Il tuttofare

Un film di Valerio Attanasio. Con Sergio Castellitto, Guglielmo Poggi, Elena Sofia Ricci, Clara Alonso, Tonino Taiuti.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 96 min. - Italia 2018. - Vision Distribution uscita giovedý 19 aprile 2018. MYMONETRO Il tuttofare * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 38 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
maurizio.meres lunedý 23 aprile 2018
castellitto ,super mattatore Valutazione 4 stelle su cinque
92%
No
8%

Il film senza togliere nulla a nessuno è una lezione cinematografica recitativa di Castellitto,un vero mattatore entra ed esce dalle scene con una disinvoltura semplice e allo stesso tempo autoritaria,dialoga con una scioltezza e padronanza di linguaggio eccezionale,si vede benissimo che il bravissimo regista Valerio Attanasio al suo primo film si affida completamente a Sergio Castellitto per dettare i tempi.
Con una sceneggiatura azzeccatissima,tra la realtà è il grottesco e con dei capovolgimenti che fanno diventare il grottesco la realtà e viceversa,in situazioni tragicomiche ma sempre con una logica di reale attualità,con uno stile classico di base della commedia all'Italiana improntata su una delle più grandi virtù Italiane l'eterna spintarella per emergere nel mondo del lavoro. [+]

[+] lascia un commento a maurizio.meres »
d'accordo?
rossana domenica 22 aprile 2018
ironia amara Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Il tuttofare di V. Attanasio (regista) e S. castellitto attore. Ridendo castigat mores. Il motto non vale per lo spettatore del suddetto film il quale invece dello stimolo alla risata percepisce il senso di un'amara tristezza nel veder rappresentata una certa classe della società odierna talmente incrostata di immoralità e corruzione da aver perso ogni valore etico e quindi ogni senso di umanità. Da tale rappresentazione non si salva nessuno,, né vittime né carnefici : le prime riconoscibili negli individui ingenui e sprovveduti ma con qualche ambizioso desiderio di affermazione come nel caso del giovane protagonista del film di sani principi e dotato di eccellenti risorse intelletti ve e soprattutto del senso della dignità personale finché non cade nell'irretimento tesogli dal suo "mentore e protettore", giurista di grido e prestigioso accademico (il carnefice appunto) che ne fa il suo schiavo facendogli baluginare i riflessi luminosi del futuro successo. [+]

[+] lascia un commento a rossana »
d'accordo?
lama mercoledý 25 aprile 2018
l'opera che stavo aspettando Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Il Tuttofare, opera prima di Attanasio, è un film che non ti aspetti. Innanzitutto ha il  merito di averci fatto capire che Castellitto è uno dei più grandi attori italiani, al pari dei maestri Gassman, Mastroianni, Sordi, Tognazzi etc. (vi invito a vedere questa sua magistrale interpretazione di Toti Bellastella prima di commentare) e che l'errore più grande che l'industria cinematografica commette, è quello di "gettizzare" un attore facendogli interpretare un unico ruolo per tutta la carriera; in secondo luogo, ha il merito di raccontare la situazione attuale di precariato giovanile senza voler fare la morale a nessuno (finalmente!) ma semplicemente portando lo spettatore ad uscire dalla sala con una grande riflessione. [+]

[+] lascia un commento a lama »
d'accordo?
michelecamero sabato 28 aprile 2018
e' sempre l'italietta degli anni '70. Valutazione 2 stelle su cinque
75%
No
25%

 Finché sullo schermo c’è lui in primo piano a fare il protagonista, il film regge bene, in virtù di una prestazione attoriale di rilievo giocata sui toni del sarcasmo, del grottesco, della cialtroneria, e su un ritmo scenico sostenuto, creando situazioni paradossali sempre necessarie alla comicità. Quando lui scompare prima di ritrovarlo nel finale, perde qualcosa. Lui è Sergio Castellitto che fa il mattatore alla Vittorio Gassman e non a caso visto che esordisce al cinema con Scola ne “La Famiglia” il cui protagonista era appunto il grande Vittorio. Un Castellitto ritrovato a mio giudizio, che quando si fa avvolgere dalla spirale intellettuale delle storie tratte dai libri della moglie, Margaret Mazzantini, mi piace assai meno quasi subisse anche visivamente e somaticamente il peso dell’impegno, perdendo la sua recitazione (resta sempre un mio giudizio) in naturalezza e spontaneità. [+]

[+] lascia un commento a michelecamero »
d'accordo?
flyanto lunedý 23 aprile 2018
cosa non si fa per iniziare la propria carriera pr Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

"Il Tuttofare", opera prima del regista Valerio Attanasio, è l'esplicita definizione del protagonista del film che, giovane appena laureato in Giurisprudenza, nella speranza di venire assunto in un futuro presso uno studio legale importante come collaboratore, si mette a competa disposizione di un noto ed alquanto pomposo avvocato. E' così che il ragazzo svolge per il suddetto 'datore di lavoro' le più svariate e poco professionali mansioni quali, provvedere alla spesa ed a molteplici commissioni di genere personale, aiutarlo con i documenti ed inscenano finte situazioni nel corso delle udienze in tribunale, essere sempre e comunque a diposizione per qualsiasi evenienza, sino addirittura a contrarre un matrimonio combinato con una ragazza argentina, amante ovviamente del suddetto 'principe del Foro', al fine di farle ottenere la cittadinanza italiana. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
Il tuttofare | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1░ | maurizio.meres
  2░ | rossana
  3░ | lama
  4░ | michelecamero
  5░ | flyanto
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedý 19 aprile 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità