E morì con un felafel in mano

Film 2001 | Commedia 107 min.

Regia di Richard Lowenstein. Un film con Noah Taylor, Emily Hamilton, Romane Bohringer, Alex Menglet, Brett Stewart. Cast completo Titolo originale: He Died with a Felafel in His Hand. Genere Commedia - Australia, 2001, durata 107 minuti. - MYmonetro 2,79 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi E morì con un felafel in mano tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Tratto dal romanzo di John Birmingham. Il nuovo cinema australiano cerca di darsi un'identità proponendo storie giovanili. Si tratta dei trentenni spa...

Consigliato sì!
2,79/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,79
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
Premi
Cinema
Trailer
Dal romanzo di John Birmingham, un film sugli spaesati trentenni australiani.
Recensione di Daniela Azzola
Recensione di Daniela Azzola

Tratto dal romanzo di John Birmingham. Il nuovo cinema australiano cerca di darsi un'identità proponendo storie giovanili. Si tratta dei trentenni spaesati con nessuna e tutte le identità. Sonnecchiano, vanno in giro, chiacchierano, frequentano i ristoranti alternativi (il Felafel del titolo è un piatto orientale vegetariano). Certo, il sesso ha la sua importanza, ma anche quello è... confuso.

Sei d'accordo con Daniela Azzola?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Peripezie tragicomiche di Danny, giovane scrittore principiante, nei suoi traslochi da Brisbane a Melbourne e Sydney alle prese con coinquilini paranoidi o balordi, tampinati da poliziotti, esattori, padroni di casa, impiegati pubblici. Dal 1° romanzo (1994) di John Birminghan, assai venduto in Australia, da cui fu tratta anche una pièce. Responsabile anche dell'adattamento e del montaggio, Lowenstein ne ha cavato un film diseguale, sessuomane e divertente, qua e là irritante, aduggiato da citazionismo cinefilo e filosofeggiante, arredato con una colonna musicale ingombrante e affidato alla recitazione stralunata di N. Taylor ( Shine ). Da tener d'occhio la Nina di S. Lee. Coprodotto dalla Fandango. Felafel: polpette a base di purè di ceci.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

E MORÌ CON UN FELAFEL IN MANO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 27 marzo 2013
Allegro

E morì con un felafel in mano, inizio e fine del film. Pur non avendo letto il racconto da cui trae origine riesco a capire che il materiale fosse oltre che buono, molto difficile da mettere in pellicola, e qui si riconosce la grande abilità del regista:provate voi a dar senso,spazio e bellezza ad una scena che raffigura la distruzione di una casa ad opera di un gruppo di anarco/nazisti, mentre un [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 aprile 2020
Noia1

  Danny vive con gli amici in una grande casa, non sarà l’unica anzi, fuggirà più e più volte per una serie di vicissitudini facenti parte della sua tragicomica esistenza.   Richard Lowenstein dà forse il meglio nel penultimo film (fino ad ora) distante otto anni dal successivo Mistify, sfruttando il soggetto di John Birminghan trae quella che pare [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 novembre 2010
mistersarcastic

Un capolavoro incompreso, non c'è altro da aggiungere...

venerdì 19 febbraio 2010
albydrummer

..può sembrare un polpettone...ma nn è male..........uno strano film.....

domenica 13 settembre 2009
lisadp

orribile e lento...........personaggi completamente assurdi!! ho visto aaltri film da buttare ma questo li supera tutti, il regista credo che fosse drogato mentre lo scriveva!

Frasi
Ci sono un sacco di parole per definire una donna che non vuole fare sesso: frigida, inerte, insensibile, fredda. Ma riesci a pensare anche a una sola parola per definire un uomo che non vuole fare sesso?
Morto?
Dialogo tra Danny (Noah Taylor) - Sam (Emily Hamilton)
dal film E morì con un felafel in mano
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Il felafel è uno spuntino arabo, un involtino di pasta contenente verdure condite con yogurt, cibo popolarissimo tra i ragazzi australiani quanto da noi la pizza, e che dà l'illusione di una vita spericolata, esotica, disinvolta, fuori delle regole. Prodotto anche dall'italiano Domenico Procacci, tratto dal romanzo di John Birmingham (editore Fandango Libri), il film di personaggi è il ritratto spiritoso [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA


LINK ESTERNI
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati