Giovane e bella

Acquista su Ibs.it   Dvd Giovane e bella   Blu-Ray Giovane e bella  
Un film di François Ozon. Con Marine Vacth, Géraldine Pailhas, Frédéric Pierrot, Fantin Ravat, Johan Leysen.
continua»
Titolo originale Jeune et jolie. Drammatico, durata 94 min. - Francia 2013. - Bim Distribuzione uscita giovedì 7 novembre 2013. - VM 14 - MYMONETRO Giovane e bella * * * - - valutazione media: 3,39 su 55 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Con gli occhi di Isabelle Valutazione 5 stelle su cinque

di BiancaSpa


Feedback: 411 | altri commenti e recensioni di BiancaSpa
lunedì 11 novembre 2013

Isabelle, giovane, bella, benestante. Lo spettatore potrebbe non capire perché sia mossa e spinta a prostituirsi, lo spettatore, cosi come il genitore non attento alle dinamiche profonde dei figli, quel prototipo di persone che sono ancora dell'idea che questo basti per essere felici e stare bene! La materia, la bellezza esteriore. Drammatici canoni sociali che oscurano l'essenza, il bisogno primario di ognuno di noi: essere considerati, avere valore, riconoscimento da qualcuno, sostituto del ruolo materno (e non è forse questo quello che Isabelle crede di avere prostituendosi?) si resta fermi all'apparenza e raramente si pone attenzione a cio che è altro da noi, perché i figli sono solo un prolungamento di se stessi, fintanto che non mostrano di essere diversi dall'ideale precostituito. Così la madre di Isabelle all'incontro con lo psicologo che prende in cura la figlia mostra la prevaricazione, il tentativo di sostituirsi a lei, nel dare le risposte che Isabelle non da, risposte che non sono quelle che darebbe la figlia. Lo psicologo è il punto di svolta nella vita della ragazza, perché l'accoglie, la vede, la rispetta, senza farsi mai sedurre, anche quando Isabelle lo provoca. Lo psicologo è il primo a riconoscere la vera identità di Isabelle " quei soldi se li è sudati, sono i suoi". Geniale usarli per pagare le sedute di psicoterapia. Per qualcosa di costruttivo che può aiutarla a crescere, a strutturarsi, a stare bene. Ozon ha costruito un film analitico che necessita di introspezione per essere capito, sospende il giudizio alla Kundera maniera, non prende posizioni, descrive solo ciò che accade, senza intromettersi, ma è negli occhi di tutti coloro che guardano la ragazza, anche degli stessi spettatori. Il film non offre una soluzione, il finale poetico, non è scenico, ma mantiene fino in fondo lo stile realistico ed empirico di ciò che narra.

[+] lascia un commento a biancaspa »
Sei d'accordo con la recensione di BiancaSpa?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
72%
No
28%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di BiancaSpa:

Giovane e bella | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Cesar (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 7 novembre 2013
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità