Notturno

Acquista su Ibs.it   Dvd Notturno   Blu-Ray Notturno  
Un film di Gianfranco Rosi. Documentario, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Italia 2020. - 01 Distribution uscita mercoledì 9 settembre 2020. MYMONETRO Notturno * * * 1/2 - valutazione media: 3,65 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
robbiedikappa giovedì 1 ottobre 2020
non guardatelo Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Notturno: interminabile e fastidioso, a tratti urticante. Non c'è racconto, solo un compiacimento estetico esasperato e esasperante. Inspiegabile l'ingresso al concorso al festival del cinema di Venezia 2020. In sala è rimasto una settimana. Il giusto tempo per essere distrattamente notato e subito dimenticato. 
Una truffa cinematografica in piena regola. 

[+] lascia un commento a robbiedikappa »
d'accordo?
spikejohn lunedì 28 settembre 2020
notte fonda Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Dal flop al festival a quello in sala: una volta tanto la propaganda democristiana da Rai 1 non paga. Di cinema in Notturno non c'è nulla. È una fiction in due puntate. Sconsigliato su tutti i livelli.

[+] lascia un commento a spikejohn »
d'accordo?
valerio jalongo lunedì 28 settembre 2020
cinema di poesia Valutazione 5 stelle su cinque
10%
No
90%

NOTTURNO

C’è un indizio che suggerisce la grandezza di “Notturno” di Rosi: il non aver ricevuto un premio nel concorso ufficiale al Festival di Venezia. Proprio perché questo film non è solo un racconto di straziante verità, ma testimonianza di un cinema che ha la forza di interrogarsi, di mettere in gioco le proprie stesse radici, di trovare un autentico spazio per qualcosa che non assomiglia a nient’altro.

“Notturno” è un’epifania: lo si guarda ed è come se affiorasse un racconto rimosso, un nucleo di testimonianza umana e partecipazione che mancava dalle centinaia di telegiornali e reportage che ognuno di noi ha visto sul Medio-Oriente. Ciò che non poteva essere raccontato, che non faceva notizia, che non reggeva il ritmo implacabile delle news. [+]

[+] lascia un commento a valerio jalongo »
d'accordo?
emanuele27087 domenica 27 settembre 2020
piaggeria Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Ritrovandosi a leggere i commenti su questo spazio viene da chiedersi se Rosi abbia fatto per caso beneficenza alle vite che racconta o salvato un mondo. Affatto, questo film brutale e mal fatto, vorrebbe arrivare ma non arriva mai. Immagini retoriche sovrastano la storia (caro vecchio cinema del reale, ti hanno bistrattato a hoc). I commenti o sono frutto di una bella campagna del regista o non si spiega. Voglio sperare nella prima delle ipotesi, che non mi stupirebbe. 

[+] lascia un commento a emanuele27087 »
d'accordo?
cineglovo sabato 26 settembre 2020
film da terzo mondo Valutazione 0 stelle su cinque
92%
No
8%

Film politically correct al limite dell'imbarazzante. 8 euro buttati per immagini che vorrebbero essere simboliche ma che in realtà sono banali come cartoline turistiche. 
Ridicolo che si sia protestato anche perché non abbia vinto nulla al festival di Venezia: a furia di pietismo dove arriveremmo?

[+] lascia un commento a cineglovo »
d'accordo?
damiana leoni venerdì 25 settembre 2020
da non perdere Valutazione 0 stelle su cinque
21%
No
79%

Notturno

Un film meraviglioso, umanissimo, commovente, perfetto nelle sequenza delle immagini.
Dolori umani che accogli con amore grazie allo sguardo di questo grande regista che ha voluto raccontaci con le sue sole forze e con le sue uniche tecniche cinematografiche - la regia, la fotografia e il suono - quei confini a noi sconosciuti. [+]

[+] lascia un commento a damiana leoni »
d'accordo?
carmen amoroso giovedì 24 settembre 2020
notturno, viaggio al termine della notte Valutazione 0 stelle su cinque
23%
No
77%

Notturno e' un film che potrebbe non concludersi mai. E' infatti, oltre che un film bellissimo, un'esperienza . Entrando in sala e prendendo posto lo spettatore si trova per tutta la durata della visione, immerso in un viaggio fatto di luce innanzitutto, di suoni, di silenzi , di tempo. E' esperienza unica quella di poter viaggiare insieme a chi ci conduce , insieme a chi ci permette di vedere attraverso i suoi occhi e questo Rosi lo fa e ci porta con lui. E' un viaggio che ha le emozioni della paura, dell'attesa, dello stupore. Ma e' comunque uno di quei viaggi che raramente si possono fare se non con un Virgilio d'eccezione e in questo caso il regista lo e'. [+]

[+] lascia un commento a carmen amoroso »
d'accordo?
zio mau mercoledì 23 settembre 2020
grazie gianfranco rosi! Valutazione 5 stelle su cinque
52%
No
48%

Un film che nasce in una terra di violenza non può e non deve essere un film “bello". Si rimprovera questo peccato di kalokagathia a Notturno, per il suo essere "bello e buono" e rispettare i 'canoni estetici' di un ellenismo cinefilo che si può apprezzare pienamente solo di fronte a scenari distopici o visionari; la morte e il dolore che partorisce appartengono solo allo squallore che li ospita e che ha l'obbligo di rendere sgradevole ogni tentativo di avvicinamento. La distruzione deve allontanare. E, invece, Rosi si avvicina alla sofferenza, la riscalda e la salva dallo svuotamento della sua stessa natura, la vita. [+]

[+] lascia un commento a zio mau »
d'accordo?
biondic mercoledì 23 settembre 2020
meraviglioso e indimenticabile Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Ci sono scene di Notturno che non dimenticherò mai, immagini che ho fatto mie e che continuano a scorrermi davanti agli occhi. È stato inevitabile innamorarmi di questo film, così potente, pieno di vita e di speranza. Per me, il miglior Rosi di sempre.

[+] lascia un commento a biondic »
d'accordo?
fabiobo mercoledì 23 settembre 2020
notturno, un film di luce sullo splendore del vero Valutazione 4 stelle su cinque
55%
No
45%

Quattro anni dopo la caduta dello stato islamico di Daesh, lungo i precari confini tra Iraq, Siria, Kurdistan e Libano: una regione che, nei secoli, è sempre stata un’illusione della geopolitica e una impostura della geostoria.
Sono le terre devastate dal Califfato e dalle scaltre contese tra superpotenze, abitate da genti, la cui dignità è stata calpestata frantumandosi nel caos, sopraffatta dal ricordo delle atrocità patite, inabissata in una paura buia e cupa come la notte. 
Una notte perenne, livida e bluastra, nella quale gli spietati guerriglieri del Dio vendicatore rappresentano ancora un temibile nemico. Un nemico diventato spettrale, sempre in agguato, invisibile. [+]

[+] lascia un commento a fabiobo »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Notturno | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Uscita nelle sale
mercoledì 9 settembre 2020
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità