Giovent¨ bruciata

Un film di Nicholas Ray. Con Natalie Wood, James Dean, Sal Mineo, Dennis Hopper, Jim Backus.
continua»
Titolo originale Rebel Without a Cause. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 111 min. - USA 1955. - Cineteca di Bologna uscita giovedý 6 novembre 2014. MYMONETRO Giovent¨ bruciata * * * 1/2 - valutazione media: 3,92 su 35 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il peso di esistere Valutazione 4 stelle su cinque

di goldy


Feedback: 9817 | altri commenti e recensioni di goldy
lunedý 5 ottobre 2015

Può essere considerato il primo grande film sulle problematiche giovanili che ottenne un successo di portata mondiale. E' stato il film cult per le generazioni degli anni post-bellici fino al '68 e i comportamenti giovanili rappresentati hanno influenzato mode e tendenze dei giovani dell'epoca. Le ansie e i tormenti tipici del passaggio generazionale vengono affrontate dal regista con grande respuiro con l'intento di individuare aspetti ricorrenti e  denominatori comuni non necessariamente confinabili a un periodo o aun paese.
Anche se ambientato nelle provincia americana chiaramente identificabile per il suo stile di vita e sicuramente deprecata per i suoi vizi e le sue ipocrisie, il regista non usa un occhio realistico nè è sua intenzione imbarcarsi i in un'analisi socio-culturale.
Jim, Plato e Judy sono i tre giovani attorno ai quali ruotano i fatti drammatici narrati. Tutti appartenenti a famiglie abbienti della "buona borghesia"  statunitense, li accomuna un rapporto conflittuale o addirittura assente con il padre. Judy si sente rifiutata perchè nella sua trasformazione da ragazza a donna si sceglie compagnie non ritenute adeguate alla ua posizione sociale. Jim, viziato e coccolato, vive col terrore diventare un giorno come suo padre: succube, debole e inetto. Plato che invece dal padre è stato abbandonato, vive una condizione di costante insicurezza e infelicità. La loro è l'età che pretende certezze, sostegno, punti di riferimento certi che i padri non sono in grado di dare. Da qui l'insicurezza esistenziale, la profonda solitudine e soprattutto il bisogno di  idealismo di cui non si trova traccia nel mondo degli adulti. I giovani si trovano impreparati  a competere e hanno fretta di vivere.  Sorge il bisogno di sentirsi eroi, di superare i limiti che la slocietà impone, di sfidare tutto e tutti.
La scena della "corsa del coniglio" riassume msgistralmente tutte queste istanze ed è entrata, per la sua efficacia, nella storia del cinema. Quindi motivazioni specifiche legate alla società yankee e istanze proprie della crescita giovanile si fondono ed è nella sintesi di questi aspetti che il film esce dalla specificità della provincia mericana per assumere una dimensione più  ampia, addirittura cosmica come la scena del planetario  autorizza a  ipotizzare. E' l'unica scena di calma  in tutto il film. Di fronte a una realtà immensa che tutti ci contiene, le lacerazioni dei problemi individualib trovano una loro ricomposizione e ritrovano una loro armonia che comunque deve fare i conti con l'impossibilità di  dare una risposta definitiva , immutabile, convincente al perchìè delle nostre asistenze.
James Dean fu il prototipo del "ribelle" esempio di vita "spericolata". La sua morte a soli 24 anni in un incidente stradale di cui ancora rimane il dubbio se si  sia trattato di incidente o suicidio, lo colloca nell'olimpo del mito. E' dubbio se sia stata la sua precoce scompa4rsa a introdurre per la prima volta la mitizzazione della morte  prematura, ma certamente può essere considerato il continuatore contemporaneo dell'ideale romantico. "Live fast, die young" , fu lui a coniare questo slogan e la musica rock ne ha fatto un suo elemento ispiratore fondamentale..  Da Jimi Hendrix, Jim Morrison fino a Ian Curtis e Kurt Cobain , Amy Winehouse la morte in età giovanile sembra costituire l'ideale di maggior fascino e il passaporto obbligato per l'immortalità.

[+] lascia un commento a goldy »
Sei d'accordo con la recensione di goldy?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di goldy:

Vedi tutti i commenti di goldy »
Giovent¨ bruciata | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | everbigod
  2░ | andrea
  3░ | andrea
  4░ | marco baldassarre
  5░ | luca scial˛
  6░ | andrea
  7░ | fedeleto
  8░ | mak dela croix
  9░ | il cinefilo
10░ | filippo catani
11░ | great steven
12░ | elgatoloco
13░ | francesco marziani
14░ | goldy
Premio Oscar (3)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 6 novembre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità