Inside Man

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Inside Man  
Un film di Spike Lee. Con Denzel Washington, Clive Owen, Jodie Foster, Christopher Plummer, Willem Dafoe.
continua»
Poliziesco, durata 129 min. - Gran Bretagna, USA 2006. uscita venerdì 7 aprile 2006. MYMONETRO Inside Man * * * 1/2 - valutazione media: 3,95 su 118 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
elgatoloco giovedì 16 gennaio 2020
assolutamente geniale Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Questo"Inside Man"(2006, Spieke Lee)oltre ad essere uno dei migliori film in assoluto, rappresenta, per il grande regista afroamericano,un'ulteriore prova del suo genio registico: la diegesi marcata, che si esprime e manifesta nel "playing th play", attraverso la narrazione della vincenda, ossia delle motivazioni e dello svolgersi della rapina da parte di chi(stando in carcere)l'ha orchestrata e diretta, porta al rapporto equilibrato e critico tra passato e presente, tra il"durante"e il"dopo"la rapina, svelando progressivamente e molto intelligentemente ciò che in realtà si nasconde dietro la facciata di rispettabilità della banca in pieno centro di Manhattan, ossia della cullla del capitalismo yankee. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
rmarci 05 domenica 5 maggio 2019
magistralmente scritto, diretto e interpretato Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Uno dei principali meriti di Spike Lee riguardo questo film è quello di essere riuscito a realizzare un film "su commissione" riuscendo a soddisfare le esigenze del grande pubblico senza mai rinunciare ai caratteri tipici del suo stile, come i numerosi riferimenti all'odio razziale e al clima di tensione creatosi dopo l'attentato alle Torri Gemelle (elemento in perfetta continuità stilistica con La 25° ora). Il regista esibisce, senza autocompiacimento fine a sé stesso, uno straordinario virtuosismo tecnico in linea con la storia, in cui le riprese a spalla, le rotazioni a 360 gradi ed i primi piani seguono lo svolgimento del racconto con un coinvolgimento tale da trasfomare la macchina da presa in un ulteriore attore. [+]

[+] lascia un commento a rmarci 05 »
d'accordo?
pasquiota venerdì 26 ottobre 2018
molto più che una rapina - da non perdere Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Costruzione perfetta, montaggio magistrale, sceneggiatura a orologeria, interpreti strepitosi, regia di alto livello.
Rapina ad alto contenuto politico e non voglio dire di più.
Prestare molta attenzione alle parole di Clive Owen all'inizio, che sono la chiave del film (e del titolo).

[+] lascia un commento a pasquiota »
d'accordo?
biso 93 mercoledì 23 marzo 2016
un film con stile Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Inside man e' un moderno poliziescho con un'anima retro' e si rifa' ai polizieschi del dopo guerra. Violenza moderata( ogni tanto ci sta), tanta ironia e tanto style in questa nuova pellicola firmata da Spike lee. Regista afroamericano che non ha paura a dire la sua, in questo film riesce a trattare temi quali il razzismo, il potere e l'ambizione con molta classe e maestria, utilizzando un'ironia sottile e non invadente. Certamente il film guadagna una stella in piu' grazie alla presenza ed all'interpretazione del grande denzel washington, qui in forma smagliante e pieno di stile. Si ripeto questa parola perche' inside man e' un film di classe, divertente e piacevole che intrattiene e fa riflettere senza essere troppo pesante, aiutato da un bel cast. [+]

[+] lascia un commento a biso 93 »
d'accordo?
aristoteles giovedì 1 ottobre 2015
io uscirò da quella porta Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Sceneggiatura e trama veramente originali e di gran pregio per Spike Lee.
Il ritmo è perfetto ,i dialoghi mai banali e l'idea di fuga veramente brillante.
Dietro la rapina perfetta ,ci sono le storie dei protagonisti dei coinvolti,un rapinatore misterioso,un poliziotto sotto inchiesta e una glaciale Jodie Foester che si occupa degli affari sporchi della "New York Bene".
I colpi di scena si sprecano e il film risulta avvincente.
Violenza non ce n'è ,anche perchè il rapinatore Owen si traveste da ladro gentiluomo e visti i risvolti finali si finisce per assolverlo.
Anche Washington riuscirà dignitosamente a portare a termine il suo lavoro. [+]

[+] lascia un commento a aristoteles »
d'accordo?
supremo2000 lunedì 10 agosto 2015
veramente bello Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Inside Man film del 2006 diretto da Spike Lee con Denzel Washington e Clive Owen. Film bello studiato bene e con colpo di scena finale semplicemente fantastico voto 4 su 5 ve lo consiglio.

[+] lascia un commento a supremo2000 »
d'accordo?
l0re000 domenica 25 maggio 2014
eccezionale Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Eccezionale

[+] lascia un commento a l0re000 »
d'accordo?
cizeta mercoledì 19 febbraio 2014
banale Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Assolutamente una caduta di stile di Lee rispetto alla sua unica filmografia... vabbè uno scivolone capita a tutti...

La trama e la sceneggiatura assolutamente banali, il film non è strutturato in maniera sufficiente ed appare come un semplice blockbuster per incassare!
Il film racconta la rapina ad una banca di Manhattan in cui vengono presi in ostaggio 50 persone... la banda, capitanata da Clive Owen, non punta alla montagna di $ del caveau bensì ad una cassetta di sicurezza del '48 dove il banchiere ha relegato i suoi incubi su cui ha fatto fortuna (era in affari con i nazisti) oltre che una buona quantità di diamanti ebrei... 
Tralasciando il modo in cui i rapinatori riescono a beffare la polizia (si confondono con gli stessi ostaggi), la storia lascia dei tremendi vuoti:

> Come, Owen, conosceva il passato del banchiere e dove custodiva tale passato? 
> Il perchè di una rapinata così mirata? cosa ha spinto la banda ad avere quel obiettivo? perchè?
> Il personaggio della Foster. [+]

[+] lascia un commento a cizeta »
d'accordo?
renato c. sabato 6 luglio 2013
poliziesco o fantapolitica? Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il film inizia con una (purtroppo!) normale rapina in banca con ostaggi. Con lo scorrere del film, tutto comincia gradualmente a prendere un'altra piega, il tutto dall'apparizione di Jodie Foster, in combutta con Christopher Plummer! Alla fine risulta che era tutta una messa in scena (compreso l'agghiacciante assassinio di un ostaggio!) per incastrare Christopher Plummer, ebreo al servizio dei nazisti, pronto a vendere i suoi "fratelli" per denaro od altre convenienze personali! Alla fine risulta che i "rapinatori" non hanno fatto del male a nessuno (salvo infarti e traumi irreparabili!) ma che erano i giustizieri del "venduto ai nazisti". Film comunque carico di tensione! E chi scrive di rapine in banca ne ha subite realmente con pistola puntata alla nuca! Quindi ne so qualche cosa! Ma c [+]

[+] lascia un commento a renato c. »
d'accordo?
moviescarr sabato 12 gennaio 2013
bellissimo con grandi interpretazioni Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Grandi interpretazioni, inquadrature originali e plastiche, veramente un bel film con tutta la maestria di Spike Lee

[+] lascia un commento a moviescarr »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Inside Man | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità