Baciami ancora

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Baciami ancora   Dvd Baciami ancora   Blu-Ray Baciami ancora  
Un film di Gabriele Muccino. Con Stefano Accorsi, Vittoria Puccini, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria, Giorgio Pasotti.
continua»
Drammatico, durata 130 min. - Italia 2010. - Medusa uscita venerdì 29 gennaio 2010. MYMONETRO Baciami ancora * * - - - valutazione media: 2,28 su 130 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
laura84 lunedì 1 febbraio 2010
la fiera della banalità Valutazione 1 stelle su cinque
69%
No
31%

Sembrava incredibile ma Gabriele Muccino è riuscito a fare quasi peggio di suo fratello Silvio in Parlami d'amore. Baciami ancora è il tentativo imbarazzante di proseguire un film che non meritava forse nemmeno un continuo. Ma, sebbene nell'Ultimo bacio apprezzavamo il tentativo di un regista ancora esordiente che toccava con margini di originalità le umane schizofrenie, il seguito è una vera e propria fiera della banalità. Non se ne riesce a capire nemmeno l'intento, se tragico o comico; commedia o drammatico? I personaggi appaiono caricature grottesche delle quali non si sa se piangere o ridere. La sceneggiatura è scontata e approssimata con dialoghi che appaiono estrapolati da un libro del semprecaro Federico Moccia se non addirittura da un diario adolescenziale. [+]

[+] ciao (di 85andromeda)
[+] delusione (di ndipalma)
[+] patetico (di mcfly)
[+] lascia un commento a laura84 »
d'accordo?
joe nca lunedì 1 febbraio 2010
era meglio se quel bacio fosse stato l'ultimo! Valutazione 2 stelle su cinque
65%
No
35%

Prendete una decina di bistecche di media dimensione e mettetele contemporaneamente su una griglia adatta a contenerne solo meno della metà. Succederà che nessuna delle bistecche si cocerà a dovere. Metaforicamente parlando, questo è quello che è successo a Gabriele Muccino col suo ultimo “Baciami ancora”. Quaranta anni tra un mese, Carlo (Stefano Accorsi) vive adesso con una venticinquenne dalla nevrosi facile e rimpiange quegli ultimi baci scambiati con la sua ex moglie Giulia (una Puccini dalle narici sempre aperte e dagli occhi perennemente arrossati, quasi un’allergica in odor di shock anafilattico), che, invece, convive con un attore squattrinato, ma asetticamente bello, che ha le sembianze di Adriano Giannini. [+]

[+] sei forte (di gabry)
[+] grande joe ! (di ziasuso)
[+] lascia un commento a joe nca »
d'accordo?
nelson corallo martedì 14 febbraio 2012
stato d'animo dilaniato. Valutazione 3 stelle su cinque
80%
No
20%

"Baciami ancora" è un film dai colori intensi. Partendo dalla fotografia, eccellente, di cui forse in pochi si sono accorti. Perché quando si guarda un film di Muccino ci si impegna, con rabbia, nella sola analisi della storia piuttosto che nell'osservazione della tecnica registica. Io stesso, da sempre detrattore di Muccino, ho sempre fatto così. Poi succede che nella vita cambiano le prospettive e il proprio punto di vista si amplifica e svela cose fino a prima tralasciate. Mi sono accorto che questo film è potente tanto quanto è esasperata la sensibilità del regista nel raccontare la storia di tutti i personaggi, ognuno dei quali rappresenta un momento della vita di tutti noi. L'insieme degli attori incarna pulsioni frammentate che, una volta rimesse assieme, compongono l'interezza dell'animo umano. [+]

[+] lascia un commento a nelson corallo »
d'accordo?
nelson corallo martedì 14 febbraio 2012
stato d'animo dilaniato. Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

"Baciami ancora" è un film dai colori intensi. Partendo dalla fotografia, eccellente, di cui forse in pochi si sono accorti. Perché quando si guarda un film di Muccino ci si impegna, con rabbia, nella sola analisi della storia piuttosto che nell'osservazione della tecnica registica. Io stesso, da sempre detrattore di Muccino, ho sempre fatto così. Poi succede che nella vita cambiano le prospettive e il proprio punto di vista si amplifica e svela cose fino a prima tralasciate. Mi sono accorto che questo film è potente tanto quanto è esasperata la sensibilità del regista nel raccontare la storia di tutti i personaggi, ognuno dei quali rappresenta un momento della vita di tutti noi. L'insieme degli attori incarna pulsioni frammentate che, una volta rimesse assieme, compongono l'interezza dell'animo umano. [+]

[+] lascia un commento a nelson corallo »
d'accordo?
silviab72 lunedì 12 settembre 2011
scusate il ritardo... Valutazione 3 stelle su cinque
57%
No
43%

Se il valore artistico di un'opera si valuta in base a quanto questa rappresenti la sua epoca il voto al film di Muccino è 10. E' un dato di fatto che i quarantenni di oggi sono uguali ai trentenni di 10 anni fa ed è un dato di fatto che si presentino come ridicoli Peter Pan, senza la voglia di crescere. Il regista non ha voluto dare messaggi, non ha criticato, non ha osannato: ha semplicemente fatto una fotografia, per me ben riuscita, dei rapporti interpersonali uomo-donna della nostra epoca. Ha fermato in un'istantanea illogicità, ipocrisie, illusioni, fragilità, voli pindarici, contraddizioni di un'intera generazione, la crisi personale individuale che si riflette nella crisi di coppia e della famiglia. [+]

[+] lascia un commento a silviab72 »
d'accordo?
luca scialò giovedì 20 gennaio 2011
sequel coerente de l'ultimo bacio Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Dopo 10 anni i personaggi de L'ultimo bacio incrociano le proprie vite, con i soliti difetti, debolezze, nuovi problemi e vecchi fantasmi.
Carlo e Giulia si sono separati e condividono la figlia Sveva, la quale per forza di cose, tende a riunirli. Marco e la moglie sono alle prese con la difficoltà di non avere figli, tanto che lei lo tradisce con un giovane artista che sembra lontano dal Mondo. Livia ha cresciuto Matteo da sola, mentre Adriano torna dopo non essersi mai fatto vivo e cerca di conquistare l'amore perduto. Alberto ha perseguito nel suo voler restare single e sembra il più soddisfatto della propria vita. Paolo continua con le sue dipendenze e le sue crisi, con un lavoro che odia. [+]

[+] lascia un commento a luca scialò »
d'accordo?
siper mercoledì 22 dicembre 2010
a quarant'anni il fine giustifica i mezzi Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

A 10 anni dal grande successo de “L’ultimo bacio”, Gabriele Muccino mette su pellicola il sequel: “Baciami ancora”. Questa è la storia del gruppo di amici del primo fortunato film di Muccino, Carlo (Stefano Accorsi) ancora innamorato dell’ex moglie Giulia (Vittoria Puccini), Marco (Pierfrancesco Favino) in crisi con la moglie Veronica (Daniela Piazza) a causa della mancanza di un figlio, Adriano (Giorgio Pasotti) che torna in Italia per rivedere il figlio avuto con Livia (Sabrina Impacciatore) la quale è fidanzata, ora, con lo schizofrenico Paolo (Claudio Santamaria), e Aberto che sogna di lasciare tutto e andare a vivere in Brasile. Queste storie si intrecciano l’una nell’altra fino a creare una rete composta da maglie molto fitte col fil rouge comune di un’amicizia decennale. [+]

[+] lascia un commento a siper »
d'accordo?
dustinio sabato 25 dicembre 2010
baciami ancora...(se non puoi fare altro...) Valutazione 2 stelle su cinque
44%
No
56%

Puntellato dalle ottime prestazioni degli attori protagonisti, da Accorsi  a Favino, passando per Pasotti ed una convincente Sabrina Impacciatore, Baciami ancora è un film di pregevole fattura tecnica. Il contenuto richiama saghe familiari e rimpatriate di amici. Echi di film come "il grande freddo", "il cacciatore" e "c'eravamo tanto amati" risuonano ed è come se volessero suggerire di essere tessere di un grande mosaico. Purtroppo, dopo aver orchestrato benissimo la prima parte, Muccino indulge nella seconda nel rifugiarsi nel porto sicuro  dei sentimentalismi e del lieto-fine, lasciando poco alla tragedia, all'inatteso, alla fantasia. [+]

[+] lascia un commento a dustinio »
d'accordo?
g. romagna lunedì 28 giugno 2010
baciami ancora Valutazione 3 stelle su cinque
46%
No
54%

Cinque vicende di ordinario disordine sentimental-esistenziale sono raccontate da Muccino con tatto ed efficacia lontani da ogni perbenismo, ancorchè la sceneggiatura non brilli proprio per originalità. Largo così al padre di famiglia che abbandona moglie e figlio lattante per seguire loschi traffici, al marito premuroso che si trova tradito dalla moglie frustrata per l'apparente impossibilità di avere un figlio, al manager donnaiolo ancora innamorato della sua ex moglie, al magazziniere che vuole mollare tutto per andare a vivere in Brasile e al ragazzo depresso che non riesce a porre in equilibrio la relazione in cui si trova coinvolto. Il regista si affida ad interpretazioni di buona caratura, e se nessun attore si staglia particolarmente sugli altri è perchè il livello medio è ben equilibrato e capace di creare un'amalgama valida e coinvolgente. [+]

[+] mah... (di g. romagna)
[+] lascia un commento a g. romagna »
d'accordo?
massimiliano morelli domenica 7 febbraio 2010
un puzzle di nevrosi circumnaviganti Valutazione 3 stelle su cinque
49%
No
51%

Siamo cresciuti tutti da quell'ultimo bacio. Il racconto cinematografico diventa racconto delle nostre vite, di quello che eravamo allora, di quello che siamo oggi, di quello che temiamo di essere domani. Colpisce, oltre ogni stereotipata prevenzione avversa al mondo Mucciniano. E' opera matura, senza aspirare ad essere capolavoro d'essai, ma con la forza giusta per farsi corposa, mai banale, più densa del capitolo precedente, che pur fece epoca.
Molto riuscito l'intersecarsi delle vite, delle storie, che entrano ed escono compenetrandosi in un gioco molto avvincente, forse mai come questa volta ben riuscito tentativo in salsa Inarritu. Un filo di ragnatele allentate che emoziona, sorretto da quella tessitura di nevrosi circumnaviganti che tiene insieme e catalizza il plot tutto della vicenda. [+]

[+] lascia un commento a massimiliano morelli »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Baciami ancora | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (5)
David di Donatello (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità