Jurassic World - Il regno distrutto

Acquista su Ibs.it   Dvd Jurassic World - Il regno distrutto   Blu-Ray Jurassic World - Il regno distrutto  
Un film di J.A. Bayona. Con Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Rafe Spall, Justice Smith, Daniella Pineda.
continua»
Titolo originale Jurassic World: Fallen Kingdom. Azione, Ratings: Kids+13, durata 128 min. - USA, Spagna 2018. - Universal Pictures uscita giovedì 7 giugno 2018. MYMONETRO Jurassic World - Il regno distrutto * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 28 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
samanta domenica 10 giugno 2018
quei cuccioloni dei velociraptor! Valutazione 4 stelle su cinque
91%
No
9%

Alla saga di Jurassik Park succede la nuova saga di Jurassik World. Il primo film  costituisce tecnicamente l'inizio dell'uso massiccio degli effetti del digitale applicato al cinema. I primi due film furono dei clamorosi successi (grazie anche ai romanzi di Crichton), non il terzo che era un pò "raffazzonato" come sceneggiatura (l'ispirazione dai romanzi era finita) che come regia (Spielberg era solo produttore e non più regista). Dopo quasi 15 anni ricomincia la saga, nel primo film l'isola di Nublar è stata trasformata in un grande resort di lusso in cui pagando profumatamente si possono vedere i dinosauri confinati  in una zona dell'isola. [+]

[+] quando i dinosauri ci rendono più umani... (di antoniomontefalcone)
[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
harloch74 mercoledì 20 giugno 2018
un nuovo inizio Valutazione 2 stelle su cinque
60%
No
40%

Avevo giudicato male il precedente capitolo del franchise sostenendo che ormai dopo 25 anni di dinosauri “l’effetto Wow” lo poteva avere solo mio figlio.Con la solita convinzione mi sono apprestato a seguire questo seguito e almeno fino alla prima parte del film tutto è andato come copione:trama prevedibile e anche un po’ scema (ditemi chi può investire soldi per il parco più costoso della storia su un isola dalla fine segnata perché il vulcano è attivo) e effetti favolosi ma già visti.Poi qualcosa mi ha fatto ricredere almeno in parte su questa seconda parte.La storia inizia come già preannunciato dal tentativo di salvare i dinosauri rimasti sull’isola  da morte certa a causa del vulcano attivo,e mentre il governo decide per la loro estinzione i nostri soliti eroi partono per salvarli ingannati dal solito miliardario speculatore che già si è procurato il DNA del precedente indomito Rex e che ora mira al velociraptor Blue per creare un arma da guerra. [+]

[+] lascia un commento a harloch74 »
d'accordo?
andypumpkin mercoledì 20 giugno 2018
ridateci i veri dinosauri Valutazione 1 stelle su cinque
67%
No
33%

Nella prima saga si parlava di dinosauri, di convivenza tra animali estinti milioni di anni fa e l’uomo, di scienza, con una teoria che aveva il suo perché e ci lanciava direttamente in un ambiente remoto e isolato dal nostro presente. La saga di Jurassic World invece altro non è che un tentativo, ben riuscito, di costruire una macchina da soldi senza molta fatica. Infatti non presenta nessuna trama né originale né interessante, è solo ritmo, un continuo scappare da animali simili solo nell’aspetto ai nostri amati dinosauri. Diciamo pure che la saga di Jurassic World ricorda più che i cari vecchi Jurassic park, i film di Godzilla.
 Godzilla è definito come un enorme animale preistorico, risvegliato e potenziato dalle radiazioni nucleari. [+]

[+] lascia un commento a andypumpkin »
d'accordo?
barbara1987 lunedì 11 giugno 2018
godibile anche se pieno di personaggi stereotipati Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Il film nel suo complesso risulta godibile. Quello che però mi ha fatto storcere un po' il naso è l'insieme dei personaggi che si susseguono sullo schermo. Abbiamo il solito vecchio riccone dal cuore d'oro, l'assistente crudele e senza scrupoli che finge di credere alla causa solo per portare avanti i suoi loschi piani, il militare assoldato per la missione interessato solo al denaro, il nerd pauroso che tenta in tutti i modi di far ridere e che invece prima annoia, poi diventa irritante... insomma... i classici cliché del genere.
Una trama che poteva essere sviluppata in modo interessante (soprattutto la parte dell'isola che a mio avviso è durata troppo poco) è stata invece farcita di banalità e cose già viste portandomi, per quanto mi riguarda, a sbadigliare in alcune scene. [+]

[+] lascia un commento a barbara1987 »
d'accordo?
renatoclintianmazza venerdì 8 giugno 2018
una gradevole sorpresa Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Benvenuti a Jurassic World. Con queste parole Ian Malcolm, sì proprio lui, il teorico del caos, l'uomo che da subito aveva capito il dramma di riportare in vita i dinosauri, pone fine alla pellicola ipotizzando come sarebbe stata da quel giorno la convivenza tra uomini e dinosauri. Un film che scorre veloce, senza un momento di stasi, con un ritmo incalzante, una tensione sempre costante. Gli ultimi due film hanno ridato linfa ad una saga che sembrava essere andata in naftalina senza troppi drammi con Jurassic Park III, un vero fiasco. Merito del sempreverde Spielberg e della Amblin Entertainment, che hanno creduto con fiducia nel nuovo progetto, di Colin Trevorrow, regista del primo e produttore del secondo, e di J. [+]

[+] lascia un commento a renatoclintianmazza »
d'accordo?
udiego giovedì 28 giugno 2018
jurassic world Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

 J.A.Bayona, talentuoso regista di origini spagnole, con Jurassic World – Il Regno Distrutto, porta al cinema a tre anni distanza il secondo capitolo sul rilancio della saga sui dinosauri più amata di sempre. Il regista spagnolo, cercando di mantenere tutte le caratteristiche che hanno distinto i film di questa storica saga, tenta di dare un’impronta sia stilistica che narrativa un po’ diversa rispetto ai classici clichè che ci vengono solitamente proposti. La storia sviluppa sfaccettature diverse: ci spostiamo dall’isola dei dinosauri alla terra ferma e per la prima volta in tutta la saga troviamo un vero cattivo. [+]

[+] lascia un commento a udiego »
d'accordo?
paoloportone sabato 9 giugno 2018
russosauro Valutazione 1 stelle su cinque
42%
No
58%

Film di genere che molto difficilmente lascerà una traccia nella storia non solo del cinema fantascientifico,ma anche del cine -pop corn.Ogni paragone con l'originale risulta impietoso,per la (non )cura dei particolari,la fotografia,la scenografia,la colonna sonora, la recitazione,i dialoghi e per un soggetto davvero insulso,che lascia adombrare anche un sottile rimando all'accettazione dei mostri creati dalla genetica (dal mais Ogm a qualiasi altra forma di mutazione apportata alla natura dall'ingegneria genetica). Tuttavia, l'aspetto più inquietante è rappresentato dalla russofobia che subliminalmente trasuda anche in questa mediocre produzione hollywoodiana. [+]

[+] lascia un commento a paoloportone »
d'accordo?
Jurassic World - Il regno distrutto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1° | samanta
  2° | harloch74
  3° | andypumpkin
  4° | barbara1987
  5° | renatoclintianmazza
  6° | udiego
  7° | paoloportone
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 7 giugno 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità