Il grande Lebowski

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il grande Lebowski   Dvd Il grande Lebowski   Blu-Ray Il grande Lebowski  
   
   
   
marcloud venerdì 1 gennaio 2021
capolavoro dei coen Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Elogio alla leggerezza e alla accettazione della vita per quello che è, di generazione in generazione. Capolavoro dei fratelli Coen, con una stupenda colonna sonora e pieno di momenti esilaranti. Da vedere assolutamente.

[+] lascia un commento a marcloud »
d'accordo?
marcobrenni venerdì 19 luglio 2019
lebowski sopravvalutato ma a tratti divertente Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Non condivido affatto tutti gli osannamenti per questo film molto, troppo Yankee in senso solo negativo. Ho l'impressione che i fratelli Cohen qui hanno voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa contro gli USA del regno Bush. La storia appare disordinata-raffazzonata, ove si esaltano fannulloni, perdigiorno, criminali, drogati, grandi bevitori e anche delinquenti-criminali. Inutile riassumere il contenuto (se c'è) già esposto o immaginato da altri. I personaggi sono caricaturali sia pure con ottimi interpreti, va ammesso: però non dicono nulla di positivo; c'è solo del nichilismo sbocacciato a 360 gradi che dura quasi due ore. Di recente l'ho  visto nella versione originale inglese, ma il linguaggio estremamente rozzo-volgare (!) alla fine mette addirittura nausea. [+]

[+] lascia un commento a marcobrenni »
d'accordo?
venerdì 5 ottobre 2018
buon film Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Un buon film ma niente di più

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
biso 93 giovedì 8 settembre 2016
un vero cult Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

Parlando dei fratelli Coen e discorrendo del loro cinema particolare e terribilmente affascinante, non si puo' non citare il loro punto piu' alto in fatto di commedia, anche se quest' ultimo potrebbe essere un termine non appropriato per descrivere "IL GRANDE LEBOWSKI". Leggerezza e divertimento sono le caratteristiche essenziali di questo film, grazie alla presenza di personaggi fantastici, sceneggiati e caratterizzati in modo geniale. Un hippie, uno "sbandato" di turno si trova invischiato assurdamente in una sorta di giallo alla Chandler, da cui gli stessi autori hanno dichiarato di essersi ispirati. Dietro a tutto questo fumo e questa storia apparentemente senza senso, si cela davvero una grande profondita' di contesto e sottotesto, dalla politica alla filosofia passando per la guerra. [+]

[+] lascia un commento a biso 93 »
d'accordo?
enzo70 giovedì 17 dicembre 2015
grandi registi, grandi attori, un capolavoro Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

 

Il grande Lebowski è un classico del Cinema dei fratelli Coen, la C è maiuscola per un doveroso omaggio ai due registi. Una vita senza senso, quella di Jeffrey Lebowski, interpretato da Jeff Bridges, passata tra una canna e una partita a bowling, in una storia senza senso, un rapimento falso di una falsa moglie di un falso ricco. Ma la grandezza dei Coen sta proprio nel creare dal nulla una vicenda di rara umanità in cui tutto, ma proprio tutto, si incresta quasi casualmente per puntare alla perfezione. L’amico del Drugo, Donny, stratosferico John Goodman, è un reduce del vietnam e nella sua parodia dell’eroe misconosciuto dalla patria, pronto a citare colline da conquistare anche nel momento in cui si deve dare l’addio all’amico di sempre riesce a dare una direzione anche sociale a questo film, irriverente quanto pochi, ma allo stesso tempo misurato e perfetto nei tempi. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
the thin red line giovedì 14 maggio 2015
un'icona del cinema Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Siamo negli anni 90. Jeffrey Lebowsky (Drugo) vive ancorato nella spensieratezza fricchettona  tra un cocktail a base di latte e una partita di Bowling con gli amici Walter e Donnie. Un giorno due lestofanti orinano nel suo tappetto scambiandolo per un miliardario omonimo accusato di avere una moglie che semina debiti in ogni dove. Per nulla allarmato, ma infastidito per l'accaduto deciderà di rivalersi, con il sostegno della sua spalla Walter, nei confronti del Lebowski più facoltoso, sarà l'inizio di una catena di eventi disastrosi culminati nel finale grottesco tipicamente targato Cohen.
I fratelli magnifici Cohen confezionano un raro capolavoro di leggerezza tutto incentrato sull'atipico personaggio svogliato e svalvolato di Jeff Bridges, un uomo che dalla vita non chiede nulla ma pretende che il poco che ha venga rispettato e venerato a suo modo, più volte candidamente espresso nel dialogo del tappeto che dava un tono all'ambiente, sostenuto dall'amico veterano di guerra Walter che odia tutto ciò che odiamo noi persone normali (dalle puttanelle in cerca di soldi facili ai dilettanti che cercano di fregarti quattro spiccioli con falsi rapimenti), e che non riesce a dimenticare i terribili eventi del Vietnam a tal punto dall'essere ripetitivo all'inverosimile e poggiare su tal evento ogni argomentazione possibile. [+]

[+] lascia un commento a the thin red line »
d'accordo?
harloch74 mercoledì 3 dicembre 2014
film cult Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Decido ora di scrivere questa recenzione di uno dei film più riusciti,divertenti e ben fatti degli anni 90 approfittando del fatto che il film verrà di nuovo presentato al cinema.La storia parte da uno scambio di persona (il "grande Lebonski" appunto) e finisce durante tutta una serie di situazioni tragico/comico/grottesche per presentare tutto un mondo di personaggi surreali ma mai banali.Infatti Lebonski nullafacente ex-hippy si può annoverare in quella categoria di persone idealiste rimaste fedeli ad un epoca ed a un concetto di vita tradito più che dal passare del tempo dalla sua stessa generazione che ormai "cresciuta" a ripudiato nel nome della cose che combatteva quella vita.Ma Lebonski e i suo amici come eternauti sospesi in una sorta di bolla spazio temporale continuano imperterriti a vivere nel loro mondo incuranti di essere in un altra epoca. [+]

[+] lascia un commento a harloch74 »
d'accordo?
malvex mercoledì 17 settembre 2014
-quel jeff bridges da un bel tono al film- Valutazione 5 stelle su cinque
80%
No
20%

Grande prova per i fratelli Coen che producono una delle migliori commedie anni '90 piena zeppa di battute memorabili e personaggi incredibili! Il cast di attori comprende Jeff Bridges(Jeffrey Lebowski detto drugo)personaggio che si ispira ad un amico dei fratelli Coen finanziatore del loro primo e anche uno dei fondatori dei Seattle Seven, quindi nulla a che fare o che vedere con i drughi del film di Kubrick Arancia Meccanica!Jeffrey Lebowski è un disoccupato che vive a Los Angeles e occupa parte del suo tempo libero a fumare Marijuana e a giocare a Bowling con i suoi fidati amici Donny(Steve Buscemi)e Walter Sobchak(John Goodman) un ex reduce del Vietnam di origine ebraica ispirato al regista John Milius. [+]

[+] lascia un commento a malvex »
d'accordo?
jayan venerdì 11 luglio 2014
un film demenziale da -4 stelle Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

E' un film demenziale, poco godibile, per niente credibile, il cui scopo è unicamente di rappresentare un mondo di matti? Cui prodest? Direbbe il detective alla ricerca di un movemente. E' un film decisamente nichilista, che tende ad annullare i valori sacri del cinema. Il regista Joen Coel dovrebbe smettere di fare film così inutili, surreali, distruttivi e senza senso. Gli dare 4 stelle meno, se si potesse esprimere un giudizio così negativo. Davvero qui sono tutti matti, registi, autori e produttori. Come si fanno a dare 4 stelle a un film del genere? A me non sono mai piaciuti i film cinici, ironici e surreali come qiesto e altri dei fratelli Cohen.

[+] chiaramente un troll, non ci sono altre parole (di butch coolidge)
[+] eresia... (di jimmy white iii)
[+] lascia un commento a jayan »
d'accordo?
jeff lebowsky mercoledì 18 giugno 2014
una commedia indimemticabile e imperdibile Valutazione 5 stelle su cinque
64%
No
36%

I fratelli coean offrono una commedia che non si può dimemticare, e nonostsnte l'elemento dell'indifferenza che caratterizza questo film, lo spettatore giunto alla fine non può rimanere indifferente.
Una sceneggiatura fantastica per non parlare degli attori (in particolare Bridges e Goodman) veramemte eccezionali, che interpretano personaggi prodotto della nostra società che si mostrano cinici in tutto o quasi. Il personaggio di Lebowski ha capito che nulla si può ormai fare in questa società corrotta e ne prende atto assumendo un comportamento grottesco e indifferente rispetto a quelle cose che oggi sono considerate fondamentali per vivere una vita conforme alla regole della società e "giusta" per i canoni moderni. [+]

[+] lascia un commento a jeff lebowsky »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Il grande Lebowski | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | filippo catani
  2° | lenin
  3° | gianpaolo
  4° | pinous
  5° | ash006
  6° | claudiofedele93
  7° | jeff lebowsky
  8° | malvex
  9° | biso 93
10° | ultimoboyscout
11° | alex41
12° | enzo70
13° | the thin red line
14° | harloch74
15° | alexander 1986
16° | il grande lewboski
17° | giuli18
18° | fighter
19° | renato clint ian mazza
20° | shiningeyes
21° | rambo
22° | esaminatore
23° | brando fioravanti
24° | reservoir dogs
25° | taniamarina
26° | bella earl!
27° | globetrotter2
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità