Woman in Gold

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Woman in Gold   Dvd Woman in Gold   Blu-Ray Woman in Gold  
Un film di Simon Curtis. Con Helen Mirren, Ryan Reynolds, Daniel BrŘhl, Katie Holmes, Tatiana Maslany.
continua»
Titolo originale Woman in Gold. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 110 min. - USA, Gran Bretagna 2015. - Eagle Pictures uscita giovedý 15 ottobre 2015. MYMONETRO Woman in Gold * * 1/2 - - valutazione media: 2,80 su 30 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Woman in Gold: i sentimenti a peso d'oro Valutazione 4 stelle su cinque

di Michele Martelossi


Feedback: 911 | altri commenti e recensioni di Michele Martelossi
domenica 18 ottobre 2015

 La combinazione vincente il regista Simon Curtis l'aveva sicuramente tra le mani abbinando due icone come Gustav Klimt ed Helen Mirren. Ma se la giustizia è senza prezzo, come recita la locandina, i sentimenti ne hanno sicuramente uno e non può essere così alto come quello che si paga per simpatizzare con lei. Helen Mirren è qui diretta da Curtis e i panni della protagonista le stanno a pennello, per usare una consona metafora. Maria Altmann, il suo personaggio, è una donna ormai ottuagenaria, scampata al saccheggio della propria casa viennese da parte dei nazisti nel secondo conflitto mondiale. Ryan Reynolds è un avvocato sulle prime assolutamente inconcludente ma assai ambizioso che decide di farsi assumere in un prestigioso studio della downton losangelina dopo un'esperienza da dimenticare come lavoratore in proprio. Maria Altmann sarà la sua prima cliente. E qui si comprende che per quanto si parli di un ritratto d'Art Nouveau siamo invece in pieno Romanticismo. La Weltanschauung di Curtis consiste nel modellare la storia secondo una concezione manichea rigidamente divisa tra buoni e cattivi, tra americani riformisti e austriaci reazionari, gli uni volti a liberare le opere che gli altri tengono in ostaggio. Va dunque in scena un terzo conflitto mondiale ove alle armi si sostituisce il diritto internazionale. Gli ordigni sono le parole e le sfide degli avvocati e l'attesa dei verdetti non è meno angosciante di quella di una granata sulla propria testa. Randol Schoenberg (Reynolds) decide di sollevare il caso alla Corte Suprema trascinando l'Austria davanti ai giudici per riscattare l'eredità della propria cliente. Il passato intanto torna nella mente di Maria e nell'impagabile mimica della Mirren che rivive i giorni del suo matrimonio a Vienna con un elegante marito (l'affascinante Max Irons) culminati nella presa dei suoi averi e nella devastazione della propria famiglia ebrea. Attraverso di lei anche il celeberrimo dipinto della donna in oro ritraente la zia Adele Bloch-Bauer sembra avere coscienza. Allora comprendi che l'arte visiva di Klimt è solo il pretesto per esercitare l'arte del racconto e della denuncia. Centomila sono le opere mai restituite ai loro proprietari, dice il film in chiusura. Questa è la battaglia per una che potrebbe valerle tutte. Ed è una battaglia ancor più agguerrita quando Maria ed il suo empatico avvocato sono costretti a scendere in campo avverso, rimettendosi alla corte austriaca come ci si rimette alla clemenza del nemico quando le armi sono scariche. Siamo portati lungo un viaggio emotivo segnato dalla disperazione e dal senso di rivincita nel quale - ed è questa la grandezza del film - compaiono come illuminati gradatamente da una torcia volti noti e sparpagliati. Max Irons, Charles Dance, Elizabeth McGovern, Katie Holmes, Frances Fisher fanno capolino come preziosi incastonati tra Los Angeles ed il capoluogo austriaco, attori della più varia estrazione mescolati tra una nazione e l'altra al pari di soldati sul fronte. Sam Curtis non è certamente Klimt, come Reynolds non è Perry Mason, ma la sua ultima fatica cinematografica è oro come tutto ciò che il regista tocca. Specie quando tocca Helen Mirren.

[+] lascia un commento a michele martelossi »
Sei d'accordo con la recensione di Michele Martelossi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Michele Martelossi:

Woman in Gold | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1░ | ollipop
  2░ | gpistoia39
  3░ | vanessa zarastro
  4░ | enzo70
  5░ | maumauroma
  6░ | luigi chierico
  7░ | barone di firenze
  8░ | cos53
  9░ | giuliog02
10░ | michele martelossi
11░ | filippo catani
12░ | elpiezo
13░ | flyanto
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità