Il richiamo della foresta

Acquista su Ibs.it   Dvd Il richiamo della foresta   Blu-Ray Il richiamo della foresta  
Un film di Chris Sanders. Con Harrison Ford, Omar Sy, Dan Stevens, Karen Gillan, Bradley Whitford.
continua»
Titolo originale The Call of the Wild. Avventura, Ratings: Kids, durata 100 min. - USA 2020. - 20th Century Fox Italia uscita giovedì 20 febbraio 2020. MYMONETRO Il richiamo della foresta * * 1/2 - - valutazione media: 2,69 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
samanta domenica 2 agosto 2020
il cane capo branco di lupi. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

E' un film uscito quest'anno ed un'altra trasposizione cinematografica (una dele più note è del 1972: regia di Ken Annakin e con Charlton Heston) dal romanzo di Jack London, con effetti speciali entusiasmanti da un punto di vista visivo. Il protagonista è Buck un incrocio tra un San Bernardo e un Pastore scozzese che però è interamente CGI, cioé creato a computer con un modello, in questo caso un cane del regista. La regia è di Chris Sanders (Lilo&Stitch, Dragon Trainer) qui al suo 4° fil in 18 anni.
La storia, un poco modificata rispetto al romanzo, racconta le avventure di un cane molto grosso: Buck di proprietà del giudice Miller in una bella casa vittoriana nell'East Coast. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
kyotrix mercoledì 8 luglio 2020
carino Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Nulla di innovativo, trama abbastanza scontata, ma godevole. Simpatico e bei paesaggi. Molta, forse troppa, animazione, ma bisogna dire che col cane disegnato in quella maniera, MOLTO espressivo stile cartone animato, il risultato è decisamente meglio dell'inespressivo Re Leone. Anche Ford, finalmente da vero vecchietto, fa la sua figura. Una bella fiabetta avventurosa per grandi e piccini.

[+] lascia un commento a kyotrix »
d'accordo?
felicity lunedì 18 maggio 2020
molto coinvolgente dal punto di vista emotivo Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Primo adattamento cinematografico importante del romanzo dopo tanti anni, questo film sembra avere tutte le carte in regola per diventare un grande classico del futuro.
Il richiamo della foresta risulta un film estremamente evocativo, che non si risparmia dal mettere in mostra scenari da brividi.
Non è un film estremamente avvincente, ma è molto coinvolgente dal punto di vista emotivo e lo sarà soprattutto per il pubblico a cui è destinato: i bambini. Il racconto delle avventure di Buck è fluido, ben gestito e calibrato nel tempo.
La scelta del cast si rivela ottima e ovviamente la scena se la prende tutta un credibilissimo Harrison Ford. [+]

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
ginger snaps martedì 12 maggio 2020
disney ripesca nei vecchi romanzi e vince Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

 Dal classico letterario di Jack London, la storia di Buck, un cane dal cuore d'oro, la cui tranquilla vita domestica viene sconvolta quando viene improvvisamente portato via dalla sua casa in California e trapiantato nella natura selvaggia in Alaska.

Remake del vecchio film uscito nel 1972 scritto e sceneggiato dallo stesso Jack London e interpretato allora dal giovanissimo Charlton Heston, grandissimo attore . La Disney comunque fa sempre centro e il nuovo film ne risulta essere un capolavoro di immagini e dialoghi romanzeschi. Del resto è certamente il film che piace ai bambini. La tecnologia oggi permette di creare personaggi e situazioni davvero sorprendenti e infatti il cane viene creato e porta con sé espressioni quasi umane. [+]

[+] lascia un commento a ginger snaps »
d'accordo?
inesperto martedì 3 marzo 2020
buck come metafora di un'eterna ricerca Valutazione 3 stelle su cinque
40%
No
60%

Questa è la storia di un cagnone, Buck, che si trova a dover cambiare dimore e padroni con una certa frequenza. Ogni tappa, con le sue difficoltà di natura materiale e caratteriale, aggiunge al suo bagaglio un pezzettino in più di autoconsapevolezza e contribuisce a quello che sarà il suo pieno sviluppo. In una sorta di tragitto alla rovescia, partendo da una pacifica esistenza in una civilissima famiglia del Sud, troverà alla fine la sua vera casa presso un branco di lupi, in una verde foresta del Nord: dalla civiltà alla natura selvaggia... In realtà, però, il richiamo che costantemente sentiva durante la sua vita, senza mai capirlo fino in fondo, ma che tra mille peripezie è riuscito ad ascoltare e seguire, gli ha consentito di percorrere non un viaggio a ritroso, ma una corsa verso la verità di un'esistenza in accordo con la propria indole: non si potrebbe augurare niente di meglio a nessuno.

[+] lascia un commento a inesperto »
d'accordo?
umberto sabato 29 febbraio 2020
un cane troppo umano Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 Ispirandosi al romanzo di Jack London, Chris Sanders mette in scena una storia bella e vivace, con un tono leggero adatto un po' a tutti. Bella la scenografia e la fotografia che danno molto brio ad ogni scena, cosa che non posso dire riguardo gli effetti speciali. Questi ultimi sono molto evidenti, soprattutto su Buck, rendendolo poco naturale e troppo umanizzato, cosa che fortunatamente non avviene con gli altri animali presenti, ma questa differenza stona molto secondo me. Impeccabili le interpretazioni di Harrison Ford ed Omar Sy.

Voto: 7,5

[+] lascia un commento a umberto »
d'accordo?
no_data venerdì 28 febbraio 2020
non consigliato ad adulti e a ragazzi. Valutazione 0 stelle su cinque
40%
No
60%

Non consigliato ad adulti e a ragazzi. I primi perché, semmai avessero letto ed amato  Il richiamo della foresta potrebbero passare un tempo amaro, come l'ho passato io, nel vedere questo film, e i secondi, semmai volessero leggerlo, potrebbero pensare che hanno un tempo miglore per leggere  altro. Certo, il tutto se adulti e ragazzi amano il messaggio eroico, vitalista, naturista, anrti-capitalista e anit-industrialista di Jack London. Chi ha invece una visione zuccherosa, sdolcinata, appicicaticcia come le vecchie carte delle caramelle alla menta d'una volta, è servito, ha trovato il suo cult movie. Il povero grande London ha scritto un romanzo di rifiuto della corsa non solo all'oro, scenario sociostorico dove la storia di Buck si dipana, ma più in generale alla carriera e alla ricchezza, come ha fatto anche in altre opere, per esempio in Martin Eden, indicando la salvezza nel ritorno alla vita naturale, che gli altri aniamali, a differenza di noi, non hanno sapientemente abbandonato, anche se noi ci autofregiamo del titolo di sapiens. [+]

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
carloalberto lunedì 24 febbraio 2020
scooby doo Valutazione 2 stelle su cinque
75%
No
25%

Sanders è un regista di film di animazione e la sua trasposizione cinematografica del grande romanzo di London è un mix tra Scooby doo e torna a casa Lassie con una bellissima fotografia ovviamente computerizzata e una trama da libro cuore che tradisce la forza immaginifica e la potenza evocativa e al contempo realistica del libro. E’ un filmetto per i bambini di oggi con la presenza nobilitante di un Harrison Ford versione babbo natale. Noi bambini di ieri che abbiamo letto il libro e che abbiamo sognato il nostro Buck e le sue avventure disegnandolo nelle nostre menti vivo ed in carne ed ossa non possiamo che rimanere delusi da questo cane cartoonizzato.

[+] lascia un commento a carloalberto »
d'accordo?
rebbi giovedì 20 febbraio 2020
da vedere Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Adattamento al romanzo di Jack London.
Il film regala emozioni dall’ inizio alla fine.
Consigliato a tutti.
Molto bella la fotografia, belli e realistici gli effetti speciali.
Harrison Ford è un amico fidato.
Azione, avventura e fiducia valori da riscoprire.
Buona visione

[+] lascia un commento a rebbi »
d'accordo?
Il richiamo della foresta | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
#CalloftheWild
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 20 febbraio 2020
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 13 aprile
Burraco fatale
Genesis 2.0
martedì 23 marzo
Easy Living - La vita facile
giovedì 18 marzo
I predatori
martedì 9 marzo
Waiting for the Barbarians
Tuttinsieme
martedì 23 febbraio
Le sorelle Macaluso
La volta buona
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità