Cassandra Crossing

Acquista su Ibs.it   Dvd Cassandra Crossing   Blu-Ray Cassandra Crossing  
Un film di George Pan Cosmatos. Con Richard Harris, Sophia Loren, Ingrid Thulin, Burt Lancaster, Martin Sheen.
continua»
Titolo originale The Cassandra Crossing. Drammatico, durata 137 min. - Gran Bretagna, Germania, Italia 1976. MYMONETRO Cassandra Crossing * * * - - valutazione media: 3,42 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Catastrofe ferroviaria Valutazione 2 stelle su cinque

di ANTONIOPAGANO


Feedback: 1500 | altri commenti e recensioni di ANTONIOPAGANO
martedý 6 febbraio 2018

   Un gruppo di pacifisti/terroristi (?) svedesi irrompe nella sede di Ginevra dell’organizzazione Mondiale della Sanità per un’azione dimostrativa. Il loro piano fallisce ma uno di loro, rimasto infettato da un morbo creato in laboratorio dagli Americani per la guerra batteriologica e non debellabile in alcun modo, riesce a fuggire sul treno Trans Continental Express diretto a Stoccolma. I mille passeggeri del treno sono esposti al contagio e tutta l’umanità, quindi, rischia un’epidemia apocalittica. L’emergenza è gestita nella sede dell’OMS dal colonnello McKenzie (Burt Lancaster) e dalla dott.ssa Stradner (Ingrid Thulin) a cui fanno da contraltare sul treno in corsa uno scienziato, il dott. Chamberlain (Richard Harris), e la sua ex moglie Jennifer (Sophia Loren). Il dilemma narrativo è: far perire tutti i mille passeggeri per tenere al sicuro l’umanità (tesi McKenzie) o fare di tutto per cercare di salvarli (tesi Stradner). Il colonnello fa il vago con la dottoressa e intanto fa istradare il treno verso Cassandra Crossing (un ponte ferroviario in Polonia in condizioni di esercizio a dir poco disastrose), non senza avergli prima fatto fare tappa a Norimberga per piombare le carrozze e sostituire la locomotiva elettrica con una diesel.
Il treno corre verso il disastro con i suoi occupanti: un capotreno che non fa una piega, una coppia hippie, una miliardaria con il suo toy boy, un narcotrafficante nelle spoglie del toy boy, un ispettore di polizia camuffato da prete, una suora vera, un panciuto occhialuto con una ridicola vestaglia stampata a ciliegie, una tata con una bambina fastidiosa, una mamma con immancabile neonato, etc.. Il film si inserisce nella vena del cinema catastrofista che aveva già colpito il trasporto aereo (Airport, 1970) e quello marittimo (L’avventura del Poseidon, 1972) senza disdegnare l’edilizia residenziale (L’inferno di cristallo, 1974). Un film maker di mestiere come Cosmatos ci prova inserendo elementi di tensione raccogliticci (quanti fiammiferi abbiamo per accendere una miccia? naturalmente solo uno) e di trita spettacolarizzazione (una bella sparatoria a raffiche di mitra non si nega a nessuno) ma non ne ricava un grande risultato, date alcune improprietà di sceneggiatura (per aprire un varco nel pavimento fanno esplodere l’intera carrozza …) solo in parte riscattate dal crollo del ponte (effetti speciali pregevoli, per essere del 1976).
Molti dialoghi sono scontati, con qualche affaccio sulla commedia brillante e qualche punta di originalità («Dottoressa Stradner, lei mi considera una specie di mostro, vero?», «Non si lusinghi troppo, colonnello.»). Sophia Loren non demerita ma non arriva all’intensità di altre sue interpretazioni. Una menzione speciale per Lee Strasberg (sì, proprio lui, quello dell’Actors Studio e del “metodo Strasberg”) nella parte del sopravvissuto di un campo di concentramento che vive il viaggio del treno verso la Polonia come l’incubo di una nuova deportazione. Di un film che non emoziona salviamo il tema della ragion di Stato, rivalutato dall’ultima riflessione del colonnello: «Il mio primo compito era di evitare il contagio, non solo la malattia ma l’idea stessa del male.»

[+] lascia un commento a antoniopagano »
Sei d'accordo con la recensione di ANTONIOPAGANO?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di ANTONIOPAGANO:

Cassandra Crossing | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marco Chiani

Pubblico (per gradimento)
  1░ | paolo ciarpaglini
  2░ | antoniopagano
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità