Moon Trap - Destinazione terra

Un film di Robert Dyke. Con Walter Koenig, Bruce Campbell, Leigh Lombardi, Robert Kurcz, Reavis Graham, Judy Levitt, John J. Saunders, Tom Case, Reuben Yabuku, Doug Childs, James Courtney, Mariafae Mytnyk, Tony Abruzzo, Tom Whalen, Pat Carozzo Titolo originale MOONTRAP. Fantascienza, durata 92 min. - USA 1989.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionarin.d.
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
Fantafilm
cento anni di cinema di fantascienza
Locandina Moon Trap - Destinazione terra

Nel corso di un volo di routine verso la Luna, gli astronauti Grant e Tanner si imbattono in una gigantesca astronave fluttuante in una orbita irregolare attorno al satellite. Una sommaria ispezione del misterioso vascello conduce alla scoperta del cadavere di un essere sconosciuto e di un manufatto alieno dalla strana forma ovoidale. Portati sulla Terra, i reperti vengono esaminati dai ricercatori della Nasa che ne stabiliscono l'etÓ in 14.000 anni. Durante le analisi, inaspettatamente, l'ovoide si anima, rivelando un meccanismo capace di riciclare qualsiasi materiale, organico o inorganico, e costruisce un robot assassino che viene eliminato soltanto dopo una cruenta battaglia. La presenza di polvere lunare nella nave abbandonata convince la Nasa ad investigare e Grant e Tanner sbarcano nel cratere Prometeo, dove passano di sorpresa in sorpresa: scoprono le rovine di un antichissimo insediamento umano, all'interno del quale rinvengono una capsula criogenica contenente il corpo ibernato di una donna, ultima superstite di una guerra combattuta migliaia di anni fa. Poi, dopo essere riusciti a risvegliarla, gli astronauti scoprono che la loro navicella Ŕ scomparsa, catturata da robot ostili che si apprestano a recuperarne i metalli necessari a rendere operativa l'astronave con la quale intendono trasportare una armata meccanica pronta ad attaccare la Terra. Al primo scontro Tanner viene ucciso dalle macchine, e cosý soltanto Grant e la donna rimangono a tentare di fermare l'invasione.
L'idea di partenza Ŕ abbastanza originale, anche se in qualcosa ricorda "The Haunted Stars" di E.Hamilton (Gli incappucciati d'ombra), ma la sceneggiatura subito esagera e tra guerre ancestrali, civiltÓ scomparse, bellezze millenarie e legioni di robot-killer alieni, finisce per mettere assieme un pasticcio colossale. E vi aggiunge, senza curarsi di spiegare come possano essere sfuggite a secoli di osservazioni astronomiche, una nave gigantesca in orbita lunare e - sulla faccia visibile del satellite - una base sul cui edificio pi¨ grande Ŕ ancora attivo un segnale luminoso! Infine, come se non bastasse, imbastisce la pi¨ improbabile delle love-story tra la donna ibernata e l'astronauta superstite, che non Ŕ - come logica vorrebbe - il giovane Bruce Campbell, ma il ben pi¨ stagionato Walter Koenig, il Pavel Cechov di trekkiana memoria che dopo una vita di onorato servizio sull'Enterprise non ha pi¨, palesemente, l'etÓ. In una conversazione finale tra Grant e la Nasa vengono gettate le premesse per un possibile sequel, che per fortuna non Ŕ mai stato realizzato.

Stampa in PDF

Premi e nomination Moon Trap - Destinazione terra Fantafilm cento anni di cinema di fantascienza
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Moon Trap - Destinazione terra adesso. »
Moon Trap - Destinazione terra | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità