Matrix

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Matrix   Dvd Matrix   Blu-Ray Matrix  
Un film di Lana Wachowski, Lilly Wachowski. Con Keanu Reeves, Laurence Fishburne, Carrie-Anne Moss, Hugo Weaving, Gloria Foster.
continua»
Fantascienza, durata 133 min. - USA 1999. MYMONETRO Matrix * * * - - valutazione media: 3,48 su 144 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

CRITICA DELLA RAGIONE MATRIX 3 Valutazione 5 stelle su cinque

di claudus


Feedback: 2754 | altri commenti e recensioni di claudus
domenica 14 novembre 2010

...CONTINUA DAL PUNTO 16

17) ZION-L'ULTIMA VERA CITTA'?
"E' in profondità , al centro della Terra dove c'è ancora calore !" Dove c'è ancora calore?
Dove ci sarebbero temperature impossibili per qualsiasi essere umano vorrai dire !
Che sciocchezze, è il terzo punto (o quarto punto) in cui si capisce che la storia dei due mondi non esiste ! Zion ( vedi Sion ) sarebbe la fantomatica città umana , dove vedremo più avanti vivono le idee più vecchie, non per niente il paesaggio che ci si para di fronte è cavernicolare, primitivo etc...
18) REGOLE
Osserviamo che Morpheus addestra Neo alle regole di certi programmi inventati da loro , molto simili a Matrix, tranne che per la morte. ( nei programmi si può sprofondare nel cemento dopo un salto sbagliato, in matrix no ... Almeno ..per lacuni è così,ma l'eletto....),
Come in un programma-dati alcune regole possono essere infrante altre no, " credi sia aria quella che respiri?", Morpheus cerca di istruire Neo al fatto che le cose per cui è stato educato non esistono, in Matrix quanto più uno si convince di poter fare quel che vuole, tanto più ci riesce- leggi - convinzione e educazione della volontà a riuscire nello scopo...
" se vieni ucciso in matrix non sopravvivi" - " il corpo non sopravvive senza la mente. Altro punto in cui si distruggono le apparenze filmiche : Che cosa significa morire in Matrix ? Morire in Matrix vuol dire che la propria volontà è stata sopraffatta nel mondo contemporaneo, vale a dire che è fallita l'affermazione sociale di sè in qualche aspetto. Matrix è più reale di Zion , in quanto è il mondo contemporaneo, è la matrice portante le idee nuove...Le vecchie idee e la vecchia cultura per quanto fondamenta della conoscenza non sono realmente - presenti , inteso come tempo-presente, sebbene altrettanto reali in quanto furono...nel passato
19) GLI AGENTI
Sono i guardiani, i programmi senzienti , entrano ed escono da qualsiasi software e sono custodi di ogni accesso-in una lettura superficiale non sono altro che anti virus, ( vedi intuizione geniale di Smith sull'umanità come virus) , nell'altra sono controllo, controllori e protettori del sistema sociale-contemporaneo-quali vigili di sè stessi , sono le porte custodite della coscienza di sè. Il film e i suoi protagonisti sono il caos che avviene nella mente umana.
Smith è un caso tutto particolare che vedremo in seguito nel suo sviluppo, nel suo nascere all'interno di matrix.
20) Possiamo saltare al primo incontro con l'oracolo :
" Conosci te stesso " sta scritto , massima dei presocratici , più interessante è : " Essere l'eletto è come essere innamorato" , frase pregna di cristianesimo, l'eletto è un innamorato del mondo , degli altri , della comprensione altrui come democratico uscire da sè- anzi usiamo il termine educazione , ex-ducere- tirar fuori , tirare fuori da sè l'essere umano e il prorpio talento , questo deve mostrare l'eletto superuomo.
Ne segue un'inutile ispezione fisica- l'eletto deve credere in sè e in ciò che fà, tutti i grandi uomini avevano, possiamo dire, fanatiche certezze, poi magari dubitavano e si angosciavano in solitudine, ma dovevano offrire forza a chi fuori di sè...al mondo.
Fin da quando si vede matrix per la prima volta, s'intuisce immediatamente che l'oracolo è un programma, dato che per incontrarlo bisogna entrare in matrix...Pertanto l'oracolo se è stato creato da Matrix , cioè dal divenire umano nel suo presente, allora lei è la fede , perchè questa è necessaria per ogni cosa , necessaria quanto l'equilibrio , il quale vedremo in seguito essere l'architetto. Equilibrio e fede - padre e madre di matrix.( della matrice-mente)
Ma bisogna togliersi dalla mente che matrix  sia qualcosa di stabile e imposto, è il divenire del tempo , la trasformazione inevitabile del divenire del mondo, con tutto il suo caos ideale, il film ci mostra questo caos all'interno della mente e degli impulsi umani e forse di un energia extraterrestre, da una forza del creato che allora, questa sì è fuori dell'uomo. Vedremo quando si aprono le ipotesi su forze che potrebbero venire da fuori dell'uomo.
21) Perchè l'oracolo prepara dolci? Perchè è golosa di dolci? Perchè li offre sempre a Neo?
Perchè dona qualcosa a Neo , qualcosa di dolce e buono, una sorta di offerta cristiana, vuole infondere la fede ( il merovingio dirà poi : " l'oracolo possiede qualcosa che può solo essere data e non presa ), quindi il famoso " codice di cui è portatore l'oracolo " altri non è, oramai inconfutabilmente:   la fede.
22) il dejavù di Neo , può rappresentare un'imperfezione di matrix  e capita quando cambiano qualcosa...Questo vorrebbe dire che quando capita a tutti noi , saremmo all'interno di un programma che si sta modificando?
Il problema del dejavù non è risolto ... può essere un problema platonico e potrebbe riguardare, questo sì, una sfera metafisica, escludo che un mondo delle macchine sia responsabile di questo.
Ma vediamo la cosa più da vicino ! Neo ha davvero avuto un dejavù ? No , Neo ha rivisto la stessa cosa due volte come usando il rewind di un telecomando, normalmente il dejavù avviene a distanza molto più lontana nel tempo, può capitare a distanza di settimane, mesi  e perfino anni.
Quì si usa questa espressione per dire una cosa molto semplice : Che qualcuno ha cambiato idea (e quindi il sistema si modifica)
23) Siamo di fronte alla prima sovrascrittura degli agenti nelle persone , ma non si sovrascrivono in modo liquido come farà poi Smith, essi s'impadroniscono di un essere per trovarsi a difendere , a controllare un luogo da una posizione più vantaggiosa. E' quello che fa la mente umana quando avverte un pericolo, sposta cioè il controllo in una sistuazione di pericolo e qual'è la sitauazione di pericolo se non una novità? Oppure un ricordo spiacevole? Questo sono gli umani-hacker-rivoluzionari-anarchici che vogliono aggredire il presente in cui sono prigioniere una moltitudine di idee per la difesa di un sistema apparentemente ideale ed equilibrato per la mente umana, a sacrificio appunto, di alcuni impulsi, di alcuni istinti o desideri che vorrebbero imporsi ed esprimersi. Sembrerebbe la controrivoluzione ad un regime, in particolare quello di tipo marxista-comunista.
24)Staccare il collegamento nella realtà di un connesso vuol dire ucciderlo sia in matrix che nella realtà...Perchè?
 E perchè solo attraverso le linee telefoniche sono ammissibili i collegamenti? Perchè Neo nella vasca iniziale non è morto dopo essersi scollegato?
E perchè non è morto in matrix?
Teniamo presente intanto che è quasi morto, era in preda a delle fortissime allucinazioni e a una dose anfetaminica che ha generto quell'angoscia necessaria a guardarsi in sé , a generare l'io come rapporto... quì c'è tutto kierkegaard e Heidegger : " L'angoscia come esserci nel mondo in quanto tale".
L'angoscia sveglia il proprio io e si pone davanti a sè . La paura della morte e forse il suo collasso in matrix hanno svegliato Neo che ha potuto interrompere il segnale portante ed essere individuato ( in quale vasca era ). In verità Neo è nato, si è svegliato, in senso buddhista.
Neo esce dall'utero e cade nella vsca battesimale da cui viene riportato alla luce della realtà  e verrà istruito e fare ciò che vuole, a portare cioè la guerra nell'equilibrio, il caos in "in quella che sarebbe stata un'armonia di precisione matematica " per dirla con l'architetto ( molto simile a Freud )
E ora perchè si muore se scollegati di colpo? Non crederete che attraverso i telefoni e quindi a possibili connessioni di rete un essere in matrix si smaterializzi per riandare ad animare la propria mente e quindi il proprio corpo sulle endo-navi da cui si lancia il segnale pirata?
Se lo credete non siete troppo distanti dal vero, perchè essi è come se facessero un salto secolare che la mente non potrebbe accettare, queste molecole in movimento che sono gli umani del film , queste idee portanti , muoiono perchè appena scollegate non possono più avere letteralmente UN SENSO nella contemporaneità e perdono quindi il loro scopo , la loro forza e di conseguenza anche la loro volontà originaria che è sulle endo- navi.
Perdono di colpo lo scopo, la scelta, la volontà. Non servono più.

[+] lascia un commento a claudus »
Sei d'accordo con la recensione di claudus?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di claudus:

Vedi tutti i commenti di claudus »
Matrix | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | nello
  2° | enzo
  3° | vedelia
  4° | weach
  5° | paolo ciarpaglini
  6° | lodge
  7° | luca
  8° | dado1987
  9° | shadow
10° | tommaso batimiello
11° | nexus
12° | forackone
13° | cuccussette
14° | filippo catani
15° | razzamateriax
16° | catilina
17° | emy
18° | paride86
19° | bella earl!
20° | mirko77
21° | vales.
22° | dqitos
23° | wounded knee
24° | valyvenom
25° | aristoteles
26° | jacopo b98
27° | rob8
28° | xxx
29° | lorenzo mari
30° | superpicche
31° | dragonia
32° | revenant44
33° | paolo
34° | anele
35° | il cinefilo
36° | x
37° | alex
Premio Oscar (20)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità