In ordine di sparizione

Acquista su Ibs.it   Dvd In ordine di sparizione   Blu-Ray In ordine di sparizione  
Un film di Hans Petter Moland. Con Stellan Skarsgård, Bruno Ganz, Pål Sverre Hagen, Jakob Oftebro, Birgitte Hjort Sørensen.
continua»
Titolo originale Kraftidioten. Azione, durata 118 min. - Norvegia, Svezia 2014. - Teodora Film uscita giovedì 29 maggio 2014. MYMONETRO In ordine di sparizione * * * - - valutazione media: 3,30 su 32 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

all'ombra di Tarantino Valutazione 4 stelle su cinque

di pepito1948


Feedback: 125 | altri commenti e recensioni di pepito1948
giovedì 5 giugno 2014

La vendetta è un piatto che va servito freddo….e qui in Norvegia di freddo ce n’è da morire; infatti si muore parecchio nel film di Moland, che dei morti mostra in susseguenza cronologica una meticolosa contabilità con nome e cognome, in linea con il progredire del racconto. La storia fa perno su un attempato “oriundo” (Niels) trasferitosi in una Norvegia costantemente innevata (sembra quasi che il film sia proiettato in negativo), che si guadagna da vivere usando un enorme e supertecnologico spazzaneve, mostro meccanico che richiama il camion-panzern di Duel, ma un tantino più moderno.
Constatato che l’improvvisa morte del figlio per overdose suscita non pochi sospetti, Niels si trasforma in gelido giustiziere, cercando attraverso una catena di anelli informativi che grondano sangue, di arrivare fino al manovratore, un narcotrafficante giovane e bello quanto spietato che si è spartito la piazza cittadina a metà con una gang di serbi. A causa delle sparizioni dovute alla implacabile azione del vendicatore, gli equilibri si rompono, inizia una guerra di tutti contro tutti, fino alla resa dei conti finale con tanto di strage generale. Tuttavia non tutti i vertici del triangolo dei burattinai avranno la stessa sorte…..
Petter Moland mette in scena un racconto coniugato al maschile (la presenza delle due donne è marginale) attraversando con sapiente disinvoltura diversi generi, dal noir al pulp, dalla gangster’s story al poliziesco, con abbondante condimento di humor, confezionando un prodotto tra La signora omicidi e uno qualsiasi dei film di Tarantino, la cui influenza è in ogni momento palpabile. Il sangue scorre a iosa, assumendo maggiore risalto sul bianco della neve, ma non impressiona più di tanto; il tono ironico generale e alcune trovate al limite del grottesco annullano ogni sussulto emotivo e prevale il sorriso che scaccia tensioni o orrore. Il regista non si prende troppo sul serio e sembra chiedere lo stesso allo spettatore; per questo inframmezza la caccia, destinata a diventare multi-direzionale, con battute che ridicolizzano i più triti luoghi comuni (“il welfare è una conquista dei Paesi nordici, è assente dove fa caldo”), con distaccato sarcasmo verso le istituzioni (i poliziotti sono sempre gli ultimi ad arrivare sui luoghi dei crimini), con siparietti che vedono gli sgherri serbi giocare a palle di neve in attesa dello scontro decisivo o la casa del grande capo serbo ricavata in un garage oscuro ed arredato con mobilio antico in antitesi con il paesaggio esterno ultramoderno e abbacinante. Insomma un film con un taglio che per ambientazione e variabilità di registro esce dal coro dei soliti racconti d’azione, sostenuto da un cast di tutto rispetto, tra cui emergono Stellan Skarsgard e Bruno Ganz, ma anche l’ottimo Pal Sverre Hagen, il giovane boss senza pietà, che non esita a far fuori il sicario che ha tradito il mandante per motivi etici e, pur vivendo in mezzo alla carne da macello, si rivela un vegano. Insomma un film tarantiniano  pieno di simpatiche contraddizioni, che mostra  una chiave stilistica personale ed apprezzabile.

[+] lascia un commento a pepito1948 »
Sei d'accordo con la recensione di pepito1948?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
88%
No
13%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di pepito1948:

Vedi tutti i commenti di pepito1948 »
In ordine di sparizione | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | flyanto
  2° | alessandro pascolini
  3° | vanessa zarastro
  4° | veritasxxx
  5° | storie di cinema
  6° | pepito1948
  7° | zarar
  8° | kondor17
  9° | francesca50
10° | filippo catani
11° | mattiabertaina
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 29 maggio 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità