Prendimi e portami via

Un film di Tonino Zangardi. Con Valeria Golino, Rodolfo Laganà, Antonino Iuorio, Claudio Botosso, Nino Frassica Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 95 min. - Italia 2003. MYMONETRO Prendimi e portami via * * * - - valutazione media: 3,48 su 29 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,48/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Valeria Golino
Valeria Golino (55 anni) 22 Ottobre 1965 Interpreta Luciana
Rodolfo Laganà
Rodolfo Laganà (64 anni) 7 Marzo 1957 Interpreta Alfredo
Antonino Iuorio
Antonino Iuorio (58 anni) 29 Marzo 1963 Interpreta Otello
Claudio Botosso
Claudio Botosso (63 anni) 28 Marzo 1958 Interpreta L'avvocato Antonini
Nino Frassica
Nino Frassica (70 anni) 11 Dicembre 1950 Interpreta Il preside
L'amore puro e ingenuo di due adolescenti nella cornice dell'intolleranza per una comunità rom alla periferia di Roma. Valeria Golino vincitrice a Europacinema 2003.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
L'amore fra due adolescenti contro il pregiudizio.
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Locandina Prendimi e portami via

Giampiero è uno studente della scuola media che sogna grandi viaggi, e gli basta aprire l'atlante da cui non si separa mai per volare con la fantasia lontano dalla squallida periferia di Roma dove vive coi genitori, Alfredo e Luciana, che intanto stanno scoprendo di avere ben poco in comune. Quando Giampiero conosce Romana, una bambina rom che nel frattempo si è unita alla classe, si 'innamora' così come può fare un ragazzino.Ma gli zingari non sono ben visti nel quartiere e la realtà della loro tenera infatuazione diviene drammatica il giorno in cui Romana viene perduta al gioco da suo padre e ceduta al perfido Fulberto, uno zingaro proprietario di un luna park itinerante. Zangrandi costuisce un film che rende omaggio a Piero Natoli narrando una piccola storia che mette in parallelo i disagi dei preadolescenti e quelli degli adulti. Sostenuto da attori capaci di essere 'naturali' (in primis Valeria Golino) riesce a offrire uno spaccato di vita di periferia in cui nessuno può dirsi 'migliore'.

Stampa in PDF

Premi e nomination Prendimi e portami via MYmovies
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Prendimi e portami via adesso. »

di Aldo Fittante Film TV

Se Fabrizio Bentivoglio, in Un’anima divisa in due (forse il miglior Soldini), riscatta la propria grigia esistenza milanese grazie a una rom con la quale decide di scappar via, la sua compagna di molte primavere, Valeria Golino, gli risponde dieci anni dopo prendendosi e portandosi via da sola. Usando come sponda, materiale e spirituale, un accampamento di zingari che, stando ai vicini di casa, deturpano il già degradato quartiere romano dove si svolge la triste vicenda. Il riferimento all’autore milanese di Le acrobate (dove Ia Golino giganteggiava, mentre qui malgrado Il premio conseguito a Viareggio gigioneggia con scaltro mestiere) non è casuale, perché Zangardi sventaglia spesso Ia cinepresa su case, cose, chiese e persone, senza scavare in profondità e senza quello sguardo altro necessario che evita di non (s)cadere nella demagogia. »

Prendimi e portami via | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità