La corrispondenza

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La corrispondenza   Dvd La corrispondenza   Blu-Ray La corrispondenza  
Un film di Giuseppe Tornatore. Con Jeremy Irons, Olga Kurylenko, Simon Anthony Johns, James Warren (II), Shauna Macdonald.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 116 min. - Italia 2015. - 01 Distribution uscita giovedė 14 gennaio 2016. MYMONETRO La corrispondenza * * 1/2 - - valutazione media: 2,79 su 90 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Kamikaze Amy, harakiri Tornatore Valutazione 2 stelle su cinque

di Fabal


Feedback: 13149 | altri commenti e recensioni di Fabal
sabato 1 aprile 2017

Un maturo professore di astrofisica ha una relazione con la bella Amy, studentessa fuori corso che lavora come controfigura per il cinema, girando scene pericolose. Cosa che le vale il soprannome di kamikaze. Nonostante il professor Phoerum abbia moglie e figli, la storia d'amore procede per anni, più o meno in clandestinità tra videochat via Skype, Sms e semplici telefonate. Finché, un bel giorno, Amy scopre che l'uomo che ama è morto. Ma la corrispondenza continua e assume i contorni di una caccia al tesoro.

Funziona solo nella prima parte l'ultimo film di Tornatore, regista capace di regalare opere tra la fiaba e la realtà, unite a trame barocche e personaggi dai contorni enigmatici. Se lo svolgimento fin troppo ingegnoso de La migliore offerta condensava tutto questo, La corrispondenza manca della sostanziale credibilità che Tornatore ha saputo creare anche nei film più audacemente metafisici, come nel racconto a piccoli sorsi di Una pura formalità.
La presenza di CD, smartphone e supporti digitali in blocco, promette un realismo che invece non è in grado di mantenere: si tratta in effetti di una caccia al tesoro, tassello dopo tassello, la stessa con cui era alle prese Geoffrey Rush con i componenti di un immaginario automa rinascimentale. E persino Ksenia Rappoport ne La sconosciuta, protagonista femminile, soggetto e oggetto di un'indagine sulla propria identità.
L'oggetto della ricerca è ora evanescente, forse l'amore stesso, forse è nella semplice interiorità della protagonista, che scopriremo vittima di un trauma e di un forte senso di colpa. Il piano architettato dal professorone per farsi eternità è insomma spropositato rispetto all'intento. E nemmmeno illustra un'idea originale su come sopravvivere alla morte: in My Life, Michael Keaton malato di cancro passava tutto il film a preparare clippini per il figlio che non avrebbe mai conosciuto. 
Tutto, comunque, sembra calcolato alla perfezione, Amy riceve pacchi a scadenze prefissate, viene portata a Edimburgo e fino al lago d'Orta, ma con uno scopo che alla fine si rivela deludente. L'impressione è che la trama artificiosa diventi un vezzo di maniera, una sorta di passo obbligato nel cinema di Tornatore, ma non rispecchi i reali contenuti de La corrispondenza. Che si rivela una classica storia d'amore che non si arrende alla morte, una ricerca interiore a tratti commovente ma molto verbosa. E scomodare Jeremy Irons per vederlo solo parlare, peraltro sullo schermo di un notebook e spesso sgranato, riflette una sproporzione di fondo tra mezzi e intenti. 

Il giochino ossessivo della trama funziona per un po' ma diventa ben presto fine a stesso, annacquando le poche idee buone con un tratto autoreferenziale al massimo. Una fotografia eccellente con la splendida location dell'Isola di San Giulio ed altre invenzioni geniali (l'opera d'arte "mossa" nel finale) non bastano a risollevare la debolezza complessiva di una storia che per commuovere in modo così elementare non aveva bisogno di questo complesso sistema di scatole cinesi.

[+] lascia un commento a fabal »
Sei d'accordo con la recensione di Fabal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Fabal:

Vedi tutti i commenti di Fabal »
La corrispondenza | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella

Pubblico (per gradimento)
  1° | maopar
  2° | sergio dal maso
  3° | andrea giostra
  4° | lgiulianini
  5° | nino pell.
  6° | mrmassori
  7° | vanessa zarastro
  8° | alex2044
  9° | silvana
10° | luigi chierico
11° | enrico danelli
12° | gabriella
13° | maracaibo
14° | giampituo
15° | pintaz
16° | dani71
17° | stefano capasso
18° | onufrio
19° | jackmalone
20° | fabal
21° | francesco2
22° | il gatto giacomino
23° | mauridal
24° | luca nazzaro
25° | rita chillemi
26° | marce84
27° | luca nazzaro
28° | dani71
29° | hawthorne
30° | no_data
31° | lbavassano
32° | catcarlo
33° | giacomo_cuppoloni
34° | paoloviola
35° | flyanto
Rassegna stampa
Claudio Trionfera
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (7)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità