Buena Vista Social Club

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Buena Vista Social Club   Dvd Buena Vista Social Club   Blu-Ray Buena Vista Social Club  
Un film di Wim Wenders. Con Ry Cooder, Ibrahim Ferrer, Company Segundo, Omara Portuondo, Eliades Ochoa, Ibrahim Ferrer, Orlando Lopez, Ruben Gonzales Documentario musicale, durata 101 min. - Germania 1998. MYMONETRO Buena Vista Social Club * * * 1/2 - valutazione media: 3,94 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,94/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Il musicista Ry Cooder, invitato da Wenders, va alla scoperta dei musicisti del Buena Vista Social Club di Havana. I talenti che ospitava, erano (e so...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Pino Farinotti     * * * * -

Il musicista Ry Cooder, invitato da Wenders, va alla scoperta dei musicisti del Buena Vista Social Club di Havana. I talenti che ospitava, erano (e sono) enormi, ma sconosciuti (fino a questo film) al grande pubblico. Wenders, col suo stile rigoroso, reale-espressionista (appunto, è solo suo) racconta la loro storia, lunga, misera e magnifica. I personaggi sono: Ibrahim Ferrer, cantante, Ruben Gonzalez, chitarrista, Manuel "Puntillita" Licea, pianista, Omara Portuondo, l'Edith Piaf cubana, Manuel Galban, chitarrista. E altri. Tutti oltre gli ottanta, qualcuno oltre i novanta. Il regime di Castro, inibendo loro il resto del mondo, li ha costretti a una vita povera anche se non infelice: lo dicono continuamente "la fortuna di essere cubano". E comunque, per il successo nel mondo c'è voluto Wenders, che ama queste iniziative, basti ricordare i Madredeus, diventati internazionali grazie a Lisbon Story. Nella loro tournée americana i cubani guardano le vetrine della Quinta strada e non riconoscono le effigi di Kennedy e della Monroe. E tutti raccontano, di quegli anni lontani, del Club in cui si esibivano, loro, leggende tornate viventi. E naturalmente Wenders non ignora L'Havana, la povertà, i colori, le vecchie Cadillac rimaste lì dai tempi di Batista, gli alberghi lussuosi rovinati dal vento e dal mare e lasciati a marcire, le prostitute, i mendicanti, i bambini che rincorrono i turisti. Il film comincia col grande concerto di New York del gruppo, e ricordo dopo ricordo ritorna al concerto. Da allora i musicisti, vitali, eterni, girano i teatri del mondo e vendono milioni di dischi. Un grande film, il miglior Wenders.

Sei d'accordo con la recensione di Pino Farinotti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
78%
No
22%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Bueno wenders

mercoledì 11 gennaio 2012 di fedeleto

Il sole ,la voglia di vivere,ma soprattutto la musica ecco cos'e' cuba.Wim Wenders(l'amico americano,paris texas,il cielo sopra Berlino),dopo il discreto CRIMINI INVISIBILI,si reca a Cuba per girare un documentario su un evento importante per la musica,ovvero la riunione.dei piu' grandi musicisti cubani che si riuniscono e ridanno vita al Buena Vista Social Club.Wenders intervista uno ad uno i musicisti e ne esce fuori un ritratto decisamente esauriente sul profilo dei personaggi,ma continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Buena Vista Social Club adesso. »
Shop

DVD | Buena Vista Social Club

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 26 ottobre 2016

Cover Dvd Buena Vista Social Club A partire da mercoledì 26 ottobre 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Buena Vista Social Club di Wim Wenders con Ry Cooder, Ibrahim Ferrer, Company Segundo, Omara Portuondo. Distribuito da RHV - Ripley's Home Video. Su internet Buena Vista Social Club (DVD) è prenotabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Buena Vista Social Club

SOUNDTRACK | Buena Vista Social Club

La colonna sonora del film

Disponibile on line da lunedì 23 giugno 1997

Cover CD Buena Vista Social Club A partire da lunedì 23 giugno 1997 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Buena Vista Social Club del regista. Wim Wenders Distribuita da World Circuit, il cd è composto da musiche di genere World, Latin, Etnica.

di Paolo Boschi Scanner

Ry Cooder, classe 1947, aveva compiuto il suo primo viaggio a Cuba nel 1996, per conto della World Circuit, accompagnato dal figlio Joaquim, percussionista. Grazie all'aiuto di Juan de Marcos, già compadre di Fidel Castro, riuscì a rintracciare e riunire i vecchi musicisti che negli anni Cinquanta animarono le serata del Buena Vista Social Club, un tempio della musica popolare cubana, il son. Dal progetto nacque uno splendido album collettivo, registrato nel 1997 nel mitico studio Egrem all'Avana, un sorprendente successo mondiale premiato con un Grammy nel settore " Tropical Latin". »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Un semplice documentario? Di più, molto di più. Buena Vista Social Club, di Wim Wenders, è il film di un artista dedicato al lavoro di altri artisti, in questo caso straordinari protagonisti della musica cubana. Ma, attenzione: non si tratta di una pellicola riservata agli estimatori dei magici ritmi dell'isola caraibica: anche chi non li conosce, anche chi non ha mai messo piede all'Avana troverà modo di divertirsi, commuoversi, stupirsi. Perché Buena Vista Social Club è davvero un piccolo-grande film, fatto con il cuore, gli occhi e gli orecchi. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Dov'è finito il "peso" della macchina da presa? Dov'è finita la gravità del Wim Wenders di Fino alla fine del mondo (1991), Così lontano così vicino! (1993), Arisha (1993)? Sembrava che per lui il cinema non potesse avere più occhi: che li avesse persi "nel corso del tempo", e che al massimo gli fosse dato di ritrovarli negando la sua propria storia. Ossia: tornando a una supposta, mitizzata, intellettualistica innocenza delle origini ( Lisbon Story, 1995). Sembrava, infine, che ogni suo film annunciasse e purtroppo pretendesse anche da noi una definitiva, radicale, astiosa condanna della insuperabile natura menzognera delle immagini, a vantaggio di non si sa quale valore di verità della parola. »

di Marco Lodoli Diario

Ci sono opere che raccolgono ed esprimono perfettamente una sensibilità diffusa, ma ancora silenziosa, qualcosa che è nell’aria e nelle cavità interne ma che fino a quel momento ancora non ha trovato l’autorizzazione a mostrarsi. La voce ufficiale del mondo è un’altra, parla così forte, con tanta smargiassa sicurezza, da non ascoltare nulla di quei sussurri vaganti, di quelle mezze parole che stanno tra l’attesa e il silenzio, incerte se avanzare o cancellarsi. E poi, d’improvviso, un ragazzo uscito da chissà dove apre il suo quaderno e fa vedere a tutti ciò che in disparte, in solitudine, ha scritto: e sono proprio le parole che stavamo tacendo, le immagini che tenevamo dietro le palpebre, la melodia chiusa nella gola. »

Buena Vista Social Club | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1° | fedeleto
Rassegna stampa
Paolo Boschi
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità