Genio per amore

Un film di Fred Schepisi. Con Tim Robbins, Meg Ryan, Walter Matthau, Stephen Fry, Lou Jacobi.
continua»
Titolo originale I.Q.. Commedia, durata 95 min. - USA 1994. - UIP - United International Pictures uscita venerdý 5 maggio 1995. MYMONETRO Genio per amore * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Una cometa per amica Valutazione 4 stelle su cinque

di RONGIU


Feedback: 142319 | altri commenti e recensioni di RONGIU
giovedý 6 settembre 2018

Quando un uomo siede vicino ad una ragazza carina per un’ora, sembra che sia passato un minuto. Ma fatelo sedere su una stufa accesa per un minuto e gli sembrerà più lungo di qualsiasi ora. Questa è la relatività.

 
Princeton, New Jersey, USA – amici scienziati, passeggiando, discutono amichevolmente… Loro sono: Albert Einstein (fisico e zio che tutti vorrebbero avere); Godel (Kurt Gödel matematico, logico e filosofo);  Podolsky (Boris Podolsky fisico) e Liebknecht (Liebknecht ma quale? E se fosse il nome ingannevole di  Nathan Rosen?).

Qual è la natura intrinseca dell’Universo?

L’universo è un luogo intrinsecamente irrazionale, incongruente e caotico.

Esiste un ordine fondamentale alla base di tutte le cose.

Potrebbe essere vero.

Resta il fatto che certi accadimenti sono puramente accidentali.


Princeton, New Jersey, USA – In un ristorante due fidanzati discutono e contemporaneamente pensano ognuno alla soluzione del/dei propri problemi (Lei è Catherine Boyd, astrofisica, col fidanzato psicologo James)

 James: - Dimmi, quale ti piace di più di questi? (Le mostra una mazzetta campionario di colori con estensione a 360°)

Catherine: -  E’ un test sulla personalità?

James: - Ummm… una specie di sorpresa.

Catherine: - Beh… a livello atomico il colore non esiste… lo sai… anche se è stato fatto quello studio in Belgio, qualche tempo fa; aspetta… o era in Danimarca?

James: - Stai blaterando!

Catherine: - A livello atomico il colore non esiste, lo sai. Dato che i protoni sono molto più piccoli delle onde luminose, come potrebbero distinguere il colore tanto per cominciare? Sono tutti uguali!

James: .- Cosa… Ma no!!!, No!!!, guarda guarda. Questa è acquamarina, questa è blu verde, questa è color alga.

Catherine: - La cometa perde undicimila molecole per cm² per ogni secondo.


Princeton, New Jersey, USA –  In un’autofficina intanto… (Lui è Ed Walters, meccanico con l’hobby per lo studio delle comete tenta di interessare i suoi compagni d'officina).

Stavo leggendo della Cometa di Boyd. Dicono che arriverà presto e potremo osservarla. Lo sapete perché la coda delle comete è sempre opposta al Sole? Perché in realtà non si tratta di una coda. E’ una massa gassosa accesa dal Sole. E’ una specie di bengala lungo circa 800 km!!!

(tutto inutile)
 
Intanto, lo scoppiettio di un’auto in arrivo, accende un’accanita scommessa sul tipo di auto oltre che del guasto, in più Ed entra in uno stato di “combustione” mostrando una… passionale… violenta… svariata serie di comportamenti tipici di un colpo di fulmine.  O … forse…è solo simpatia?Amore erotico?Amore amicizia? Amore fatuo? Amore pragmatico? Amore romantico?
 
Vediamo.
 
Intanto l’auto si ferma davanti all’officina (Ed si avvicina e…)
 
Ed: - Eccolo qui il guasto, trovato.

James: - Qual è?

Ed: - Le manca la scintilla.

James: - Cosa?

Catherine: - Ti manca la scintilla!

Ed: - Vede, Lei, ha un generatore Lucas tipo 4 a 12 volt e sa come sono fatti gli Inglesi, preferiscono perdere tempo ad incollare legno su un cruscotto, piuttosto che fare un impianto elettrico… come si deve.

James: - Affascinante teoria, ma si può sapere cos’ha quest’auto?

Ed: -  Beh, secondo me, potrebbe avere la corsa del pistone troppo breve… e questo le causa un’accensione precoce. (rivolto a Catherine) Lei ha mai avuto questa impressione?

Catherine: -  Quale impressione?

Ed: - Che il pistone è troppo corto e causa un’accensione precoce.

Catherine: -  Non ho idea di cosa voglia dire.

Non potrebbe sistemarla temporaneamente, siamo…
 
La cosa bella di “Genio per amore” è che trattasi di un film intelligente e non solo nel titolo. Una  commedia romantica che mescola fisici brillanti con un tipo di meccanica ben lontana da quella quantistica. Fred Schepisi, regista, ha capito come ottenere il meglio dai suoi attori principali. Il suo pubblico non avrà certo problemi a vedere in Walter Matthau non il primo Albert Einstein, ovvero il fisico della Relatività e quindi del tempo non più considerato come assoluto. E manco  il secondo, ovvero il fisico quantistico dei tre principi (località – separabilità – realtà ). Ma, l’Albert, diventato col tempo, il beniamino del pubblico, l’uomo mediatico, l’uomo della linguaccia tanto per intenderci.
 
Il punto, chiarificatore, è che “i cervelli” non sono tutto. “Genio per amore” informa che il cuore conta più della testa, e che una storia d'amore “vera” va posta sullo stesso piano di una qualsiasi teoria, compresa la teoria della relatività o del famoso paradosso EPR. Su un piano di parità, insomma. Il regista Schepisi, preferisce mantenere i suoi personaggi  brillanti e interessanti il più a lungo possibile. In fin dei conti è una storia d’amore giocosa, romantica. Non siamo né in complessi laboratori di ricerca sotterranei né nel quartier generale della NASA. L'umorismo in “Genio per amore” è smaliziato e appagante. Einstein ed i suoi “colleghi” metteranno il loro Q.I al servizio di Ed e Catherine? In che modo il bravo meccanico riuscirà a strappare Catherine da un sicuro infelice, triste, malinconico,  sbiadito matrimonio? Beh, c’è un solo modo per sperimentarlo…

Mettevi comodi, date un calcio all’ansia, alle disarmonie e godetevi lo spettacolo. Intanto se vi va, leggete queste simpatiche massime.


Tutto è determinato… da forze sulle quali non abbiamo alcun controllo. Lo è per l’insetto come per le stelle. Esseri umani, vegetali, o polvere cosmica, tutti danziamo al ritmo di una musica misteriosa, suonata in lontananza da un pifferaio invisibile.

Quando un uomo siede vicino ad una ragazza carina per un’ora, sembra che sia passato un minuto. Ma fatelo sedere su una stufa accesa per un minuto e gli sembrerà più lungo di qualsiasi ora. Questa è la relatività.

(Albert Einstein)

[+] lascia un commento a rongiu »
Sei d'accordo con la recensione di RONGIU?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di RONGIU:

Vedi tutti i commenti di RONGIU »
Genio per amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | rongiu
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 5 maggio 1995
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
martedý 25 maggio
Roubaix, Une LumiŔre
martedý 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledý 28 aprile
La prima donna
martedý 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità