Forza maggiore

Acquista su Ibs.it   Dvd Forza maggiore   Blu-Ray Forza maggiore  
Un film di Ruben Östlund. Con Johannes Kuhnke, Lisa Loven Kongsli, Clara Wettergren, Vincent Wettergren, Kristofer Hivju.
continua»
Titolo originale Force Majeure. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 118 min. - Francia, Danimarca, Germania 2014. - Teodora Film uscita giovedì 7 maggio 2015. MYMONETRO Forza maggiore * * * - - valutazione media: 3,00 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
martedì 27 aprile 2021
imprevedibilità
0%
No
0%

Molto d’accordo. Sono sposata da quaranta anni ed esistono due situazioni: la prima è quella della quotidianità che può apparire tranquilla e comoda ad entrambi; la seconda è quella dell’imprevisto che accade quando non te lo aspetti e in quel caso mi sono accorta dell’imprevedibilità del consorte.A volte si sta insieme solo per dormire in un letto tranquillo .....mah

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
emanuele1968 domenica 7 ottobre 2018
bellino Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Bello, però personalmente sono stato un pò deluso, penso che il film doveva finire con la donna che si perdeva nella nebbia, cosicché ognuno ne dava una libera conclusione sulla vita, sui nostri progetti, ed altro, peccato. ( voto 2,5 )

[+] lascia un commento a emanuele1968 »
d'accordo?
etabeta martedì 5 settembre 2017
una purga Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Visto solo per mezz'ora.. un gran lassativo

[+] lascia un commento a etabeta »
d'accordo?
no_data lunedì 7 novembre 2016
delusione Valutazione 1 stelle su cinque
67%
No
33%

Film imbarazzante, a tratti inguardabile, il cinema svedese sarà lento, per carità ma questo è peggio. Da una piccola idea ne viene tirato fuori un polpettone senza capo ne coda, senza ritmo, mal recitato. Inquadrature mediocri, musica, se così si può definire, insopportabile per come viene utilizzata. Insomma, non mi è piaciuto per niente e trovo un poco azzardato accostarlo a un capolavoro come "Scene di un matrimonio" . Qui, del cinema svedese, c'è solo la noia che non porta da nessuna parte.

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
g_andrini domenica 18 settembre 2016
buona commedia amara Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

La fotografia è ottima, le Alexa si esprimono al meglio. Il film è una parodia sulla vita di una coppia di compagni di vita. E' di fondo serio, è vero, però è profondamente retorico. Comunica che alla fine è la donna a comandare...

[+] lascia un commento a g_andrini »
d'accordo?
filippo catani domenica 12 giugno 2016
una metaforica valanga Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Una famiglia si trova in villeggiatura in una località montana. Un giorno una valanga minaccia di travolgere il luogo in cui si trovano e il marito fugge da solo davanti all'incedere della valanga. Questo episodio darà una stura alle tensioni latenti della coppia.
Particolarissimo ma ottimo il film di Ostlund che parte da un evento che si rivela quasi tragicomico ma che con la forza di una valanga finisce per travolgere la vita di quella che pareva una tranquilla famiglia in vacanza. Il film presenterà una serie di personaggi particolari e di riflessioni tutt'altro che banali a ulteriore testimonianza del fatto che il cinema scandinavo è più vivo che mai e non vive di soli thriller. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
dario mercoledì 2 dicembre 2015
fastidioso Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Siamo di fronte a un'operazione fasulla, stiracchiata all'inverosimile, con un fondo di orribile presunzione. Il programma, assai complesso, viene banalizzato tramite carichi intellettuali che il regista non sa assolutamente maneggiare. Così non mancano scene madri e ripetizioni esangui di situazioni che non vengono seriamente affrontate, grazie a un sussiego speculativo eternamente in fieri. Film lento, involuto, con sciocchezze a profusione, tesi d'accatto, presenze inutili (i soliti bambini, qui insopportabili al massimo, molesti), dialoghi da oratorio, frasi fatte condite da una recitazione spaventosamente povera. Una cosa new age al peggio.Quasi vergognoso. 

[+] lascia un commento a dario »
d'accordo?
no_data martedì 1 dicembre 2015
ogni maschilista e ogni femminista Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

 ogni maschilista e ogni femminista e anche quelli che si credono fuori dovrebbero vederlo - un'analisi implacabile del caos in cui siamo e della natura implacabile di cui siamo fatti ... con un velo di pietà - che dire .. film perfetto - 

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
nerone bianchi giovedì 29 ottobre 2015
il quarto stato Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

 Colpiscono in questo film i lunghi silenzi, i rumori degli ambienti, la musica centellinata e messa con perizia da orafo, le lunghe inquadrature fisse, colpisce in sintesi la personalità di chi ha girato “The Turist”, la sua poetica, il suo universo. Apparentemente la vicenda è molto rivolta all'esterno, con belle immagini del villaggio alpino dove tutto accade, in realtà siamo di fronte ad un progetto completamente interiorizzato, ad ambienti mentali, a stanze da dove si esce ed entra accompagnati da silenzi, nebbie, cieli stellati, botti nella notte. [+]

[+] lascia un commento a nerone bianchi »
d'accordo?
no_data martedì 27 ottobre 2015
promuove la libera interpretazione Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Un film che sapientemente lascia intendere ad ognuno ciò che vuole intendere e si trasforma sotto l'occhio della spettatore. Apparentemente il marito si redime nella scena del soccorso alla moglie sulla pista ma nell'invisibilità del paesaggio si celano motivazioni non dichiarate. Lei sembra aver perso gli sci, ma di certo non si è fatta male, perchè altrimenti non si volterebbe e tornerebbe, in salita, a cercare gli sci stornando la sua attenzione, di nuovo, dalla famigliola riunita.
E la stessa ambiguità la si ritrova nella scena finale, dove lei potrebbe essere vista sia come una maniaca malata d'ansia, sia nuovamente come colei che prende in mano la situazione richiando il tutto per tutto anche il ludibrio pur di salvare i figli indifesi (dal padre). [+]

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Forza maggiore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | zarar
  2° | no_data
  3° | enrico danelli
  4° | nanni
  5° | laloli
  6° | vanessa zarastro
  7° | angelo umana
  8° | dromex
  9° | no_data
10° | rambaldomelandri
11° | filippo catani
12° | nerone bianchi
13° | gambardella
14° | goldy
15° | flyanto
16° | giulio strata
17° | robert eroica
Golden Globes (1)
Critics Choice Award (2)
BAFTA (1)


Articoli & News
Approfondimenti
la risata congelata
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 7 maggio 2015
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità