Si alza il vento

Acquista su Ibs.it   Dvd Si alza il vento   Blu-Ray Si alza il vento  
Un film di Hayao Miyazaki. Con Hideaki Anno, Jun Kunimura, Mirai Shida, Shinobu Ohtake, Hidetoshi Nishijima.
continua»
Titolo originale Kaze Tachinu. Animazione, durata 126 min. - Giappone 2013. - Lucky Red uscita sabato 13 settembre 2014. MYMONETRO Si alza il vento * * * 1/2 - valutazione media: 3,94 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
g_andrini martedì 17 gennaio 2017
intenso Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

I colori sono sgargianti, frutto di ricercatezza. La storia in sé è un po' superata secondo i canoni moderni ma si lascia apprezzare.

[+] lascia un commento a g_andrini »
d'accordo?
m.barenghi domenica 19 luglio 2015
....ed è volo pindarico Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Per fortuna ci sta ripensando, il grande Miyazaki, sull'intenzione di interrompere la carriera artistica con questo ultimo film, cje è in realtà un grande omaggio alla vita, al sogno, al volo (tema privilegiato dell'A.), all'amore, ed anche al nostro conte G.Caproni. Jiro Hirikoshi, che nella storia reale diventerà il progettista degli aerei Mitsubishi sui quali centinaia di giovani giapponesi troveranno la morte come kamikaze, lo incontra in sogno fin da bambino: e sarà proprio il conte Caproni ad ispirare e guidare il suo percorso di progettista di aerei. Ma il film è anche la tenerissima ed idillica storia di un grande amore "coup-de foudre" nato, non a caso, nel segno del volo di un cappello e fiorito e poi alimentatosi con altri poeticissimi voli. [+]

[+] lascia un commento a m.barenghi »
d'accordo?
zeruel97 venerdì 3 luglio 2015
la giusta conclusione Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Non può certo essere considerato un capolavoro come altri film dello stesso miyazaki (vedi il mio vicino totoro o la città incantata) ma sicuramente la giusta e probabile conclusione di carriera del re dell'animazione nipponica è ottima.  Miyazaki  porta sul grande schermo  la vita di un progettista giapponese di aerei da guerra diviso tra il lavoro frenetico nella sua azienda  e l'amore per la dolce naoko.

[+] lascia un commento a zeruel97 »
d'accordo?
jackiechan90 giovedì 14 maggio 2015
hikoukigumo, il vento della nostalgia Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Non si può vedere questo film né giudicarlo in quanto tale senza considerare il fatto che fin da subito, prima della sua uscita in sala, si sapeva che sarebbe stato l'ultimo film del Maestro dell'animazione giapponese, fattore che ha influenzato in maniera decisamente notevole la sua ricezione da parte del pubblico. C'è, dall'inizio alla fine della storia, un evidente sentimento di decadenza che accompagna la visione e si inserisce tra le pieghe della narrazione. [+]

[+] lascia un commento a jackiechan90 »
d'accordo?
sabrina lanzillotti venerdì 13 marzo 2015
il testamento nascosto di hayao miyazaki Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

 Ci troviamo nel Giappone del 1918 e Jirō Horikoshi, un ragazzino di provincia affetto da una grave miopia, sogna di diventare un progettista d’aerei come Giovanni Battista Caproni, il famoso ingegnere aeronautico italiano, con il quale il protagonista ha modo di confrontarsi durante i suoi sogni.
Un giorno, nel ’22, mentre si trova su un treno diretto a Tokyo conosce Nahoko, una fanciulla destinata a diventare molto importante per il protagonista.
Intanto gli anni passano e Jirō ha la fortuna di lavorare per un breve periodo in Germania, studiando da vicino la più avanzata tecnologia tedesca. L’arretratezza della tecnologia giapponese crea non pochi problemi a Jirō, che vorrebbe realizzare un aereo in grado di far competere l’aviazione nipponica con quella europea. [+]

[+] lascia un commento a sabrina lanzillotti »
d'accordo?
kyotrix giovedì 25 dicembre 2014
l'arte spesso è noiosa Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Questo film potrà essere anche una perla, ma durante la visione ho sbadigliato parecchio ( adoro tutti gli altri film di Miyazaki ).
A differenza degli altri suoi film, sicuramente non avrò voglia di rivederlo in futuro.

[+] lascia un commento a kyotrix »
d'accordo?
catcarlo mercoledì 17 dicembre 2014
si alza il vento Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

L’annuncio del ritiro dopo l’uscita de ‘La principessa Mononoke’ fu clamorosamente smentito da ‘La città incantata’, ma questa volta le parole di Miyazaki vanno con ogni verosimiglianza prese sul serio: la ferale notizia risulta infatti confermata dalla visione di quest’ultima opera che più di uno, a ragione, ha avvicinato a ‘8 ½’. Si tratta infatti di un film per molti versi autobiografico che unisce gli echi della giovinezza e delle passioni del regista (il cui padre era a capo un’azienda che fabbricava aeroplani) con una riflessione sul travaglio faticoso ma esaltante della creazione. La conseguenza è che nel racconto, che sviluppa un manga dello stesso Miyazaki, manca del tutto la sempre fantasiosa componente sovrannaturale che caratterizza i lungometraggi precedenti e limitatissima è la parte di commedia, riservata quasi solo all’ipercinetico Kurokawa: al loro posto, viene favorita una delicata dimensione onirica che fa da contraltare a uno svolgimento della storia estremamente concreto sia che si tratti dello sviluppo emotivo del protagonista, sia che si discetti dell’evoluzione tecnica dei velivoli, con tanto di precisi dettagli ingegneristici. [+]

[+] lascia un commento a catcarlo »
d'accordo?
flaviomarco giovedì 16 ottobre 2014
autobiografico? Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Ho letto nella biografia di Miyazaki che è figlio di un ingegnere che progettava aerei. Sembra quindi che questo film sia un riferimento autobiografico centrato sulla figura del padre. Per il resto, che dire? Disegni splendidi, maestosi, di livello artistico elevatissimo per realizzare un'autentica poesia narrativa. Il capolavoro del maestro dei capolavori.

[+] lascia un commento a flaviomarco »
d'accordo?
kyototemple giovedì 25 settembre 2014
a malincuore una delusione Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Mi costa molto scrivere un commento negativo su un regista che amo e che ho amato in tutti i suoi film, ma in questa che è stata l'ultima (purtroppo) sua creazione mancava il miyazaki della città incantata e dei film storici. C'era troppo realismo e poca magia; mancava la strega delle lande, mancava Calcifer nelle vesti di fuoco, mancava totoro con il suo sorriso gigante nascosto nell'albero, mancava quel tocco di fantasia che ti fa sognare. Un film con una trama trita e ritrita (molto boheme di Puccini) che però ci àncora troppo alla realtà e ci mantiene con i piedi fermi al suolo. 
Elementi positivi: la passione che spinge gli animi, l'inseguire un sogno sin da piccolo; e ovviamente la capacità narrativa del maestro. [+]

[+] lascia un commento a kyototemple »
d'accordo?
kinglc domenica 21 settembre 2014
le vent se lève...il faut tenter de vivre! Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Mai così lento, mai così bello, mai così emozionante.
Poche parole possono descrivere ciò che rappresenta questo film per un appassionato del Ghibli e del maestro Miyazaki. La trama non sto qui a raccontarla, non è quello il punto focale della mia recensione. Ma le emozioni...quelle sì. 

Si alza il vento, non vi poteva essere miglior titolo per questo film. Un film che fa della voglia di volare il suo punto cardine, che fa volare i protagonisti e con essi gli spettatori. Jiro, il protagonista, è palesemente l'alter ego igegneristico di Miyazaki, e in quanto tale è uno dei personaggi più anonimamente belli che si siano mai visto su schermo. [+]

[+] lascia un commento a kinglc »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Si alza il vento | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | laurence316
  2° | ilaria pasqua
  3° | cristina t. chiochia
  4° | paolo salvaro
  5° | miroforti
  6° | juanmilanis12
  7° | paolo bisi
  8° | veritasxxx
  9° | mcmurphy92
10° | catcarlo
11° | kinglc
12° | m.barenghi
13° | jackiechan90
14° | sabrina lanzillotti
15° | sonic123
16° | bilo1983
17° | non-nobis-domine
Premio Oscar (1)
Golden Globes (1)
Critics Choice Award (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
sabato 13 settembre 2014
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità