Step Up 4 Revolution 3D

Film 2012 | Musicale +13 99 min.

Regia di Scott Speer. Un film con Kathryn McCormick, Ryan Guzman, Stephen Boss, Chadd Smith, Jessica Guadix. Cast completo Titolo originale: Step Up 4. Genere Musicale - USA, 2012, durata 99 minuti. Uscita cinema giovedì 4 ottobre 2012 distribuito da M2 Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,74 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Step Up 4 Revolution 3D tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Sean è un giovane ballerino di talento che si guadagna da vivere facendo il cameriere a Miami. Emily è una ragazza di buona famiglia con la passione sfrenata per la danza. Tra i due è amore a prima vista, ma le difficoltà da affrontare saranno tante. In Italia al Box Office Step Up 4 Revolution 3D ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 4,3 milioni di euro e 1,6 milioni di euro nel primo weekend.

Step Up 4 Revolution 3D è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,74/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,22
CONSIGLIATO SÌ
Un nuovo capitolo danzereccio con numeri scatenati e ambientazioni sfavillanti.
Recensione di Adriano Ercolani
giovedì 2 agosto 2012
Recensione di Adriano Ercolani
giovedì 2 agosto 2012

Miami, quartiere popolare della città. Sean è il capo della misteriosa banda The Mob, che organizza flashmob nelle zone più esclusive della città per attirare l'attenzione della gente e tentare di diventare famoso. Il ragazzo incrocia la strada con la bella Emily, che è arrivata in città per coronare il suo sogno di diventare una ballerina professionista. Però Emily è anche la figlia dello speculatore edilizio che ha deciso di radere al suolo i luoghi storici di Miami per costruire edifici e hotel sempre più esclusivi. L'amore della danza dei due giovani si legherà quindi col movimento di protesta di chi non vuole perdere le proprie radici.
Quarto film della fortunata saga danzereccia cominciata da Channing Tatum, Step Up Revolution possiede le stesse coordinate dei precedenti, aggiornate ovviamente al setting esclusivo di Miami e alle musiche sempre più tecno della colonna sonora. Nuova ambientazione, nuovi protagonisti, scene di danza sempre più scatenate. Il film dunque, come i precedenti, alterna momenti di recitazione e storia piuttosto approssimativi con le scene coreografate che invece sono davvero mirabolanti, e costituiscono ovviamente il motivo primario della produzione. Meglio quindi guardare con il dovuto distacco i due giovani protagonisti Ryan Guzman e Kathryn McCormick quando tentano di recitare, e ammirarli invece quando muovono i loro passi di danza scatenati.
Step Up Revolution non è un prodotto originale, non ha una sceneggiatura sviluppata con efficacia, ma quando spinge l'acceleratore sulla musica e sul ballo, allora conquista il pubblico. La scena di flashmob iniziale è molto accurata, così come tutte le altre fino a un finale pirotecnico e decisamente coinvolgente. Cinema per ragazzi, magari anche troppo superficiale nella costruzione narrativa e nella delineazione dei personaggi, ma sorprendentemente efficace quando deve intrattenere. Il regista Scott Speer, esordiente al cinema, ha giustamente puntato sul ritmo del montaggio e la qualità della colonna sonora, oltre ovviamente alle acrobazie degli straordinari ballerini. Sotto questo punto di vista, Step Up Revolution colpisce nel segno, come i precedenti.

Sei d'accordo con Adriano Ercolani?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Numero 4 della saga musicale che sui mercati anglofoni ha già incassato 500 milioni di dollari. È un teen movie sulla danza: trama elementare, ennesima variazione sul tema Romeo e Giulietta, solito conflitto di classe, risolto tramite il linguaggio universale del ballo. Sceneggiatura ciclostilata, recitazione approssimativa, dialoghi romantici sino alla noia. All'attivo il virtuosismo scenografico delle coreografie e la possibilità per lo spettatore di aggiornarsi sulle tendenze della danza contemporanea.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
STEP UP 4 REVOLUTION 3D
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €14,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 29 settembre 2012
Anna Bells

Esplosivo. Nessun termine coniato è migliore di questo per descrivere l’ultimo Step up. Ormai la “saga” ballata più famosa del mondo in anni e anni di strade e gare e formazioni di  crew ha regalato coreografie di alto livello, dove partecipe della scena non solo sono stati i ballerini (sempre fantastici) ma anche location originali e musiche trascinanti che ti [...] Vai alla recensione »

giovedì 27 settembre 2012
renato volpone

Rompere le regole per difendere la libertà. Una forma di protesta libera per cambiare le cose, un nuovo modo di comunicare nelle mani dei giovani, la morale  è che, con un po' di buon senso, si può vivere tutti in un mondo migliore. Una favola moderna, a tratti smielata, con un lieto fine troppo facile e scontato, ma non troppo tra le righe c'è il messaggio [...] Vai alla recensione »

martedì 23 ottobre 2012
Tristano

 Le coreografie sono vere e proprie meraviglie che gia' da sole valgono il prezzo del biglietto. La trama anche se a tratti scontata e' piacevole e viene vista man mano come una favola musicale. Le tracce mixate alla perfezione si insinuano nelle gambe dello spettatore. Il cast di bella presenza facilita le scene di contatto. L'ambientazione di Miami e il tocco della cultura  american [...] Vai alla recensione »

martedì 9 ottobre 2012
bruny93

Un film che ti appassiona e ti fa sognare, davvero molto bello sia per la storia che per le coreografie.

sabato 13 ottobre 2012
zuzy77

Veramente stupendo,bravissimi gli attori e i ballerini hanno fatto delle coreografie da lasciare a bocca apeerta,poi visto in 3D è semplicemente fantastico!

mercoledì 10 ottobre 2012
MAMMUT

premetto che il voto e la frase lancio appartengono alle mie figlie 12enni, io mi son rifiutato di andarlo a vedere. A loro però è piaciuto 'na cifra

sabato 13 ottobre 2012
Mickey97

Step up 4 arriva nel grande schermo ed è davvero revolution. Solitamente, un film più va avanti maggiore è il rischio di deludere gli spettatori ma Step up 4 rappresenta un'eccezione e anzichè deludere, sorprende ed emozione sotto molti punti di vista. Sinceramente, non pensavo che il film fosse così popolare tra i giovani e alla fine mi sono ritrovato in una [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 ottobre 2012
Tristano

Le coreografie sono vere e proprie meraviglie che gia' da sole valgono il prezzo del biglietto. La trama anche se a tratti scontata e' piacevole e viene vista man mano come una favola musicale. Le tracce mixate alla perfezione si insinuano nelle gambe dello spettatore. Il cast di bella presenza facilita le scene di contatto. L'ambientazione di Miami e il tocco della cultura  americana [...] Vai alla recensione »

martedì 16 ottobre 2012
Giancaa

Salve , ma il film fin quando sta nei cinema?

venerdì 1 marzo 2013
Mr.Duff

Spenderò poche parole per questo film. Un cast pressochè mediocre, una sceneggiatura scritta forse in 10 minuti; talmente banale e scontata che è assurdo di come siano prevedibili le sequenze. Sembra quasi di assistere ad un episodio di un telefilm perchè le vicende si sussueguono nello stesso modo rapido e affrettato. E' anche vero che è un film di ballo, infatti [...] Vai alla recensione »

sabato 18 maggio 2013
Kyotrix

Dovevano fermarsi al 3! Film mediocre, si salva giusto qualche balletto, ma e' sempre la solita solfa, sempre l'amore tra i 2 protagonisti, trama, regia e alcune scene fanno acqua. Piuttosto riguardatevi il 2, che e' decisamente meglio!

lunedì 8 ottobre 2012
Beba69

Ho visto tutti i 4 Step Up e devo dire che Step Up (1) e Step Up Revolution (4) sono quelli che hanno da dire qualcosa e con le scene di ballo più belle. In Step Up 4 ho visto più coreografie rispetto ai precedenti film della "serie". La storia non è completamente da cacciare via, purtroppo gli ultimi minuti del finale cade nel banale, cosa che fino a pochi minuti prima magari poteva piacere.

mercoledì 17 agosto 2011
Miguel22

Trama banale,ma non potevano continuare con il cast e la storia del 3 ? Poi non si parla di Moose...assurdo

Frasi
"Voglio rompere le regole!"
Una frase di Sean (Ryan Guzman)
dal film Step Up 4 Revolution 3D - a cura di Giada
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

E parliamo di un altro franchise; non di animazione, questa volta, ma già arrivato alla quarta puntata e che conta una platea di fan. Dopo Baltimora e New York, dove erano ambientate le puntate precedenti, l' azione si trasferisce a Miami. Gli amici Sean e Eddy fanno i camerieri nel locale di un pescecane dell' edilizia; nel tempo libero, però, hanno una crew che pratica i "flashmobs", spettacoli di [...] Vai alla recensione »

Philip French
The Observer

I coreografi sono i veri eroi di questo banale e muscolare musical hip-hop in cui un gruppo di giovani ballerini invade le strade di Miami nella speranza di essere notati e diventare ricchi. La loro impresa ha una svolta disinteressata e populista quando decidono di usare il talento per fermare un rapace immobiliarista (Peter Gallagher) che vuole distruggere un colorato quartiere dove vive e lavora [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati