Melissa P.

Acquista su Ibs.it   Dvd Melissa P.  
Un film di Luca Guadagnino. Con María Valverde, Marcello Mazzarella, Claudio Santamaria, Geraldine Chaplin, Elio Germano.
continua»
Erotico, durata 100 min. - Italia 2005. uscita venerdì 18 novembre 2005. MYMONETRO Melissa P. * 1/2 - - - valutazione media: 1,74 su 125 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente no!
1,74/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari 1/2 - - - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Melissa: l'iniziazione al sesso non finisce più. Ma insomma, le esperienze vanno fatte. E poi, come diceva Bogart: solo chi cade può risorgere.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Tratto da un romanzo di successo, un film ammiccante e semihard che dice poco sui giovani
Giancarlo Zappoli     * - - - -

Ultimo giorno di scuola prima delle vacanze. Melissa (15 anni) si masturba pensando a un ragazzo, Daniele, a cui è interessata ma che da lei non vorrà altro che prestazioni sessuali. Al rientro dopo l'estate la sua vita prosegue come sempre con un padre lontano per lavoro, una madre distratta e una nonna che, unica, si occupa di lei. Ma la ragazzina ha ormai deciso di concedersi ai maschi convinta che sia l'unico modo per dominarli meglio e poterli disprezzare. Solo il dolore profondo potrà far riaffiorare i sentimenti.
"Cento colpi di spazzola" scritto dall'allora incognita Melissa P. è stato, nel suo piccolo, un best seller della letteratura erotica. Ha soprattutto attratto l'attenzione dei mass media pronti a fingere di scandalizzarsi per le imprese sessuali di una adolescente in bilico tra l'invenzione e la realtà. Francesca Neri, indossate le vesti di produttrice, ha fiutato l'opportunità di un incasso mordi e fuggi offrendo l'incarico della confezione a Luca Guadagnino e (alla sceneggiatura) a una scrittrice navigata come Barbara Alberti. La quale però si trova ad affrontare una sequela di stereotipi che vanno dai genitori diversamente assenti alla nonna che tocca l'apice della drammaticità del proprio percorso su questa terra proprio mentre la nipote è al fondo del degrado. Il disagio adolescenziale non è solo maschile nella società contemporanea e le cronache ce lo mostrano quotidianamente. Il problema è che in questo film, che corre verso una sorta di redenzione posticcia, ci sono troppi ammiccamenti allo spettatore per pensare a una sincera voglia di leggere, con il mezzo cinematografico, il fenomeno. Resta solo una serie di sequenze semihard che avrebbero potuto (e sarebbe bastato davvero poco) dirci qualcosa di davvero sincero sul confuso modo di avvicinarsi al sesso di una parte (forse non così esigua come ci piacerebbe che fosse) dei giovani.

Premi e nomination Melissa P. MYmovies
il MORANDINI
Melissa P. recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Melissa P.
Primo Weekend Italia: € 1.844.000
Incasso Totale* Italia: € 6.006.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 29 gennaio 2006
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
75%
No
25%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

Al di là del porno

venerdì 25 novembre 2005 di Claudia

Ieri sera sono andata a vedere il film Melissa P. e sinceramente sono due le cose che posso dire. La prima è che è vero che poteva essere fatto meglio, manca la cura del dettaglio, ad esempio. Ma, e questa è la seconda cosa, a differenza del libro, che mi è piaciuto molto, del quale credo sia rimasta più che altro una profonda sensazione di erotismo, il film mette in evidenza la parte psicologica del racconto, risalta il dramma di una adolescente che fa del sesso la sua arma per essere accettata continua »

* - - - -

La p sta per p*****na?

giovedì 29 dicembre 2005 di Uedro

Decisamente debole come film porno continua »

* * * - -

Melissa p.

mercoledì 3 maggio 2006 di Emanuela Fiorito

Melissa si lascia lacerare l'innocenza, e trascinare in un torbido labirinto di carnalita'. Sprofonda in un baratro da cui sembra impossibile risalire. Melissa esplora letti estranei e freddi, meccanici modi di sporcarsi l'anima. Melissa si autoconvince di potersi trasformare in un oggetto di piacere altrui, come fosse marmo, uccidere le sue emozioni per poi lavare l'onta, il disgusto, spazzolandosi i capelli. Ogni colpo di spazzola una lacrima, ma piu' i capelli brillano, piu' l'anima si insudicia. continua »

* * * * -

Un film al femminile

mercoledì 23 novembre 2005 di francesca

Per quanto questo film abbracci tematiche forti come la scoperta e l'esplorazione del sesso,soprattuto nelle sue forme più estreme e terribili,da parte dell'appena sedicenne Melissa,risulta difficile trovare al suo interno spunti per definirlo volgare o addirittura costringerlo sotto l'impropria e infamante taccia di pornografia liberalizzata. La storia è totalmente incentrata sulla protagonista.Melissa ci apre il suo mondo e ci accompagna all'interno di esso.Con lei viviamo la sua crescita:le continua »

Melissa P.
Voglio farlo soffrire come lui ha fatto soffrire me…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Melissa P.
Caro diario, oggi compio 16 anni.
Mi vorrei fermare qui e non andare più avanti…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Melissa P.
Ma perché i ragazzi cercano solo questo da noi donne?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Melissa P. oppure Aggiungi una frase
Shop

di Priscilla del Ninno Il Secolo d’Italia

La freddezza e il calcolo che hanno costruito in laboratorio il “caso letterario” di Melissa P. si traducono ora in poco più di un’ora e mezza di grottesca rivisitazione cinematografica del pruriginoso bestseller. Da oggi infatti, arriva nelle sale distribuito dalla Sony in ben 300 copie, il film di Luca Guadagnino liberamente ispirato al caso editoriale che ha immotivatamente assunto connotati internazionali: “Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire”, della scrittrice siciliana Melissa Panarello. »

di Mariarosa Mancuso Il Foglio

Un tocco di sciatteria, ed è subito cinema italiano. Non bastava la mano da cinquantenne di Benigni-burattino Pinocchio, o la biro usata da Enrico Lo Verso – in “Così ridevano” di Gianni Amelio – per l’esame di scuola media negli anni del pennino e del calamaio. Ora arriva l’attore con i brufoletti sulle chiappe, in primissimo piano durante la scena del pompino con vista mare. Era troppo chiedere un po’ di cerone o almeno una tamponatina di cipria? Ed era troppo chiedere che tre sceneggiatori – Barbara Alberti, Cristiana Farina, Luca Guadagnino, anche regista – non scrivessero che la mamma di Melissa ha preso due settimane di ferie per mettere a posto la tomba d e l l a nonna? (per alt r o niente di che, una lapide e una foto). »

di Aldo Fittante Film TV

Non che il bestseller di riferimento fosse un capo d’opera, ma visto il film viene voglia di rivalutarlo. La storia è nota: una ragazzina siciliana scopre il suo corpo, le sue prime emozioni sessuali e un principio di mondo, confidando il tutto al suo diario. Vive con una madre che non è mai cresciuta e non s’accorge di nulla e con la classica nonna “spostata”. Il papà è lontano, su una piattaforma a trivellare petrolio. Guadagnino depista l’azione a Lecce e l’unica cosa che spoglia è il linguaggio, la carnalità, la fisicità della Melissa isolana. »

di Claudia Morgoglione La Repubblica

Problema: come trasporre sul grande schermo un libro che è un diario intimo di un'adolescente e non una storia vera e propria? E come girare scene su scene di sesso di ogni tipo, che sono il cuore e l'anima del romanzo in questione, senza sfiorare la pornografia e senza incappare nel divieto ai minori di 18 anni? Due domande cruciali da rivolgere a Francesca Neri, produttrice del film Melissa P., tratto dal bestseller internazionale 100 colpi di spazzola, le cui riprese sono terminate qualche giorno fa. »

Melissa P. | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 18 novembre 2005
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità