Una storia vera

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Una storia vera   Dvd Una storia vera   Blu-Ray Una storia vera  
Un film di David Lynch. Con Sissy Spacek, Harry Dean Stanton, Richard Farnsworth, Everett McGill.
continua»
Titolo originale The Straight Story. Commedia, durata 111 min. - USA, Francia 1999. MYMONETRO Una storia vera * * * * - valutazione media: 4,33 su 50 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,33/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * * 1/2
 critican.d.
 pubblico * * * * -
È la vera storia di un 73enne deciso a far visita al fratello. I due non hanno mai avuto un grande rapporto. ..
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Tiziano Sossi     * * * * -

È la vera storia di un 73enne deciso a far visita al fratello. I due non hanno mai avuto un grande rapporto. Alvin decide di affrontare il viaggio, intenzione che crea le giuste angosce alla figlia Rose. Ma il vecchio è irremovibile. Il viaggio non è facile, il mezzo che ha scelto è un trattore piuttosto malconcio e la strada è lunga da Laurens nell'Iowa a Mt.Zion nel Wisconsin. Molti gli incontri, compresa una coppia stralunata di fratelli meccanici (in perfetto stile Lynch). Il regista ha inteso dimostrare di saper costruire e dirigere una storia più realistica e lontana dai film visionari che lo hanno da sempre caratterizzato. La scommessa è riuscita in pieno, grazie anche alla bravura di Richard Farnsworth (attore caratterista della vecchia guardia, ha recitato in Il fiume rosso, Il selvaggio, Spartacus e I cowboys). Commovente, ironico e avvolgente è un film che resta.

Stampa in PDF

Premi e nomination Una storia vera

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
Golden Globes
0
2
* * * * -

Alvin...occhi poetici e malinconici

venerdì 8 gennaio 2010 di Gropius

La grandezza di questo film risiede nella sua semplicità,da non confondere con superficialità ma da associare per di più alla sua intensa e raffinata linearità di esecuzione.Tutto ciò è ribadito dal titolo originale:The Straight Story in cui la parola Straight oltre a ricordarci il vero cognome del protagonista realmente esistito Alvin Straight ,il quale si rese protagonista nel 1994 di un viaggio lunghissimo(circa 300km alla guida di unvecchio tagliaerbe continua »

* * * * *

Una vicenda umana indimenticabile

sabato 16 maggio 2009 di mahleriano

Difficile dimenticare un film poetico come questo. Per molte ragioni e una più bella dell'altra. Intanto per l'originalità di una storia in cui un vecchio e non patentato protagonista affronta un viaggio di 500 km a bordo di un tagliaerba, per andare a trovare il fratello infartuato e con cui è in rotta da molti anni. Poteva essere facile indulgere, durante il percorso, sulla bellezza indiscussa dei paesaggi, dei tramonti, delle albe o di quei cieli stellati più neri e profondi, visibili solo nelle continua »

* * * * *

La poesia di david

venerdì 1 giugno 2007 di piernelweb

Nella più profonda provincia americana, terra di mendriani e agricoltori, dove i rapporti umani hanno ancora un valore, l'incredibile storia del vecchio Alvin Straight, che ad un passo dall'infermità fisica decide di intraprendere un singolare e lunghissimo viaggio per incontrare il fratello allo scopo di riconcigliarsi dopo 11 anni di assoluta assenza di rapporti. E' poesia allo stato puro questo inatteso e meraviglioso film di David Lynch; nelle immagini, nelle musiche, negli occhi e nelle parole continua »

* * * * *

"la storia che cancella"

martedì 22 luglio 2008 di Francesco Manca

David Lynch compie un passo molto significativo per la sua carriera, costellata di incubi, allucinazioni visive e psicologiche e ossessioni. “The Straight Story” rappresenta per il regista una sorta di traguardo, di liberazione, di pace interiore che è riuscito momentaneamente a trovare, per poi nuovamente “scatenarsi” due anni più tardi con il viaggio metafisico di “Mulholland Dr.”. Fatto sta che quello a cui ci troviamo di fronte, è un ritratto di una cultura, di un paese, di una persona e di continua »

Alvin
Nessuno conosce meglio la tua vita di un fratello che ha quasi la tua età, sa chi sei e cosa sei meglio di chiunque altro.
Un fratello, è un fratello.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Alvin Straight (Richard Farnsworth)
Ho combattuto in trincea nella seconda guerra mondiale... Perché dovrei aver paura a dormire in un campo di mais?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Ciclista/Alvin
Ciclista: "Quindi, qual è la cosa peggiore della vecchiaia, Alvin?"
Alvin: "Bene, la cosa peggiore della vecchiaia è il ricordo di quando eri giovane"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Una storia vera

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 11 ottobre 2017

Cover Dvd Una storia vera A partire da mercoledì 11 ottobre 2017 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Una storia vera di David Lynch con Sissy Spacek, Harry Dean Stanton, Richard Farnsworth, Everett McGill. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet Una storia vera (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Una storia vera

SOUNDTRACK | Una storia vera

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 22 febbraio 2000

Cover CD Una storia vera A partire da martedì 22 febbraio 2000 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Una storia vera del regista. David Lynch Distribuita da Windham Hill, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale.

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Lineari, luminosi, aperti: così scorrono i 111 minuti di Una storia vera. Dopo il cupo e chiuso Strade perdute (Lost Highway, 1997), David Lynch racconta fatti, luoghi, volti, colori che si direbbero del tutto estranei alla sua poetica. Quella che attraversa - da Laurens nello Iowa a Mount Zion nel Wisconsin - è un’umanità di cui il cinema sembra non aver memoria. Ancora: un'umanità sorprendentemente serena, che si direbbe lontanissima dall'iperbole sarcastica di Cuore selvaggio (1990), dall'incubo di Velluto blu (1986), dalla mostruosità sofferente di The Elephant Man (1980). »

di Michele Anselmi L'Unità

Storie vere dall'America profonda. Ci sono quelle che finiscono male (Boys Don't Cry) e quelle a lieto fine, o quasi, come Straight Story, ribattezzato per l'Italia proprio Una storia vera. Lo firma un David Lynch in stato di grazia, e fuori dai cliché cari ai cinefili. Chissà cosa ha spinto il regista di Cuore selvaggio a girare questa ballata semplice e toccante ambientata nelle pianure di un'America rurale dove ancora si muore di vecchiaia. Il titolo originale è un gioco di parole: significa "una storia lineare", ma anche "la storia di Straight", dal cognome del protagonista realmente esistito, un farmer di Laurens, Iowa, che nel 1994, a 73 anni passati e affetto da diabete, si mise in testa di raggiungere il fratello infartuato a Mt. »

di Irene Bignardi La Repubblica

È probabile che, di fronte a Una storia vera, un "road movie a quindici chilometri all'ora" come l'ha definito l'art director Jack Fisk, i cultori di David Lynch si strapperanno i capelli per aver perso il loro perverso polimorfo preferito, il maestro dell'orrore mentale, l'inventore dei luoghi e dei personaggi simbolo della paura della scorsa fine secolo; così come è probabile che i suoi detrattori, se nell'opportuna fascia di età - quella che dovrebbe dare la saggezza e la voglia di pensare ai valori autentici della vita - ne saranno sedotti. »

di Silvio Danese Quotidiano.net

Un film quasi "impossibile": due ore in compagnia di un vecchio contadino che, a bordo di un lentissimo trattore, viaggia ostinatamente per 500 chilometri, con l'obiettivo di riconciliarsi col fratello prima di morire. Tra campi lunghi di valli e colline in Iowa e Wisconsin e primi piani di una faccia antica e determinata (l'ottantenne Richard Fornsworth) non è la storia di un pellegrinaggio edificante, assomiglia a un road-movie lirico, è senz'altro un film sul cuore umano, dove il tempo della contemplazione finalmente, al cinema, prende il sopravvento sull'abbaglio della saturazione. »

Una storia vera | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Tiziano Sossi
Pubblico (per gradimento)
  1° | gropius
  2° | mahleriano
  3° | piernelweb
  4° | francesco manca
  5° | pinkblack9
  6° | penelope
  7° | luca scialò
  8° | blackdragon89
  9° | evildevin87
10° | cimosa
11° | ilaskywalker
12° | toty bottalla
13° | jacopo b98
14° | miki disestah
15° | barmario
Premio Oscar (1)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità