Capri-Revolution

Un film di Mario Martone. Con Marianna Fontana, Reinout Scholten van Aschat, Antonio Folletto, Gianluca Di Gennaro.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 122 min. - Italia, Francia 2018. - 01 Distribution uscita giovedý 13 dicembre 2018. MYMONETRO Capri-Revolution * * * 1/2 - valutazione media: 3,75 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La rivoluzione della pastorella Valutazione 4 stelle su cinque

di PeerGynt


Feedback: 18728 | altri commenti e recensioni di PeerGynt
sabato 8 settembre 2018

Ancora un bel film di Mario Martone, un film che coinvolge e non lascia indifferenti. Capri, paesaggio assolato dai colori vivissimi, dipinta dal film con l'azzurro intenso delle sue acque, è una vera metafora del mondo, quello scrigno che alberga da sempre esperienze contrastanti: la cultura tradizionale e ancestrale della famiglia della protagonista, la pastorella Lucia, da una parte; la comune di intellettuali europei pagani, naturisti, vegetariani che vedono nell'arte l'unico modo per rinnovare la società ed abbatterne lo strapotere politico-economico, dall'altra; infine la società progressista dell'epoca, rappresentata dal medico condotto del paese, che si porta dietro inevitabili conquiste culturali (la fede nella scienza, un umanesimo integrale che sa cogliere anche i valori della tolleranza e del rispetto del diverso) assieme a convinzioni ideologiche sincere ma storicamente errate (l'interventismo di una buona parte degli intellettuali del primo Novecento). Martone mette in scena queste diverse anime del mondo, in opposizione dialettica fra individualismo e solidarietà, tenendo lo sguardo fisso sulla sua protagonista e sul suo progresso di crescita della propria autocoscienza, ma senza farne (ed è questo il pregio della sua scrittura filmica) una figura retorica, senza immergerla in un femminismo ante-litteram. Quella di Lucia è una fede nell'autorealizzazione culturale e sociale, una volontà di rinnovarsi, anche se è cosciente, come dice chiaramente Seybu, il pittore a capo della comune, che "il mondo vuole rinnovarsi, e nulla di nuovo viene senza la morte". Anche per Lucia il rinnovamento implica la morte: morte degli affetti (morte del padre, ripudio dei fratelli, abbandono della madre), morte della terra che l'ha generata (la partenza per l'America su una nave di emigranti). Ma, malgrado tutto, è verso il nuovo che deve andare: è questa la sua rivoluzione.

[+] lascia un commento a peergynt »
Sei d'accordo con la recensione di PeerGynt?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di PeerGynt:

Vedi tutti i commenti di PeerGynt »
Capri-Revolution | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | roberteroica
  2░ | peergynt
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Uscita nelle sale
giovedý 13 dicembre 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità