Il lungo duello

Acquista su Ibs.it   Dvd Il lungo duello   Blu-Ray Il lungo duello  
Un film di Ken Annakin. Con Charlotte Rampling, Trevor Howard, Yul Brynner, Virginia North, Terence Alexander Titolo originale The Long Duel. Avventura, durata 115 min. - Gran Bretagna 1967.
   
   
   

L''India vista dagli inglesi Valutazione 2 stelle su cinque

di samanta


Feedback: 46947 | altri commenti e recensioni di samanta
lunedì 20 luglio 2020

Il film, del 1967, è diretto da Ken Annakin un regista inglese poi trasferitosi in USA dove lavorò e visse. E' stato regista di molti film della Disney (Robinson nell'isola dei corsari, Quei temerari sulle macchine volanti) specializzato in film di guerra (La battaglia dei giganti) e di avventura (Il richiamo della foresta) dove si colloca il film che recensiamo, in sostanza un discreto artigiano di Holliwood.
Il lungo duello è ambientato nell'India dell'immediato primo dopoguerra in una Provincia del Nord tra le montagne, dove si scontrano il capo della Polizia comandata da Stafford (Harry Andrews)  poliziotto ottuso e mediocre e il capo di una tribù di nomadi il valoroso Sultan (Yul Brinner), l'assistente di Stafford è Young (Trevor Howard noto e bravo attore inglese: L'ammutinamento del Bounty del 1962, I 600 a Balaklava,  I lunghi giorni delle aquile, La figlia di Ryan) un poliziotto capace e profondo conoscitore della zona e della cultura indiana, ma che in disaccordo con il suo capo è stato trasferito. Propio in quel giorno Stafford arresta l'intera tribù (donne e bambini compresi) accusati falsamente da un ricco mercante del furto di 2 pecore, Sultan evade con parte degli uomini a cui  si aggrega, a sorpresa, sua moglie incinta, ma che per i disagi della fuga partorisce e muore con il bambino. Sultan di fronte all'atteggiamento vessatorio degli inglesi, conduce azioni di guerriglia contro la polizia disarmando i poliziotti e rubando ai ricchi, distribuendo parte del ricavato ai poveri accrescendo così la sua popolarità tra la popolazione Di fronte all'impotenza di Stafford, Young viene promosso dal governatore Maurice Denham) proccupato della situazione e affiancato come pari grado al capo della polizia che cova un profondo rancore verso di lui, nel frattempo viene raggiunto dall'Inghilterra dalla giovane figlia Jane (Charlotte Rampling: La caduta degli dei, Il portiere di notte, Il verdetto), tra lei e Young nasce una  simpatia che si tramuta in amore. Tra Young e Sultan cresce una reciproca ammirazione riconoscendo entrambi la lealtà dell'avversario, durante una cerimonia religiosa il poliziotto rinuncia ad arrestare il poliziotto per evitare vittime tra i civilii e Sultan se ne accorge. Youg, pressato dal governo, conoscendo la tattica di Sultan gli tende un tranello che termina con una strage sia di poliziotti ma soprattutto di guerriglieri. Infine dopo varie vicende Young salva Stafford da una trappola di Sultan che ferito decide di suicidarsi ma prima affida a Young il figlio adolescente perché lo educhi e lo allevi.  Young ritorna con il ragazzo in Inghilterra, lasciando la polizia per dedicarsi a suoi studi di antropologia e malgrado si amino lascia Jane.
Il film si colloca nel genere coloniale inglese. Gungadin, La carica dei 600 con Errol Flynn, La carica del Kyber, Frontiera a Nord Ovest, Zarak Khan) ma il film malgrado che sia interpretato da validi e noti attori, risulta mediocre con una sceneggiatura modesta che si limita agli stereotipi del genere, anche la storia d'amore tra Young e Jane risulta appiciccicata per caso in una trama in cui non rientra e la stessa Charlotte Rampling discreta attrice, apare disorientata dellla parte. Le scene di guerra appaiono effettivamente modeste e girate con poca cura nei dettagli, anche poco convincente il finale che appare non molto credibile, in compenso bella la scenografia delle montagne in cui sono state girate le riprese dgli esterni.

[+] lascia un commento a samanta »
Sei d'accordo con la recensione di samanta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di samanta:

Vedi tutti i commenti di samanta »
Il lungo duello | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | samanta
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Frasi | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità