Da morire

Acquista su Ibs.it   Dvd Da morire   Blu-Ray Da morire  
Un film di Gus Van Sant. Con Matt Dillon, Nicole Kidman, Illeana Douglas, Joaquin Phoenix, Casey Affleck.
continua»
Titolo originale To Die for. Commedia, Ratings: Kids+16, durata 110 min. - USA 1995. MYMONETRO Da morire * * * - - valutazione media: 3,33 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,33/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Matt Dillon
Matt Dillon (52 anni) 18 Febbraio 1964 Interpreta Larry Maretto
Nicole Kidman
Nicole Kidman (49 anni) 20 Giugno 1967 Interpreta Suzanne Stone
Illeana Douglas
Illeana Douglas (50 anni) 25 Luglio 1965 Interpreta Janice Maretto
Joaquin Phoenix
Joaquin Phoenix (41 anni) 28 Ottobre 1974 Interpreta Jimmy Emmett
Casey Affleck
Casey Affleck (40 anni) 12 Agosto 1975 Interpreta Russell Hines
David Cronenberg
   
   
   
È il ritratto in piedi di una Barbie di provincia, mentalmente sottosviluppata, ma ferocemente determinata a diventare una star del giornalismo televisivo.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
La parabola sardonica di Suzanne Stone, drogata di successo
Marianna Cappi     * * * 1/2 -

Suzanne Stone è una bionda e bella ragazza di Little Hope con un sogno nel cassetto: sfondare in televisione. Sposatasi all'adorante Larry Maretto, figlio di un ristoratore italo-americano in odore di mafia, si risolve a farlo fuori nel momento in cui l'uomo avanza la richiesta di un figlio e di una vita borghese e provinciale, inconcepibile ostacolo sulla strada di Suzanne per il successo. Sfruttando il suo potere di seduzione su tre adolescenti complessati, la Barbie killer mette a segno il suo colpo, ma non tutto va secondo i piani.
Tratto da un romanzo di Joyce Maynard e sceneggiato da Buck Henry, il primo lavoro di Gus Van Sant su commissione di una major non rinuncia a riflettere sulla forma, all'interno di un contesto narrativo sardonico ma non troppo originale.
Inaugurato da una straordinaria sequenza di titoli di testa, il racconto si costruisce come una serie di interviste ai congiunti di Suzanne, ripresi nei luoghi del lavoro e durante un talk show, alle quali si aggiunge un'autointervista della stessa signora Maretto, estremo e folle tentativo di ottenere l'ultima parola.
Legato alle riflessioni contemporanee sugli effetti dei media e del piccolo schermo in particolare, Da Morire -che chiama in causa in carne e ossa anche il David Cronenberg di Videodrome, altra storia di autodistruzione a mezzo tv- supera brillantemente il pamphlet sociologico, da un lato ancorandosi ad una solida sceneggiatura di black comedy e dall'altro allargandosi a parabola imperitura dell'appaio-dunque-sono.
Stretta nel ristorante del marito e nella sua comunità, Suzanne vuole più spazio, lo spazio più ampio di tutti: quello del riquadro del televisore, che la porterà ovunque, al centro delle case degli americani. Storia di un'ossessione coltivata fin da bambina (ci dice l'inserto home-movie), Da Morire è tragico, algido e grottesco racconto di una dipendenza dal successo dannosa quanto quella dalla droga e, se possibile, ancora più artificiale.
Suzanne Stone, personaggio sul quale s'innesta l'aura di una Nicole Kidman realmente sulla pista del successo mondiale, perirà di un'illusione come di illusioni, coltivate e inferte, ha vissuto, e resterà per sempre, nelle parole della sorella di Larry, una meravigliosa bambola di ghiaccio.

Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
89%
No
11%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Da morire

premi
nomination
Golden Globes
1
0
* * * * *

Da vedere assolutamente.

lunedì 18 aprile 2005 di ataru

Arguta e anche divertente commedia di humor nero. Le parti drammatiche si alternano a quelle comiche ma la comicità in questo caso è generata solo dal cinismo all'ennesima potenza che pervade tutta la storia. Critica ferocissima e dissacrante al potere ed all'influenza che i mass media riescono ad avere sulla gente (soprattutto su quella molto semplice) e su come certi poteri incidano profondamente sulla civiltà attuale. Bravissima la protagonista che avrebbe persino meritato qualche riconoscimento continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Da morire adesso. »
Shop

DVD | Da morire

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 9 ottobre 2012

Cover Dvd Da morire A partire da martedì 9 ottobre 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Da morire di Gus Van Sant con Matt Dillon, Nicole Kidman, Illeana Douglas, Joaquin Phoenix. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Da morire (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Da morire

di Irene Bignardi La Repubblica

Da morire è una delle commedie nere più riuscite, brillanti e forti degli ultimi anni, un piccolo futuro classico, che satireggia al vetriolo la cultura dell’apparire, le debolezze della civiltà dello spettacolo, l’ambizione dell’esistere sul piccolo schermo. Irresistibilmente divertente, mordacemente cattivo, brillantemente smaltato. Siccome è tendenza dei festival snobbare le commedie, a meno che non si tratti del divino Woody Allen, anche Da morire è stato presentato al Festival di Cannes 1995, da cui proviene, in una proiezione speciale. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

L'ambizione feroce di passare dall'altra parte dello schermo televisivo, l'essere guardati come unica forma dell'esistere, la bellissima Nicole Kidman anche bravissima, uno stile che irride la tv imitandola: con Da morire, aspro e divertente, Gus Van Sant ha fatto il miglior film sulla modernità stupida, sul Sogno Americano rappresentato adesso dalla tv, sulla fame di vuota notorietà, sull'irrealtà dei media dominante nelle società occidentali, e insieme un ritratto di donna da grande cinema americano dei Trenta-Quaranta. »

Da morire | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | ataru
Golden Globes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità