Jumanji

Acquista su Ibs.it   Dvd Jumanji   Blu-Ray Jumanji  
Un film di Joe Johnston. Con Robin Williams, Bonnie Hunt, Kirsten Dunst, Patricia Clarkson, Jonathan Hyde.
continua»
Fantastico, Ratings: Kids, durata 100 min. - USA 1995. MYMONETRO Jumanji * * * - - valutazione media: 3,37 su 31 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,37/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Robin Williams
Robin Williams 21 Luglio 1951 Interpreta Alan Parrish
Bonnie Hunt
Bonnie Hunt (54 anni) 22 Settembre 1961 Interpreta Sarah Whittle
Kirsten Dunst
Kirsten Dunst (34 anni) 30 Aprile 1982 Interpreta Judy Sheperd
Patricia Clarkson
Patricia Clarkson (56 anni) 29 Dicembre 1959 Interpreta Carol Parrish
Jonathan Hyde
Jonathan Hyde (68 anni) 21 Maggio 1948 Interpreta Samuel Alan Parrish / Hunter Van Pelt
Bradley Pierce
Bradley Pierce (33 anni) 23 Ottobre 1982 Interpreta Peter Shepherd
   
   
   
1969: Alan Parrish sta giocando con la sua amica Sarah con un gioco da tavolo. Lancia i dadi e improvvisamente sparisce. L'amica non ha completato il ...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Marianna Cappi     * * * 1/2 -

Judy e Peter, rimasti orfani, prendono dimora con una giovane zia in una grande villa da tempo sfitta. Nella soffitta, s'imbattono in un gioco da tavolo dal nome esotico e cominciano una partita. Ma già al primo colpo di dadi è chiaro che Jumanji non è un gioco come gli altri. Rampicanti carnivori, zanzare giganti, zebre ed elefanti escono dal nulla e distruggono la casa e la città. Dalla giungla torna anche Alan (Robin Williams), un uomo che 26 anni prima, giocando con un'amichetta, era finito sulla casella sbagliata ed era scomparso, dato per morto. Come porre fine all'incubo? Solo terminando la partita.
Spettacolare ed adrenalinico, Jumanji è il frutto della sapienza negli effetti speciali di un collaboratore fisso dell'Industrial Light and Magic di Lucas, Joe Johnston, ma anche della speciale sceneggiatura ad effetto, per usare un gioco di parole, che riesce nell'impresa di tradurre in spettacolo cinematografico la dinamica emotiva che presidia un giovane giocatore all'opera. Dallo scivolo del divertimento alla morsa della tensione e ritorno.
Con grande arguzia, il film associa, tra le righe, il comportamento sproporzionato del bambino che risponde in modo irrazionale al genitore durante un litigio ("non ti parlerò mai più", per esempio) con la sproporzione delle conseguenze di un lancio di dadi, quando la plancia del gioco si è allargata ad includere il mondo intero. In entrambi i casi, nel confronto, non si tratta solo di uno scambio di parole o di un movimento di pedine: si tratta di imparare a relazionarsi, ad affrontare le situazioni, si tratta di crescere.
Impermeabile al tempo che è passato, la pellicola di Joe Johnston, con una giovanissima Kirsten Dunst, ha addirittura anticipato alcune riflessioni di Matrix ("E se rimango incastrato nel gioco?") e chi l'ha accusata di ripetitività, ha evidentemente dimenticato che fa parte delle regole.
Da guardarsi quando fuori piove.

Primo Weekend Usa: $ 11.084.000
Incasso Totale* Usa: $ 11.084.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 10 dicembre 1995
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
78%
No
22%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Bellissimo,unico,imperdibile!

venerdì 18 luglio 2008 di VALE '93

E' un film straordinario,veramente unico!Poi,Robin Williams è il mio attore preferito quindi nn poteva ch fare un film meraviglioso...La storia inizia con il piccolo Alan Parrish che viene inseguito da dei ragazzini che gli danno fastidio...Cerca così rifugio nella fabbrica del padre,ma qui lui gli dice che prima o poi i nemici vanno affrontati da uomini...Così il piccolo Alan esce fuori e ci rimedia un occhio nero,la bici rotta e il labbro spaccato!Qnd torna a casa,dopo una discussione col padre,scopre continua »

* * * * *

Bellissimo,unico,imperdibile!

venerdì 18 luglio 2008 di VALE '93

E' un film straordinario,veramente unico!Poi,Robin Williams è il mio attore preferito quindi nn poteva ch fare un film meraviglioso...La storia inizia con il piccolo Alan Parrish che viene inseguito da dei ragazzini che gli danno fastidio...Cerca così rifugio nella fabbrica del padre,ma qui lui gli dice che prima o poi i nemici vanno affrontati da uomini...Così il piccolo Alan esce fuori e ci rimedia un occhio nero,la bici rotta e il labbro spaccato!Qnd torna a casa,dopo una discussione col padre,scopre continua »

* * * * *

Avventura da giungla.

lunedì 13 dicembre 2010 di Camillo

Robin Williams interpreta Alan Parrish,un ragazzo che è rimasto intrappolato per 25 anni all'interno di un gioco da tavolo chiamato Jumanji.Alan dovrà terminare il gioco insieme ad altri compagni.Avventura,buoni effetti speciali e ancora avventura sono il punto forte di questo film.L'imprevedibilità delle differenti situazioni  e anche un pizzico di comicità rendono questo film adatto a tutta la famiglia ed è bello da rivedere almeno una seconda v continua »

* * * - -

Obiettivo non del tutto centrato

lunedì 11 gennaio 2016 di ciccio300791

Per quanto molti abbiano visto "Jumanji" da ragazzini (conosco genitori che, erroneamente, l'hanno fatto vedere ai propri figli di sette anni), credo che, per apprezzarlo a fondo, sia necessario avere una certa età (infatti io avevo 18 anni la prima volta che riuscii a guardarlo per intero). Il film dovrebbe essere quantomeno vietato ai minori non accompagnati, ma, per quanto ci si sforzi, un bambino non ci troverebbe niente di gradevole. In primo luogo, questo accadrebbe per continua »

Alan Parrish (Robin Williams) a Sara Wittle (Bonnie Hunt)
Oh no… il gioco pensa che abbia tirato!
Come sarebbe "il gioco pensa"?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Alan Parrish (Robin Williams) a Sara Wittle (Bonnie Hunt)
Oh no… il gioco pensa che abbia tirato!
Come sarebbe "il gioco pensa"?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
alan
Tira i dadi saraaaaaaa!!!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Jumanji oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Jumanji

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 20 luglio 2011

Cover Dvd Jumanji A partire da mercoledì 20 luglio 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Jumanji di Joe Johnston con Robin Williams, Bonnie Hunt, Kirsten Dunst, Patricia Clarkson. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment. Su internet Jumanji (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film Jumanji

di Alessandra Levantesi La Stampa

Giochiamo a Jumanji? Non sembra consigliabile. Ammesso che si riesca a mettere le mani sulla misteriosa scatola di un vecchio gioco dell’oca ispirato alla giungla, sepolto da due prudenti ragazzini nel 1869 in un bosco del New Hampshire. Lo riscopre, un secolo dopo, un monello figlio di papà, Alan: ecco il tabellone con il percorso e le statuine che ogni tratto di dadi si avviano da sole. Perché non provare a giocarci con l’amichetta Sarah? Ma subito al primo colpo Alan viene risucchiato in un “altrove” mentre Sarah, inseguita da una torma di pipistrelli, si dà alla fuga. »

Jumanji | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | vale '93
  2° | vale '93
  3° | camillo
  4° | ciccio300791
Rassegna stampa
Alessandra Levantesi
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità