Giorni perduti

Acquista su Ibs.it   Dvd Giorni perduti   Blu-Ray Giorni perduti  
Un film di Billy Wilder. Con Howard Da Silva, Ray Milland, Jane Wyman, Frank Faylen, Doris Dowling.
continua»
Titolo originale The Lost Weekend. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 101 min. - USA 1945. MYMONETRO Giorni perduti * * * * - valutazione media: 4,36 su 20 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

L''abisso dell''alcolizzato Valutazione 4 stelle su cinque

di samanta


Feedback: 48653 | altri commenti e recensioni di samanta
domenica 2 agosto 2020

Billy Wilder è stao uno dei più grandi registi di Holllywood (2 Oscar per la regia e 3 per la sceneggiatura) per Giorni Perduti ricevette 2 Oscar (regia e sceneggiatura,) aveva la capacità di passare con disinvoltura da film drammatici (L'asso nella manica, Viale del Tramonto) a commedie (Sabrina, A qualcuno piace caldo, L'appartamento, Prima pagina) .
Questo film per la prima volta affronta in modo tragico il degrado di un alcolizzato. Don (Ray Milland: Oscar come migliore attore proprio con questo film, innumerevoli film tra cui Delitto Perfetto di Hitchcock con Grace Kelly) è uno scrittore fallito: grandi speranze all'inizio per qualche breve racconto pubblicato e poi nulla, non riuscendo a scrivere un romanzo e da 6 anni (ora ne ha 36), è un alcolizato, vive in un alloggio le cui spese (affitto, persona di servizio) sono pagate dal fratello Philipp che ha cercato, inutilmente di salvarlo dal suo degrado, spargendo la voce nei bar e negozi del vicinato di non dargli whisky e lesinandogli i soldi, Don con furbizia trova gli espedienti, mente spudoratamente e si ubriaca in continuazione. Tre anni prima ha incontrato una brava ragazza Helen (Jane Wyman prima moglie di Ronald Reegan, Oscar come migliore attrice per questo film e che lavorò molto tra il 1941 e il 1970: Paura in palcoscenico, E' arivato lo sposo, La magnifica ossessione) che si è innamorata di lui e cerca di salvarlo, ma Don mente anche a lei e sbronzo da buca a un appuntamento con una escort Gloria innamorata di lui (Doris Dowling la cui sorella Costance la seguì in Italia e fu il grande amore non corrisposto di Cesare Pavese). Don perde la testa e per trovare dei soldi, ruba i soldi destinati alla donna di servizio, va in un locale di lusso e maldestramente cerca di rubare in una borsetta, ma sorpreso viene cacciato in mezzo alla strada. Completamente ubriaco camminando per strada crolla a terra e viene ricoverato nel reparto alcolizzati di un Ospedale dopo aver cercato soldi anche cercando di impegnare la macchina da scrivere e ottenendo solo qualcosa da Gloria impietosita. Passa in Ospedale una notte tremenda dove un brusco infermiere gli fa vedere gli effetti orribili del "delirium tremens" che sarà il suo destino. Fugge di nascosto e passa un giorno con incubi spaventosi, Helen lo trova ma lui fugge rubandole la pelliccia per impegnarla in cambio di una pistola con cui vuole suicidarsi, lo salverà Helen che impedirà il suicidio. Lui si impegna a non bere più, ma sarà proprio così?.
E' un film che anche se datato, si rivela di un'attualità sconvolgente nela nostra società cui dilagono gli abusi di alcool (e di droga). La caduta sempre più in basso di Don è descritta con crudo realismo, anche se con un pò di empatia verso un personaggio che si autodistrugge per il suo fallimento di scrittore, le sue bugie appaiono talvolta come quelle di un bambino sorpreso a rubare la cioccolata. La scena della notte in Ospedale nel reparto alcolizzati è sconvolgente per la realtà cruda di un'umanità disperata. Ray Milland prese l'Oscar meritatamente, indementicabili i suoi occhi mentre guardano il bicchiere di whisky. Ottima l'interpretazione di Jane Wyman un'attrice dimenticata. Bravi i comprimari: specie: Howard Da Silva (Nat il barista) e Frank Faylen (Bim l'infermiere dell'ospedale).

[+] lascia un commento a samanta »
Sei d'accordo con la recensione di samanta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di samanta:

Vedi tutti i commenti di samanta »
Giorni perduti | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Stefano Lo Verme
Pubblico (per gradimento)
  1° | paolo bisi
  2° | riccardo-87
  3° | il cinefilo
  4° | samanta
  5° | emanuelemarchetto
  6° | luca scialò
Rassegna stampa
Mario Gromo
Premio Oscar (13)
Festival di Cannes (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità