My Name Is Bruce

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionarin.d.
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Quattro adolescenti dalla piccola città mineraria di Gold Lick vandalizzano un cimitero ottocentesco di lavoratori cinesi ma uno di loro disturba un demone che è stato a guardia delle anime dei 100 lavoratori uccisi in un crollo. Jeff, l'adolescente superstite, va alla ricerca del suo eroe, la star di B-movie, Bruce Campbell. Jeff rapisce l'attore e lo porta a Gold Lick per salvare la città. Bruce pensa che sia un regalo di compleanno progettato dal suo agente, così da corda alla vicenda, facendo divertire gli abitanti e chiacchierando con mamma non impressionata di Jeff. I cadaveri si accumulano mentre il demone uccide. Cosa farà il dispiaciuto ed ubriaco Bruce quando si renderà conto che il demone Guan-Di è reale?

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film My Name Is Bruce adesso. »

NEWS | Bruce Campbell interpreta se stesso in chiave autoironica.

Quando l'attore è il personaggio

martedì 25 maggio 2010 - Rudy Salvagnini

Horror Frames: My Name is Bruce, quando l'attore è il personaggio L’immedesimazione tra attore e personaggio che interpreta - nel senso che i due si fondono e sullo schermo l’attore compare come se stesso - è un fenomeno poco comune, ma non estremamente raro. Si verifica soprattutto con i film comici, quando la maschera e l’attore sono, o meglio sembrano, la stessa cosa. Stan Laurel e Oliver Hardy interpretavano sempre personaggi che portavano il loro nome. Naturalmente, la cosa non significava che quelli che comparivano sullo schermo fossero i “veri” Laurel & Hardy della vita di tutti i giorni, ma lo spettatore era invitato a pensare ci fosse un certo grado di immedesimazione tra di loro.

The Evil Dumb

di Stephen Holden The New York Times

In “My Name Is Bruce,” a silly horror comedy that only a cultist could love, Bruce Campbell (“The Evil Dead,” “Bubba Ho-tep”), the star of countless B-movie thrillers, mercilessly spoofs himself. The “real” Mr. Campbell, as portrayed by the real Mr. Campbell, is a mean drunk and womanizer who lives in a trailer strewn with whiskey bottles and haggles over alimony on the telephone with his ex-wife. In addition to despising his adoring fans, he is a yellow-bellied coward. In the opening scene, a besotted teenage fan, Jeff (Taylor Sharpe), while desecrating a cemetery with some friends, accidentally releases its resident monster. »

B-movie actor Bruce Campbell pokes fun at his image

di Mark Olsen The Los Angeles Times

"What's wrong with Bruce Campbell?" one character asks of another early on in "My Name Is Bruce." Directed by and starring the very same Bruce Campbell, the B-list veteran best known for his work in the "Evil Dead" movies, this film sets about both having fun with and essentially answering that central question. (His talents are, shall we say, specific.) In the film, a fan of Campbell's kidnaps the actor to help stop an ancient Chinese demon that has been unleashed on a remote former mining depot. »

My Name Is Bruce | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Quando l'attore è il personaggio
Rassegna stampa
Mark Olsen
Stephen Holden
Immagini
1 | 2 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità