I laureati

Acquista su Ibs.it   Dvd I laureati   Blu-Ray I laureati  
   
   
   

tipicamente toscano, anzi fiorentino Valutazione 0 stelle su cinque

di elgatoloco


Feedback: 257502 | altri commenti e recensioni di elgatoloco
venerdì 8 aprile 2022

"I Laureati"(Leonardo pieraccioni, anche autore di soggetto e sceneggiatura con Giovanni Veronesi, 1995)´film d'esordio di Pieraccioni, nel quale, un po'come in"A Ovest di Paperino"(ALessandro Benvenuti, 1981), quattro fuori corso(pi} che"laureati", studenti appunto con qualche pecca,,,)si trastullano aspettando il successo, ma tutto va loro male o comunque non come desiderano. Esordio in TV per uno, amori per altri due, tutto non come dovrebbe andare(anche perch¨mancano i presupposti, per cos' dire)ma, insomma, "sbarcano"la vita(pi}  che"il lunario", vista anche l'entita' dei prezzi  e il tasso inflattivo in costante crescita), con qualche tonfo er qulche molto modesto successo, fino alla sequenza, nella quale, festeggiando il compleanno di uno di loro, dovendo pagare un contro salato in un ristorante del centro(siamo a Firenze, ove non si sia capito), inscenano una fuga degna di miglior causa... "Mitico", diciamo cos¿. Bisogna essere o fiorentini o fiorentini acquisiti(come chi stende questa"recensione")per entrare nello spirito di questa comicit{, sempre pervasa di una tristezza che non "trascende"mai, che si contiene sempre, fermandosi a un certo punto, evitando quello che si definirebbe un"abisso di disperazione", una"malattia mortale"neokiergegaardiana, che sarebbe decisamente fuori luogo. Tra via del Parioncino(ceento pieno o quasi)e il quartiere di San Frediano(nuovo"centro"per happening e comunque dal punto di vista del gradimento anche online), con qualche piccolo de'tour fuori Firenze, la vicenda dei quattro amici che non consumano la vita e neppure la giovinezza(sono trantenni, dunque appunto fuori corso, con la sequenza di un esame degno di miglior causa non meno dell'accenntata sequenza della fuga post.conto ...)tra aspettative neppure prese troppo sul serio e quel "senso di rimpianto"che comunque ci vuole. Pieraccioni, che avrebbe solo voluto interpretare il film, senza dirigerlo, firma invece un bel film d'esordio, senza sfigurare come interprete, Massimo Ceccherini, dal canto suo, non delude totalmente come cabarretista, Gian Marco Tognazzi si dimostra un buon"competitor", Tosca d'Aquino ´brava, Rocco Papaleo e Alessandro Haber(quest'ultimo come prof."esstenzialista")sono decisamente a liveleli notevoli, dove Haber commuove divertendo, virt} altrimenti rara.   El Gato

[+] lascia un commento a elgatoloco »
Sei d'accordo con la recensione di elgatoloco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di elgatoloco:

Vedi tutti i commenti di elgatoloco »
I laureati | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | anonimo
  2° | barmario
  3° | elgatoloco
  4° | rob8
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 22 dicembre 1995
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità