Esterno Notte

Un film di Marco Bellocchio. Con Fabrizio Gifuni, Margherita Buy, Toni Servillo, Fausto Russo Alesi.
continua»
Formato Serie TV, Drammatico, durata 330 min. , numero episodi: 6. - Italia 2022. - Lucky Red uscita mercoledì 18 maggio 2022. MYMONETRO Esterno Notte * * * * - valutazione media: 4,17 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
thomas venerdì 10 giugno 2022
capolavoro assoluto
75%
No
25%

L’episodio più importante della Storia della Repubblica, relativo al (probabilmente) più grande politico italiano o è raccontato da un’opera artistica capace di porsi all’altezza della straordinarietà degli eventi, oppure è meglio leggerlo sui libri di storia.
Marco Bellocchio firma il Capolavoro della sua esistenza e, con “Esterno notte”, regala ai posteri un documento stupefacente per qualità di approfondimento psicologico, ricostruzione storica, analisi degli avvenimenti.
L’idea di raccontare “il caso Moro” da diversi punti di vista (Aldo Moro, Francesco Cossiga, Papa Paolo VI, i brigatisti Adriana Faranda e Valerio Morucci, Eleonora Moro e i suoi figli) è geniale, la capacità di entrare nella profondità della loro psiche è stupefacente. [+]

[+] lascia un commento a thomas »
d'accordo?
frascop venerdì 10 giugno 2022
la serie capolavoro di bellocchio Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

 Marco Bellocchio (1939) affronta la sua prima serie tv tornando sui 55 giorni del sequestro Moro che aveva già affrontato nel 2003. Il trailer è fuorviante, sembra che il maestro piacentino di Bobbio intenda replicare il grottesco del sorrentiniano "Il divo", invece è un film aal cinema in due parti dove ritroviamo il tocco del nostro autore geniale che è unico perchè assomiglia solo a se stesso.

Nelle varie puntate oltre a Moro ci sono vari personaggi che vengono scandagliati: il bipolare Cossiga (Fausto Russo Alessi); il tormentato amico Paolo VI (Toni Servillo) che morirà tre mesi dopo lui; i brigatisti Faranda e Morucci e la moglie di Moro, una Noretta che la Buy rende come meglio non si potrebbe. [+]

[+] lascia un commento a frascop »
d'accordo?
mauro.t mercoledì 29 giugno 2022
un evento chiave nella storia della repubblica Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Bellocchio affronta uno degli eventi più tragici ed emblematici della prima Repubblica. Il rapimento e l’assassinio di Aldo Moro sono narrati in sei episodi (nella serie completa), ciascuno dei quali è la rappresentazione dei fatti secondo un particolare punto di vista. Tutti i personaggi co-protagonisti della vicenda trovano collocazione nel film: la moglie, i figli, Benigno Zaccagnini, Francesco Cossiga, Giulio Andreotti, Paolo VI, Enrico Berlinguer, Bettino Craxi, Steve Pieczenik, oltre ai terroristi Mario Moretti, Valerio Morucci, Adriana Faranda. Il taglio che il regista sceglie è quello della tragedia piuttosto che della cronaca: il film privilegia gli aspetti umani e psicologici della vicenda su quelli istituzionali-investigativi, con risultati spesso efficaci ma disomogenei. [+]

[+] lascia un commento a mauro.t »
d'accordo?
silvano bersani lunedì 23 maggio 2022
tragedia Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Perché Marco Bellocchio sente la necessità con "Esterno notte" di ripercorrere i luoghi mentali  del precedente "Buongiorno notte"? Perché in realtà le due opere si pongono su piani nettamente diversi. Mentre il film precedente scava in modo cupo all'interno del personaggio ispirato alla brigatista Braghetti, mostrando in modo lacerante le ferite nella personalità dell'individuo travolto dal gorgo della storia, il presente "Esterno notte" si presenta come opera corale, come  una tragedia greca, dove il male non è più solo un fatto intimo, personale, ma riflette sulla sofferenza e sulle contraddizioni di una intera comunità nazionale. [+]

[+] lascia un commento a silvano bersani »
d'accordo?
silvano bersani lunedì 23 maggio 2022
tragedia Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Perché Marco Bellocchio sente la necessità con "Esterno notte" di ripercorrere i luoghi mentali  del precedente "Buongiorno notte"? Perché in realtà le due opere si pongono su piani nettamente diversi. Mentre il film precedente scava in modo cupo all'interno del personaggio ispirato alla brigatista Braghetti, mostrando in modo lacerante le ferite nella personalità dell'individuo travolto dal gorgo della storia, il presente "Esterno notte" si presenta come opera corale, come  una tragedia greca, dove il male non è più solo un fatto intimo, personale, ma riflette sulla sofferenza e sulle contraddizioni di una intera comunità nazionale. [+]

[+] lascia un commento a silvano bersani »
d'accordo?
Esterno Notte | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità