Sin City

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Sin City   Dvd Sin City   Blu-Ray Sin City  
   
   
   

Fumetto visionario per l'allievo di Tarantino Valutazione 5 stelle su cinque

di Antonello Villani


Feedback: 0
venerdì 18 aprile 2008

Cupo, violento, visionario. E, naturalmente, "pulp". Robert Rodriguez, texano con la passione per le storie sanguinolente, emula Tarantino con questo fumettone al cardiopalmo che farà divertire grandi e piccini. Regia a quattro mani -il disegnatore Frank Miller è stato chiamato dietro la macchina da presa- per un film maschio che rifiuta qualsiasi compromesso, difficile da digerire anche per chi è avvezzo al genere splatter. Il cineasta americano in un momento di massima ispirazione ci regala un'autentica opera d'arte e nel suo delirio di onnipotenza firma anche sceneggiatura, fotografia e montaggio; operazione rischiosa riuscita a pochissimi, ma l'autore di "El Mariachi" non si perde d'animo e vince la scommessa. A Sin City s'intrecciano i destini di tre improbabili personaggi - Hartigan, Marv e Dwight- che lottano per estirpare il male da una città dominata dalla violenza; a Sin City le donne comandano a suon di mitra mentre gli uomini battono in ritirata; a Sin City tutto può accadere. Spuntano fruste e manette tra le eroine sadomaso che in tutine attillatissime prendono a schiaffi gli uomini senza troppi complimenti: Gail (Rosario Dawson) e le sue amichette incarnano il sogno proibito di tanti maschietti sensibili alle virago in cuoio e catene. Insomma, tanto fetish per questo noir ad alta sensualità che vede donne dagli approcci sbrigativi proteggere eroi sottomessi al gentil sesso ed in piena crisi d'identità. Regia impeccabile anche quando l'eccessiva ricerca stilistica rischia di far saltare gli equilibri di questa macchina sofisticatissima; l'autore si lascia prendere un pò troppo la mano con i suoi trucchetti da prestigiatore, ma il bianco e nero diventa l'unica alternativa per la città del peccato. Una parata di stelle -Rourke, Willis, Del Toro, Woods, Owen e compagni: sembra di stare alla notte degli Oscar- per un film adrenalinico che non farà certo rimpiangere la carta stampata. E in tanto fracasso c'è pure tempo per una love story tra poliziotto e spogliarellista, mentre Rodriguez invita Tarantino a girare una scena al modico costo di un dollaro: il maestro ha accettato e ringraziato. Forse l'allievo non ha davvero più niente da imparare. Vedere per credere. Antonello Villani (Salerno)

[+] lascia un commento a antonello villani »
Sei d'accordo con la recensione di Antonello Villani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Sin City | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità