Barry Lyndon

Acquista su Ibs.it   Dvd Barry Lyndon   Blu-Ray Barry Lyndon  
Un film di Stanley Kubrick. Con Ryan O'Neal, Marisa Berenson, Patrick Magee, Hardy Krüger, Steven Berkoff.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 184 min. - Gran Bretagna 1975. uscita lunedì 12 gennaio 2015. MYMONETRO Barry Lyndon * * * * - valutazione media: 4,18 su 87 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un giovane irlandese in difficoltà Valutazione 5 stelle su cinque

di oscar15781


Feedback: 1405 | altri commenti e recensioni di oscar15781
lunedì 19 agosto 2013

Questo autentico capolavoro di Stanley Kubrick narra una vera e propria epopea, vissuta da "un giovane irlandese in difficoltà" nella metà del '700, atttraverso la  guerra dei sette anni, peripezie incredibili, fino a raggiungere pericolosamente la nobiltà: "Grandness and Servitude". L'impossibile è il filo conduttore dell'intera vicenda, designata dal destino di Redmond Barry, nella sua corsa verso il disastro. Kubrick lascia intendere che il caso gioca sempre il suo ruolo misterioso e beffardo: "Se Barry non avesse incontrato Nora il suo destino sarebbe stato diverso". La voce narrante descrive i turbamenti e le emozioni del giovane irlandese al suo primo amore per la cugina Nora, con una retorica che non nasconde affatto ironia e disincanto. Si nota facilmente che questo sentimento in Barry sta interamente sotto un profilo ideale, che Freud descrive in termini di identificazione. Con Lacan si può dire che si tratta di una relazione immaginaria, tanto è vero che Redmond è solo un oggetto indiscriminato nelle mani di Nora che prima lo seduce e poi lo getta via da sè. Fin dall'inizio tutto si svolge per Redmond su di un inganno, la sua famiglia ha già incassato 1500 ghinee dal capitano inglese Quin come dote per il matrimonio con Nora. Tutto è orchestrato perchè il giovane non faccia troppi danni, visto che Redmand è abbagliato dall'amore ed è sordo alle raccomandazioni accorate delle madre e dei fratelli. Per evitare mali estremi, viene organizzata una finzione, visto che il giovane non esita a sfidare al duello il capitano Quin, che è tanto fifone, impacciato e bislacco, tanto quanto è buon partito per Nora. "Lui è un uomo e tu sei solo un ragazzo" dirà la ragazza allo sfortunato giovane. Senza sentirsi apparentemente "smontato" per questo, l'aitante Redmond si presenta fiducioso al duello, ma si vedrà sostituita la pistola con una caricata con un innocuo batuffolo di stoppa. Barry crederà davvero di aver ucciso l'ufficiale (che ha visto accasciarsi colpito) e per evitare la forca, si fa convincere dai suoi a fuggire a Dublino, con un gruzzolo di ghinee per rifarsi una vita.. Ma siccome Redond potrebbe tornare e insidiare il matrimonio di Quin e Nora, occorre motivarlo a lasciare l'isola, cosi' viene inscenata una rapina di malviventi che gli rubano il cavallo e tutti i soldi. Giunto a piedi a Dublino, senza soldi, sarà cosi' facile che si arruoli nell'esercito inglese in partenza per la Fiandra, Raggiungerà il contingente in partenza anche il capitano Grogan, che era stato uno dei suoi padrini del duello ed è amico della famiglia Barry.. Sarà poi lui a dire la verità al giovane e che custodisce le sue ghinee recuperate ai finti malviventi. Si diceva di questo primo amore per Redmond che sarà anche l'ultimo, perchè i rapporti con l'altro sesso saranno poi regolati dall'interesse o da mero godimento personale. Come se quel primo amore remunerato da un Altro  ingannatore sia per Barry una lezione, con "lalingua " materna e i desideri materni  per i figli a prevalere nel deserto di una carenza simbolica del padre .Redmond investirà di affetto per il capitano Grogan, che purtroppo perderà presto perchè colpito dai francesi in battaglia. Anche questa persona è colta nel campo di un " Altro che gioca" e che sperpera le sue ghinee, di qui la determinazione di Barry di "Giocarsi" una partita per un "posto al sole" ,C'era del vero in ciò che disse Nora riguardo Redmond, la sua epopea sembra descrivere l'avventura di un eterno ragazzo, che è precariamente nel discorso e sembra agire guidato da un destino che lo agita nel fare incessantemente e nel dissipare. il destino di un infelice romanzo familiare. Redmond sperimenta il desiderio solo nel suo cotè maligno, di desiderio di perdersi nel proprio desiderio. Del resto sembra non sia passata una trasmisione dal padre di come  umanizzare il desiderio, Certo queste cose possono essere efficaci anche con padre morto-assente, ma è ipotizzabile che il padre avvocato abbia latitato in cio' che un padre e un marito debbono essere.
Ma il massimo Kubrick lo esprime in questo film in "Intermission", dove descrive la famiglia di lord  Reginald  Lydon, con la presenza costante e lugubre di un prete che esprime un legame posizionale di limite al godimento di Lady Lyndon ,che appare diafana, umbratile, ma giovane e bellissima. Poi c'è il figlio di primo letto, il crudele Lord Bullington che da subito contrasta aspramente l'usurpatore Barry, ma nel quadro di una furibonda revivescenza edipica verso la madre Lady Lyndon, che in realtà non ha mai desiderato l'anziano e malato Lord Reginald.  E' strepitosa la scena della Lady al Bagno ultraromantica come mummificata nell'attesa di un gesto d'amore di Redmond. Topica poi la scena del dono di compleanno di un pony per il bimbo della Lady e di Barry, il messaggio di ordine "Se andrai laggiù dal pony,  ti batterò" è inefficace, Come padre Redmond non "fa buco", non ha l'efficacia simbolica sul godimento del piccino, che morirà disobbedendogli. C'è da chidersi come sia andata la rimozione di Redmond dela vergogna per la vicenda dell 'inganno e di  Nora, è come se il giovane col suo agire impedisca un ritorno del rimosso.  Come se non si  fosse per il giovane elaborata una vera formazione sintomatica, come se ci fosse un tappo che fa fare un'altro giro alla pulsione, che è liberata da una père-version, da una teoria inconscia sul padre. Il fantasma sembra sulla "Grandness!" come immagine, ma dal contenuto significante inconscio. E' quel qualcosa che ha favorito la torsione di spregio, di prendersi gioco dell'Alltro. Tutta la sua esistenza sarà volta alla malversazione: dal fingersi un ufficiale di sua maestà, al travestirsi da uomo anziano in barba al servizio segreto prussiano e al darsi al gioco come baro internazionale.. Cosi' gestirà ogni cosa, non potrà essere un marito credibile e come si è visto un padre suficiente. La sua tenuta al simbolico appare legata a  precarie figure paterne (capitano Grogan e le Chevalier de Balibari) e ai significanti padroni di ben 2 eserciti, quello di Giorgio d'Inghilterra e di Federico di Prussia. Quanto concerne alla madre Barry, se non arriva ad essere pervasiva, nel non risposarsi, trasferisce tutto sui figli, ed è bene che Redmond abbia avuto fratelli, evitando guai peggiori. Il progetto di farsi nobile per Redmond viene da lontano, dalla ambizioni materne. Sarà lei a suggerire a "Barry Lyndon" la folle idea di comprarsi un titolo nobiliare, accelerando la sua rovina. Il desiderio materno verso un figlio se non è mediato dalla metaforizzazione paterna, può essere  desiderio-morte. .

[+] lascia un commento a oscar15781 »
Sei d'accordo con la recensione di oscar15781?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di oscar15781:

Barry Lyndon | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Adriano De Carlo
Pubblico (per gradimento)
  1° | albsorge@yahoo.it
  2° | armilio
  3° | paco
  4° | weach
  5° | bomber89
  6° | catullo
  7° | weach
  8° | weach
  9° | cosimuzzo
10° | anna cinzia
11° | filippo catani
12° | jacopo b98
13° | shiningeyes
14° | immanuel
15° | donata
16° | bomber89
17° | paolo 67
18° | fabiofeli
19° | goldy
20° | oscar15781
21° | chriss
22° | angelino67
23° | luigi chierico
24° | jekyll
25° | frdb82
26° | francesco di benedetto
27° | frdb82
28° | trudy
Rassegna stampa
Alberto Crespi
Premio Oscar (17)
Golden Globes (2)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
lunedì 12 gennaio 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità