Il sale della terra

Acquista su Ibs.it   Dvd Il sale della terra   Blu-Ray Il sale della terra  
Un film di Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado. Titolo originale The Salt of the Earth. Documentario, durata 100 min. - Brasile, Italia, Francia 2014. - Officine Ubu uscita giovedý 23 ottobre 2014. MYMONETRO Il sale della terra * * * 1/2 - valutazione media: 3,88 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
writer58 venerdý 31 ottobre 2014
"i focus on the pain" Valutazione 4 stelle su cinque
81%
No
19%

Le foto di Salgado sono un evento, un'esperienza: dalle miniere a cielo aperto dove migliaia di persone seminude cercano l'oro in un ambiente dantesco che richiama fortemente "il giardino delle delizie" di Bosch o le opere di Peter Bruegel, alle cataste di morti trasportati da una ruspa e ammassati in una fossa comune ruandese, dalle popolazioni indigene che vivono da sempre in qualche remoto recesso dell'Amazzonia con una discrezione tale che l'intera umanitÓ li aveva dati per estinti alle lande sterminate e orizzontali della Siberia artica, gli scatti di Salgado hanno la capacitÓ di guardare la realtÓ con una pregnanza di significati e di sfumature da apparire quasi surreali, espressioniste e liriche, come se l'autore avesse la possibilitÓ di mettere a fuoco, con il suo obiettivo, dimensioni inesplorate che arrichiscono l'immagine di una nuova veritÓ. [+]

[+] lascia un commento a writer58 »
d'accordo?
hidalgo sabato 25 ottobre 2014
il mondo di salgado Valutazione 5 stelle su cinque
79%
No
21%

Il sale della terra è un viaggio incredibile per il mondo visto dagli occhi e dall'obiettivo di Sebastiao Salgado, raccontanto da lui stesso, da suo filgio e da Wim Wenders attraverso una serie di fotografie a dir poco magnifiche. Forse è anche riduttivo chiamarle solo "fotografie"; le immagini che Salgado ha immortalato nel corso del suo girovagare da una parte all'altra del pianeta, sono un ritratto della bellezza del mondo e una testimonianza del male che il genere umano ha fatto (e continua a fare) ai doni del Creato; Salgado ha visitato e immortalato sconfinati territori inesplorati, foreste che sembrano incantate e regioni sperdute in capo al mondo, ma lungo il suo cammino è stato anche testimone di genocidi, carestie e brutalità di ogni genere. [+]

[+] un altro grande documentario di wenders (di antonio montefalcone)
[+] lascia un commento a hidalgo »
d'accordo?
alerosi89 lunedý 3 novembre 2014
un film che tutti dovrebbero vedere Valutazione 5 stelle su cinque
72%
No
28%

La luce Ŕ per Salgado l'inchiostro dello scrittore, strumento imprescindibile con cui plasma le sue opere. Dall'insieme di fotoni nascono i suoi capolavori, i quali ci consentono di vedere il mondo con i suoi occhi. Attraverso la settima arte Wenders racconta le esperienze di questo incredibile fotografo, permettendo allo spettatore di assistere ad una mostra fotografica sul grande schermo, condita dal sapiente commento dell'autore degli scatti. Dalle numerose foto che scorrono durante la proiezione emerge il viso di Salgado, segnato dalle brutalitÓ e dagli orrori di cui Ŕ stato testimone. Alcune scene di guerra e di devastazione, soprattutto quelle in Rwanda, lo turbano a tal punto da farlo ammalare nell'animo. [+]

[+] lascia un commento a alerosi89 »
d'accordo?
fabiofeli lunedý 27 ottobre 2014
rispetto genera rispetto Valutazione 4 stelle su cinque
66%
No
34%

Il sale della terra di Wim Wenders e Juliano Ricardo Salgado

Si può fare un film interessante e coinvolgente alternando le fotografie di Sebastiấo Salgado e le interviste al grande fotografo e a suo padre, un uomo che sembra lo stesso Sebastiấo con trenta anni di più?

La risposta è sì, se le fotografie sono dense di significati al punto da raffigurare pensieri e riflessioni quasi fossero pagine di un romanzo.

L’opera resta comunque un film anche se sembra contraddire il principio che cinema e fotografia sono due mezzi di rappresentazione diversa, vale a dire l’uno utilizza l’immagine in movimento e l’altro l’immagine fissa? La risposta è ancora sì, sempre per il motivo che quasi tutte le foto di Salgado congelano un momento significativo nel quale sono racchiuse la storia precedente e quella successiva. [+]

[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
antonietta dambrosio venerdý 21 novembre 2014
salgado come ulisse Valutazione 4 stelle su cinque
63%
No
38%

 

 
Il sale della terra - recensione 
 
Se la parola ha in sé la magia di dar forma a stati d'animo e sentimenti, il potere di catturare il tempo e dilatarlo, di rendere eterno un momento, il Cinema che si esprime in gran parte attraverso le immagini, per mano di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, con Il sale della terra compie il miracolo, e rendendo omaggio a chi ha saputo scrivere sulla luce, ci offre il ritratto artistico ed umano di Sebastião Salgado, il fotografo brasiliano che ha saputo trasformare l'immagine in poesia. [+]

[+] lascia un commento a antonietta dambrosio »
d'accordo?
antonietta dambrosio lunedý 17 novembre 2014
salgado come ulisse Valutazione 4 stelle su cinque
62%
No
38%

 

 
Il sale della terra - recensione 
 
Se la parola ha in sé la magia di dar forma a stati d'animo e sentimenti, il potere di catturare il tempo e dilatarlo, di rendere eterno un momento, il Cinema che si esprime in gran parte attraverso le immagini, per mano di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, con Il sale della terra compie il miracolo, e rendendo omaggio a chi ha saputo scrivere sulla luce, ci offre il ritratto artistico ed umano di Sebastião Salgado, il fotografo brasiliano che ha saputo trasformare l'immagine in poesia. [+]

[+] che dire.... (di beppe colella)
[+] sublime... (di grazia miccoli)
[+] lascia un commento a antonietta dambrosio »
d'accordo?
vanessa zarastro lunedý 10 novembre 2014
bidimensione e movimento Valutazione 4 stelle su cinque
58%
No
42%

«Una foto non parla solo di chi è ritratto, ma anche di ritrae» una frase del film che è un po’ la chiave di questo viaggio modellato nella luce e nello spazio. Il regista Wim Wenders con il figlio del famoso fotografo Sebastião Salgado sono coautori di questo documentario sulla sua opera e vita. Un’operazione mastodontica coraggiosa e ambiziosa perché inserire il movimento nello spazio fotografico e raccontare la terza dimensione dell’immagine bidimensionale e statica è sempre un rischio. A mio avviso, Wenders – anch’esso fotografo oltre che regista – riesce a farlo.
In alcuni punti il fim si presenta come uno sfogliare di fotografie con voce narrante fuori campo che si alterna, una volta è lo stesso Sebastião (ripreso mentre riprende!), un’altra Wenders un’altra ancora Juliano. [+]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
nerone bianchi giovedý 27 novembre 2014
fascino, significato e bellezza Valutazione 5 stelle su cinque
60%
No
40%

E' un film? Un documentario? Un documento? Sono tentativi di definizioni che ho letto prima di vedere quest'ultima opera che Wenders ha realizzato insieme a Juliano Ribeiro Salgado, figlio di Sebastiao Salgado, fotografo e viaggiatore. L'opera le contiene tutte , Ŕ certamente un film, anche un documentario ma soprattutto Ŕ un documento. La testimonianza di una vita intensa, spesa a seguire intenzioni profonde, nel tentativo di raccontare il senso della nostra presenza su questo mondo. E' uno sguardo totale quello che ci viene proposto, crudo e nudo nella sua immensa veritÓ, quella di una specie irrequieta che in duemila anni Ŕ stata capace di modificare pesantemente gli equilibri millenari del posto in cui vive, della sua indole violenta e intollerante, come pure della sua capacitÓ unica di avere un pensiero poetico, un senso infinito di solidarietÓ e di appartenenza, di pensiero libero, di forza smisurata. [+]

[+] lascia un commento a nerone bianchi »
d'accordo?
scriptavolant martedý 9 dicembre 2014
l'occhio dell'umanitÓ Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Se ad un opera d'arte chiedete non meno che vi cambi la vita, oggi come oggi siete in difficoltÓ ma non disperati: andate a vedere 'Il sale della terra' scritto (insieme a David Rosier e Camile Delafon) e diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, il film sulla vita e l'opera di Sebastiao Salgado e della sua famiglia, in primis della moglie Leila. Definire Salgado un fotografo Ŕ quanto meno riduttivo. La poetica che percorre tutta la sua opera Ŕ monumentale, un'opera di assoluto genio dal respiro universale. Il film ripercorre la vita di Salgado seguendo il percorso dei suoi progetti artistici e quello che ne viene fuori Ŕ una sinfonia di immagini dalla potenza creatrice annichilente. [+]

[+] lascia un commento a scriptavolant »
d'accordo?
vincenzo ambriola domenica 23 novembre 2014
un magistrale ossimoro Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Un film fatto di foto Ŕ una contraddizione in termini. Realizzarlo Ŕ stata un'impresa che ha visto l'impegno di due grandi maestri, Wenders come regista, Salgado come fotografo. Il risultato Ŕ notevole e stupisce per la dinamicitÓ delle immagini, spesso mantenute staticamente sullo schermo per trenta lunghi secondi. Sono quei lunghi secondi che fanno riflettere, mentre la voce narrante fuori campo parla di ci˛ che Salgado aveva intenzione di fare, dei suoi stati d'animo, delle riflessioni profonde sull'umanitÓ, troppo spesso disumana, che ha osservto, studiato, fotografato nel suo interminabile viaggio. La trama Ŕ semplice, la vita di un fotografo che decide deliberatamente di diventarlo, lasciando un lavoro sicuro e una famiglia che lo adorava, per andare dove nessuno osava avventurarsi, non solo per il pericolo ma per la paura di vedere ci˛ che non doveva essere visto. [+]

[+] lascia un commento a vincenzo ambriola »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Il sale della terra | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | writer58
  2░ | hidalgo
  3░ | alerosi89
  4░ | fabiofeli
  5░ | antonietta dambrosio
  6░ | antonietta dambrosio
  7░ | nerone bianchi
  8░ | vanessa zarastro
  9░ | scriptavolant
10░ | catcarlo
11░ | vincenzo ambriola
12░ | flyanto
13░ | fabio
14░ | mauridal
15░ | bomber89
16░ | casval
17░ | ennas
18░ | enzo70
19░ | zarar
20░ | alexander 1986
21░ | nicobo
22░ | robert eroica
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Premio Oscar (1)
David di Donatello (1)
Cesar (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 23 ottobre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità