La terra dell'abbastanza

Acquista su Ibs.it   Dvd La terra dell'abbastanza   Blu-Ray La terra dell'abbastanza  
Un film di Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo. Con Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, Luca Zingaretti.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 96 min. - Italia 2018. - Adler Entertainment uscita giovedì 7 giugno 2018. MYMONETRO La terra dell'abbastanza * * * - - valutazione media: 3,33 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
lidili domenica 21 aprile 2019
di prim'ordine Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Belle la storia la colonna sonora e la fotografia. 
Non ha nessun senso confrontarlo con gomorra, godetevelo così


[+] lascia un commento a lidili »
d'accordo?
alberto marzocchi martedì 16 aprile 2019
spaccato sociale Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Recuperato al festival del cinema europeo di Lecce.
Film politico, girato e interpretato ad altissimi livelli da giovani attori e registi.
Da Anime nere non partorivamo uno spaccato ugualmente importante da mettere in luce.
Meritatissimo il premio Mario Verdone, cinque stelle.

[+] lascia un commento a alberto marzocchi »
d'accordo?
ennio domenica 10 marzo 2019
amo svortato fratè! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Già dopo 5 minuti al cinefilo torna in mente "non essere cattivo" di Caligari, film di appena un paio d'anni prima. Stesso ambiente antropico/naturale (periferia romana più o meno degradata e rassegnata), stessa coppia di amici/fratelli poco più che adolescenti e smaniosi di diventare adulti, stessa enegia vitalistica sfrenata e stesso slang romanesco biascicato e spesso incomprensibile ai non indigeni (esilarante il messaggio che il protagonista scrive alla fidanzata, poesia degna di Trilussa).
La storia e la visione sono piacevoli, con due giovani protagonisti di ottima qualità. Forse non all'altezza del Luca Marinelli nel succitato film gemello, ma con un futuro davanti. [+]

[+] lascia un commento a ennio »
d'accordo?
renzo67 mercoledì 20 febbraio 2019
decisamente miracolato Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Allora: Il racconto non è credibile, i ragazzini di gommorra non centrano nulla se non per un puro manierismo di genere. Gli attori sono mediocri. L'ultima mezz'ora di film ha dei problemi oggettivi di sintassi, logica e grammatica. Semplicemente non si capisce quello che succede e perchè succede. Che dire di più? Cosa sta succedendo all'interno della critica italiana? come si fa a dire che questo sia un film riuscito o addiritura una rivelazione? Per il miracolo sta proprio qui. Che un film senza nessuna profondità, senza un'idea degna di nota, senza cuore, venga portato così in alto, ma non preoccupatevi, il tempo lo seppelirà.

[+] lascia un commento a renzo67 »
d'accordo?
cinefilo martedì 18 dicembre 2018
film irrisolto Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

La premessa è che il film è confezionato in maniera molto professionale: si avvale infatti di un'ottima fotografia e qua e là ci sono scene che si fanno apprezzare per una messa in scena piuttosto asciutta ed efficace. Inoltre è interpretato da un parco attori di buon livello. A lasciarmi interdetto è la sceneggiatura che sconta una certa banalità nei dialoghi e soprattutto una mancanza di ritmo, cosa che rende il film, soprattutto nella parte centrale, piuttosto noioso. L'attenuante è la giovane età dei due giovani registi, però se devo dare un giudizio sull'opera in sé...a me non è piaciuta. 

[+] lascia un commento a cinefilo »
d'accordo?
elle mercoledì 14 novembre 2018
più negativo di così, non si può Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

No, non mi è piaciuto. Come si fa a definire ‘famiglie normali’ quelle di Manole e Mirko? L’unica cosa che i registi non hanno inserito nel quotidiano dei 2 ragazzi è la droga. Ed è (in pratica) inspiegabile. Considerato lo scenario. O meglio,  la droga - si intracapisce - cominciano ad averla in mano perché la forniscono alle prostitute che fanno parte del loro malavitosissimo giro.  Ma  NON C’È SPERANZA  per Manolo e Mirko.  Vivono nel degrado. Al 100%.  Uno  ha soltanto, il padre...OMISSIS...perché è  quello che dà  ‘il la’  ad avviarli sulla malastrada. [+]

[+] lascia un commento a elle »
d'accordo?
fabio giovedì 6 settembre 2018
manca di originalità Valutazione 2 stelle su cinque
57%
No
43%

Verismo il salsa romana ma da solo non basta. In un contesto di periferia degradata si snocciola la storia di due ragazzi e della loro parabola malavitosa.
Bella la fotografia: suggestivo il colore blu notte dei neon, la luce bianca tagliente del giorno. Gli attori offrono una prova convincente. 
Tuttavia non si ha mai uno scatto, un sussulto; il film procede in modo monotono sui soliti binari.
Per chi è interessato a storie di malavita, di devianza giovanile.   

[+] lascia un commento a fabio »
d'accordo?
logical giovedì 19 luglio 2018
averne abbastanza Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Ennesimo episodio Gomorristico, furbamente sostenuto dalla Rai che probabilmente vede un futuro in questi clichè a catena, inserisce Zingaretti e Max Tortora per dare spessore al nulla della sceneggiatura. Riprese ossessivamente chiuse tra il mento e la fronte, la violenza maggiore a cui si assiste è l'assunzione di cibo dei nostri due protagonisti. Michela De Rossi riesce almeno a distrarre, il resto è un tale presepe moralista e datato che francamente non sembra il frutto di due trentenni.
La terra del cinema ne ha già veramente abbastanza.


[+] lascia un commento a logical »
d'accordo?
9e1/2 giovedì 12 luglio 2018
da vedere assolutamente Valutazione 5 stelle su cinque
67%
No
33%

Quello che penso del film lo diranno le stelle. Caro fra, mi riferisco a quelle che metto. O forse è il verso scontato di una poesia scontata? Decidi te.

 

[+]

[+] lascia un commento a 9e1/2 »
d'accordo?
no_data lunedì 9 luglio 2018
regista vs mister 7 luglio Valutazione 5 stelle su cinque
78%
No
22%

Estremamente mesto osservare le opinioni di mister 7 luglio, evidentemente lo stesso utente con diversi nickname e con 'recensioni' solo a questo film, tutte lo stesso giorno e tutte uguali (scontato, banale, niente di che - i titoli - 1 stellina la valutazione). Caro hater. Dimmi chi sei. E cos'e' successo questo 7 luglio per farti perdere un oretta a aprire tutti questi account per dedicarti con tanta acrimonia su questo film. Perché ti voglio tanto bene. Ma tanto.
ps - coi nickname inmyopionion e 8emezzo hai raggiunto lo zenit.
Ti amo.
Fabio

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
La terra dell'abbastanza | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | carloalberto
  2° | maumauroma
  3° | flyanto
  4° | fabio
  5° | elle
  6° | maurizio.meres
Nastri d'Argento (6)
David di Donatello (5)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 7 giugno 2018
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità