The Irishman

Un film di Martin Scorsese. Con Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Harvey Keitel, Ray Romano.
continua»
Titolo originale The Irishman. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 209 min. - USA 2019. - Cineteca di Bologna uscita lunedì 4 novembre 2019. MYMONETRO The Irishman * * * * - valutazione media: 4,14 su 62 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ghisi mercoledì 3 marzo 2021
c''era una volta la mafia Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Le tematiche ricorrenti nei film di Martin Scorsese vanno ricercate nelle sue origini italiane e cattoliche: il sentimento di redenzione, la coscienza della famiglia, il senso di colpa. Sembra, inoltre, che nella maggior parte dei suoi film Scorsese si interroghi sulla possibilità di condurre un'esistenza cristiana in un mondo dominato dal male. Se poi coniughiamo tutto ciò con il virtuosismo tecnico, abbiamo il cinema di questo grande cineasta che firma quest’ultimo epico gangster movie.
 “The Irishman” è tratto dal libro di James Brandt I Heard You Paint Houses ad opera dello sceneggiatore Steven Zaillian, ed è basato sulla vera storia di Frank Sheerandetto, appunto, “l’irlandese”. [+]

[+] lascia un commento a ghisi »
d'accordo?
andrea martedì 16 febbraio 2021
l’ultima ‘tranche de vie’ scorsesiana. un capolavoro sul tempo e sulla vita. Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

The Irishman è il primo di film di Martin Scorsese che ho atteso un po’ di tempo prima di immergermi al suo interno. Molte domande mi sono posto prima della visione: ‘ne vale la pena occupare 3 ore e mezza di un giornata?’; ‘e se poi ne rimanessi deluso?’; ‘e se Scorsese questa volta ci ha portato l’ennesimo gangster movie, ripetitivo e già visto?’. Alla fine ho ceduto, non sono riuscito a ‘giudicare dalla copertina’ e lasciare perdere; così ho premuto ‘play’ e mi sono lasciato trasportare da questa nuova e lunga ‘tranche de vie’ scorsesiana. Arrivo ai titoli di coda, e qui capisco che spesso i pregiudizi rendono cieco lo spettatore. Che dire...nulla da dire. Nulla da dire perché l’ultima pellicola di Scorsese parla da sola. [+]

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
mr.rizzus domenica 14 febbraio 2021
cult Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

wow

[+] lascia un commento a mr.rizzus »
d'accordo?
dandy domenica 7 febbraio 2021
the oldfellas. Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

A 24 anni da "Casino" il regista riprende due dei suoi attori più significativi e gira il suo gangster movie definitivo.Dall'omonimo libro di Charles Brandt,il canto del cigno di un genere nonchè vero e proprio universo cinematografico creato e sviluppato dallo stesso Scorsese nell'arco di quasi mezzo secolo di carriera.Stavolta il racconto del mondo mafioso pur restando quello della manovalanza già affrontato dai tempi di "Quei bravi ragazzi" si tinge di una cupezza inesorabile,nella quale è finalmente posto l'accento su quelli che sono i veri eterni nemici del potere criminale medio:il cambiamento politico e l'inesorabile scorrere del tempo. [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
mirkotommasicinema martedì 5 gennaio 2021
epitome del crime movie Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

Epitome del crime movie targato Netflix da tre ore e passa che passano eccome sulla vita del mafioso Frank Sheeran. Grazie ai suoi valorosi scagnozzi Scorsese fa una definitiva e perfetta ricostruzione dell’era dei gangster. Tutto già visto per carità… ma che gusto rivederlo!

[+] lascia un commento a mirkotommasicinema »
d'accordo?
kaljmero lunedì 27 luglio 2020
....il ciclo è finito a meno di clonazioni... Valutazione 2 stelle su cinque
57%
No
43%

Non ho letto le recensioni degli altri miei colleghi ma sono sicuro che in sto giro sarò sicuramente una voce fuori dal coro e non lo faccio per essere originale ma voglio esprimere una mia idea istintiva sul film e su sto filotto o ciclo di film di Scorsese che mi auguro termini con the irishman a meno di una clonazione dei soliti noti Deniro jo pesci ecc. e con la New al pacino direttamente dal padrino parte terza. Dopo quei bravi ragazzi casinó ora the  irishman con le solite faccette di Deniro alla nonno di taxi driver " ce l'hai con me...?" e un jo pesci più riflessivo meno irascibile rispetto ai film precedenti della sagra sopra citati il resto la solita trama di loschi traffici Italo americani intrecciati con la politica locale corruzione ammazzamenti a sangue freddo faide varie ecc. [+]

[+] lascia un commento a kaljmero »
d'accordo?
belliteam mercoledì 10 giugno 2020
c'e' dentro proprio tutto scorsese Valutazione 4 stelle su cinque
43%
No
57%

Frank Sheeran (Robert De Niro) veterano di guerra, fa' l'autista... e l'imbianchino (metafora) di case; da qui si sviluppa tutta la sua storia di Gangster, fatta di incontri, di regolazione di conti, di massacri, in cui ritroviamo tutta la cinematografia di Martin Scorsese.
Con un cast di altissimo livello (citiamo tra gli altri Al Pacino e Joe Pesci), il regista americano ci porta x piu' di 3 ore a spasso nella storia degli Stati Uniti d'America, dalla baia dei porci, all'omicidio di Kennedy, accompagnando Frank Sheeran nella sua scalata al successo, da scagnozzo ai vertici della gerachia mafiosa di quegli anni. Segnalazione particolare x il "trucco" e per l'ambientazione del film, con una ricostruzione fedele degli Usa anni 60;
Un film assolutamente da vedere, senza farsi spaventare dalla durate piu' da serie tv che da lungometraggio.

[+] lascia un commento a belliteam »
d'accordo?
gattoquatto domenica 12 aprile 2020
operazione commerciale Valutazione 2 stelle su cinque
57%
No
43%

Scorsese riunisce un cast di attori fuoriclasse ma ormai anziani per riprodurre un’epopea di gangster in stile “Quei bravi ragazzi”. Purtroppo gli attori, seppure ringiovaniti digitalmente, sono troppo vecchi per i ruoli assegnati, con un effetto surreale e (in alcune scene di violenza concitata) addirittura grottesco. In questo modo la trama diventa poco credibile.
Il film poi è lunghissimo (oltre 3 ore!) e alla fine risulta piuttosto pesante.
Tecnica e nomi non bastano a giustificare un progetto che sa tanto di speculazione commerciale.

[+] lascia un commento a gattoquatto »
d'accordo?
mattia belloccio domenica 12 aprile 2020
il mio primo scorsese Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 Essendo il mio primo film di Scorsese e non conoscendo il genere e i metodi cinematografici da lui utilizzati, cerco di considerarmi meno critico e più comprensibile, adottando un metodo di giudizio per lo più soggettivo. A me, il film non è piaciuto con questo però non sto dicendo che sia un brutto film, perché il film è qualitativamente bello. Ammetto che da un cast corale composto da quel magnifico ed esperto trio, le mie aspettative erano tante. Un buon montaggio, ma non ho apprezzato l'utilizzo molto frequente della colonna sonora, l'ho ritenuta al quanto ridondante. Però penso sia una caratteristica di Scorsese, considerato che con quel poco che ho visto di the walf of wall street ho notato che nelle scene in cui c'è un narratore esterno in prima persona, la musica c'è sempre, accompagnata da una sequenza di montaggi molto fluida. [+]

[+] lascia un commento a mattia belloccio »
d'accordo?
johseph mercoledì 18 marzo 2020
ennesima sinfonia di scorsese Valutazione 4 stelle su cinque
25%
No
75%

Non capivo perché mi stessi annoiando durante la visione. Il film è bello lungo, questo già lo sapevo. Ho guardato tutto il film nella speranza che arrivasse un momento ironico, come i siparietti di Pesci in Quei bravi ragazzi, ma miente. Poi, incredibilmente, a 10 minuti dalla fine ho realizzato e messo insieme i pezzi. Che botta di film ragazzi. Lento ma costruito a mestiere. Ohh Scorsese, bisognerebbe clonarti. Finale epico.

[+] lascia un commento a johseph »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 »
The Irishman | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Writers Guild Awards (1)
SAG Awards (4)
Premio Oscar (10)
Producers Guild (1)
NSFC Awards (2)
Golden Globes (5)
Directors Guild (1)
Critics Choice Award (15)
BAFTA (10)
AFI Awards (1)
ADG Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
Uscita nelle sale
lunedì 4 novembre 2019
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
domenica 21 febbraio
The Night Manager
giovedì 18 febbraio
The Good Fight
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità