Drive

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Drive   Dvd Drive   Blu-Ray Drive  
Un film di Nicolas Winding Refn. Con Ryan Gosling, Carey Mulligan, Bryan Cranston, Albert Brooks, Ron Perlman.
continua»
Titolo originale Drive. Azione, Ratings: Kids+16, durata 95 min. - USA 2011. - 01 Distribution uscita venerdì 30 settembre 2011. MYMONETRO Drive * * * - - valutazione media: 3,14 su 174 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Ed io....avrò cura di te Valutazione 4 stelle su cinque

di Francesco2


Feedback: 39366 | altri commenti e recensioni di Francesco2
domenica 23 ottobre 2011

Di fronte a "Drive", è scontato dividersi tra chi proponga di superare i "generi", e saluti positivamente la menzione a Cannes (Che in realtà è stata alla REGIA), e coloro che interpretino l'interesse per questi titoli come una caduta del "Cinema d'autore", che porterebbe i critici, più o meno in buona fede, a elogiare un cinema una volta "Hollywoodiano". Qualcosa (O forse molto, almeno in Italia) del genere si era visto quando "The Heat" con De Niro e Pacino fu visto all'inizio come cinema di "Intrattenimento" che suscitava curiosità per la contemporanea presenza di due mostri sacri, ma che si trasformò in un oggetto di culto (almeno) per i sempre più numerosi estimatori di Mann. Ma chi GUARDI e non VEDA l'inizio, può davvero non constatare l'alienazione che, con movimenti di macchina "semplici" eppure sinuosi e forse studiatissimi, il regista ci regala? Solo, nel suo andare e tornare, è il gelido quanto idealista protagonista, a tratti simile all'"idiota" di dostoevskijana memoria, nella sua apparente assenza che illumina con una luce lieve come la fiammella di un acendino, eppure accecante, grazie anche ad un eccellente doppiaggio italiano, che constateremo successivamente. Ma sola è anche l'umanità che egli (tras) porta, tranne forse che non si autoimprovvisino grupp(ett)i, o si cerchi sollievo nello sguardo di un perfetto sconosciuto. Successivamente ci "immergiamo" nel genere, con le sue storie (Ma sempre?) già viste, di padrini e figure di varia (dis)umanità, che nella loro apparentemente simpatica "Mediocrità" rischiano di suscitare anche maggiore antipatia dei padrini stessi. Come il tipo che, forse per stupidità o forse per malafede o per entrambe, finirà per causare guai "Non indifferenti". Ma "Driver", che come osserva Zappoli non ha un nome, è unico nel suo esere come tanti. E' disposto a mettersi in guai grossi per aiutare chi abbia pagato un debito con la giustizia, e _Soprattutto- si ricongiunga con l'oggetto di un nuovo amore(Ma la reazione di questo ex-galeotto non è troppo "Morbida", non perché di un ex-galeotto, ma perché morbida?).Nel proporci figure minori come la "complice", Winding Refn riempie lo schermo di "pennellate" da grande regista: una presentazione rapidissima (Un'inquadratura con una sigaretta in mano), poi un epilogo che porta con sé tutta la drammaticità dei "casinò" scorsesiani. Nel mezzo, la morte della menzogna che arriva grazie ad un uomo-macchina apparentemente "Robotizzato" che sembra uscito dal sopravvalutato "Festen", oltretutto di un connazionale del regista. Ecco, questo citare ed attingere ha fatto pensare ad un film minore o comunque sopravvalutato. Cose simili erano sono state (già) lette a proposito del bellissimo, pur con qualche concessione al "genere", "Bastardi senza gloria" tarantiniano. Come se l'artista, una volta imparato, non rivelasse la sua grandezza nel momento in cui REinventa la realtà secondo una chiave personale. E "Drive", a parte qualche forzatura, reale lo è. E terribilmente. Ironicamente o crudamente, nel mostrare la violenza, ma lo è. E non è forse irreale che il protagonista, saldati i suoi _Suoi?- debiti col mondo, prenda -Letteralmente- la sua strada, in un mondo che a volte non offre speranza.Perché, forse, al regista non interessava rassicurarci -Troppo-, ma mostrarci la parabola di un antieroe; che, gelido in una realtà gelida, è foriero di ideali in un mondo in cui diobbiamo imparare a cavarcela da soli. Al più presto.

[+] lascia un commento a francesco2 »
Sei d'accordo con la recensione di Francesco2?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
75%
No
25%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Francesco2:

Vedi tutti i commenti di Francesco2 »
Drive | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | jaylee
  2° | riccardo t.
  3° | glenn_glee
  4° | spike
  5° | molenga
  6° | beppe baiocchi
  7° | luciacinefila
  8° | robertadl
  9° | epidemic
10° | iamanicon
11° | the mikemaister
12° | tonyparadise
13° | maa54
14° | ultimoboyscout
15° | lucio
16° | ettoregna
17° | boffese
18° | francesco2
19° | pier lorenzo pisano
20° | blackredblues
21° | michela31
22° | sblob
23° | andrea levorato
24° | fedson
25° | greyhound
26° | albertopezzi
27° | sebust89
28° | dandy
29° | tmpsvita
30° | fabiomillo
31° | stefano bruzzone
32° | shiningeyes
33° | cenox
34° | diego vitali
35° | madmax86
36° | themaster
37° | cizeta
38° | steph.
39° | marco padula (scrittore)
40° | flyanto
41° | salvatore marfella
42° | killbillvol2
43° | bella earl!
44° | hollyver07
45° | filippo catani
Premio Oscar (1)
NYFCCA (2)
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (1)
Festival di Cannes (1)
David di Donatello (1)
Cesar (1)
BAFTA (4)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità