscita. Ma il senatore protettore di tutti i dipendenti pubblici della Puglia (Lino Banfi), in improvvise sortite, gli dice che mai e poi mai deve dimettersi, perchè un posto fisso è un lusso. 
La prima parte è gradevole, ma nella seconda parte prende il sopravvento la storia e come in molti film comici (costretti a seguire una trama) perde di brillantezza. La trama diventa via via più improbabile e gli stessi protagonisti non riescono ad imprimere spessore ai loro personaggi. Mi sarei aspettata anche un finale più cinico. Ad esempio che il figlio di Checco, nato in Africa, non fosse suo. Che fosse il quarto figlio (della moglie) nato col quarto padre diverso e quindi (in questo caso) di colore. Mi sarei aspettata anche un cinismo maggiore, almeno nel condannare la Sironi, spietata fin dall'inizio a prendersela con Checco. Ma così non è stato ed addirittura la Sironi non volendo, diventa anche una paladina a difesa dei poveri bambini africani. Troppo buonismo e soprattutto nella parte sbagliata, un pò come a dire che  malvagi alla fine vincono sempre. Davvero una morale sbagliatissima che a prescindere da tutto, non può farmi amare questo filmetto spinto dalla stampa consensiente, in maniera veramente eccessiva.

[+] lascia un commento a mara65 »
Sei d'accordo con la recensione di mara65?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
megliosenza sabato 13 febbraio 2016
esattamente: gli statali sono dei fannulloni
0%
No
0%

"Cosa resta di tutto il film? Cosa ricorderemo? Che gli statali sono tutti fannulloni".Sì, mia cara Mara, esattamente: in un'Italia in cui ci sono MILIONI d'impiegati statali che rubano letteralmente lo stipendio e assorbendo la maggior parte delle nostre tasse, sì, va detto proprio così chiaro e tondo: che nella pubblica amministrazione la stragrande maggioranza delle persone si frega lo stipendio senza fare sostanzialmente niente.Come i TRE dipendenti allo sportello degli oggetti smarriti di Milano che dietro al vetro, per non impazzire dal niente che devono fare, leggono il giornale per 8 ore al giorno e parlano si e no a una decina di persone al giorno.TRE IMPIEGATI PER 10 PERSONE CHE CERCANO OGGETTI SMARRITI IN UNA GIORNATA.

[+] lascia un commento a megliosenza »
d'accordo?
sgorgy r lunedì 15 febbraio 2016
attacco a chi ha la coscienza sporca
0%
No
0%

Nessuno dice che gli statali sono tutti fannulloni: ma se molti statali che si reputino onesti,invece di essere omertosi,di coprire certe situazioni menzionate nel film, denunciassero i loro colleghi, il posto pubblico verrebbe sicuramente rispettato!

[+] lascia un commento a sgorgy r »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di mara65:

Vedi tutti i commenti di mara65 »
Quo Vado? | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | giulio
  2° | akjones
  3° | nexus
  4° | mauro
  5° | sabasaba
  6° | mauridal
  7° | emyliu`
  8° | cpettine
  9° | redrose
10° | pierluigi
11° | thekinglamon
12° | aristoteles
13° | giadas
14° | rescart
15° | domenico maria
16° | greatsteven
17° | mara65
18° | no_data
19° | antonello villani
20° | muttley72
21° | raffele
22° | marce84
23° | uomoqualsiasi
24° | nino pell.
25° | grillaldo
26° | flyanto
27° | schema
28° | gianleo67
29° | enzo70
30° | andrea giostra
31° | maramaldo
32° | alexcold83
Nastri d'Argento (5)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 1 gennaio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità