Shooting Silvio

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Shooting Silvio   Dvd Shooting Silvio  
Un film di Berardo Carboni. Con Federico Rosati, Melanie Gerren, Sofia Vigliar, Alessandro Haber, Mia Benedetta, Giovanni Visentin Commedia, durata 96 min. - Italia 2007. uscita domenica 4 marzo 2007. MYMONETRO Shooting Silvio * * 1/2 - - valutazione media: 2,61 su 34 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,61/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
Trailer Shooting Silvio
Il film: Shooting Silvio
Uscita: domenica 4 marzo 2007
Anno produzione: 2007
   
   
   
La storia di un giovane scrittore, orfano, molto ricco, eccentrico e senza centri di gravità che decide di uccidere Silvio Berlusconi.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un intrigo fantapolitico che merita e strappa qualche applauso
Pierpaolo Simone     * * * - -

Si fa chiamare Kurtz, è un giovane e ricchissimo orfano che si ispira al personaggio di Marlon Brando in Apocalypse Now, quella maschera enigmatica che già fu nel cuore di tenebra conradiano. Una sera - dopo lunghe meditazioni - decide di radunare nella sua villa tutti gli amici per proporre loro la stesura di un libro collettivo. Cento capitoli, scritti da altrettanti voci, per escogitare un modo che annienti lo strapotere di Silvio Berlusconi, reo di aver portato in Italia la decadenza dei costumi, il consumismo volgare delle pubblicità, simbolo di un paese ormai alla deriva. Dopo aver rimediato solo pacche sulle spalle e risatine, decide di persistere solitario nel suo progetto. Fino a portarlo a una drastica decisione: uccidere l'ex Presidente del Consiglio.
Shooting Silvio regala uno strano disagio nella mezz'ora iniziale, un senso di stordimento e di vago malessere che porta quasi ad abbandonare la sala. Il tema è fin troppo usurato, le soluzioni narrative piuttosto forzose, la "pedagogia" del testo fuori da ogni fruibilità. Se invece si resiste fino al termine della proiezione, si assiste con pathos e cinica ironia a un esperimento anomalo nel panorama culturale italiano, un esperimento privo di sbavature e retoriche, un film che non cerca né odio, né vendetta. Grazie a una regia che cela per incanto l'inesperienza del giovane Berardo Carboni - autore del libro prima, e della sceneggiatura poi - si può persino essere testimoni di un'ora e mezza di buon cinema.: un intrigo fantapolitico che merita e strappa qualche applauso.
Delizioso il cammeo di Remo Remotti nei panni di un tassista, gustosissimo quello di Alessandro Haber nelle vesti inedite di un filippino. Bravissimi e credibili gli attori, aiutati - poco - dai filmati d'archivio che ripercorrono i dieci anni della discesa in campo.
Quale giudizio si può dare a un regista che sceglie di portare sullo schermo, nella sua opera prima (soggetta dunque a una feroce critica) un tema forte, retorico e scontato come quello della "mutazione antropologica"? Certo, non esageriamo. Shooting Silvio non è un film imperdibile. Ma tra le decine di tentativi di trasporre sullo schermo il disagio di questi anni - dall'elitario caimano di Moretti al documentario in chiave futuristica di Deaglio, il lavoro del regista romano non sfigura, regalando del buon cinema che riesce persino a far dimenticare il suo tema principale. Promosso.

Premi e nomination Shooting Silvio MYmovies
il MORANDINI
Incassi Shooting Silvio
Primo Weekend Italia: € 1.350
Sei d'accordo con la recensione di Pierpaolo Simone?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
62%
No
38%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

Questa non è ne tanto ne poco....

domenica 12 agosto 2007 di Gabriele

Questo film non è nient'altro che uno dei tanti mattoni che hanno portato questo governo al potere... Una coalizione nata e che si regge in piedi tuttora solo per l'avversità verso un avversario politico. Ma la satanizzazione di Berlusconi ha prodotto in questo paese la fine della politica e purtroppo se "questi" catto-comunisti rimarranno in sella si assisterà immancabilmente allo spoglio di questo paese, ma con la retorica tipica della sinistra e dei sindacati, con una deriva verso l'ultra sinistra continua »

* - - - -

Ritratto di un'italia sventrata dal berlusconismo

giovedì 20 agosto 2009 di Arkhos

Un film imbarazzante, tra i peggiori che abbia mai visto: e non tanto per l'arrogante pretesa di assurgere al ruolo di tirannicida senza avere le capacità, il sentore, la disperata bellezza dell'eroe capace di avvertire un problema e condensare in esso la radice stessa del proprio spirito esistenziale, in una mitopoiesi fondativa. Il problema autentico, reale, imbarazzante, è che questo è uno dei film più berlusconiani mai prodotti in Italia. Il vuoto di una forma di carta pesta si erge a contenuto continua »

Federico Rosati nel personaggio del film shootingsilvio
Attorno alla terra la luna si avvita non muoriam di morte noi di capogiro perdiamo questa vita
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

SOUNDTRACK | Shooting Silvio

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 15 maggio 2007

Cover CD Shooting Silvio A partire da martedì 15 maggio 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Shooting Silvio del regista. Berardo Carboni Distribuita da Cam Jazz.

Shooting Silvio | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pierpaolo Simone
Pubblico (per gradimento)
  1° | gillo
  2° | arkhos
  3° | gabriele
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità