America Latina

Un film di Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo. Con Elio Germano, Astrid Casali, Sara Ciocca, Maurizio Lastrico.
continua»
Thriller, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - Italia 2021. - Vision Distribution uscita giovedì 13 gennaio 2022. - VM 14 - MYMONETRO America Latina * * * 1/2 - valutazione media: 3,66 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

L' orrore si nasconde nella casa della famiglia perfetta

di Emiliano Morreale La Repubblica

I fratelli D' Innocenzo sono tra i nomi più forti emersi nel nostro cinema nell' ultimo decennio. Da La terra dell' abbastanza a Favolacce , la loro forza di scrittura e di sguardo li ha affermati nei festival internazionali. È come se in questo film i registi depurassero i temi centrali del loro cinema (anzi forse il tema fondamentale: le difficoltà, la violenza, la tragedia dell' essere maschi) isolandoli dal contesto sociale. Che qui diventa anzitutto uno sfondo visivo, quasi il correlativo di uno stato d' animo. Una casa borghese in una zona residenziale di Latina (da qui il titolo: ma la città è sempre fuori campo), con una lunga rampa azzurra e una piscina, dentro cui si aggira un dentista (Germano) con una famigliola ideale composta dalla moglie e dalle due figlie vestite di bianco. Un' atmosfera ovattata, che i D' Innocenzo filmano in un formato panoramico cercando una distanza, quasi un' astrazione: piani sequenza, riprese da dietro i vetri o addirittura volti riflessi nel brodo, controluci notturni, primi piani sfocati dall' alto o ripresi in perpendicolare sotto la doccia così che le gocce sembrano scorrere in orizzontale. La quotidianità del protagonista è inquietante da subito, e piccole inverosimiglianze mostrano l' irruzione di una dimensione quasi fantastica, finché in cantina l' uomo non scopre un segreto terribile. La parabola però sa infine di dimostrativo, e quando si arriva agli affondi più drammatici lo stile perde qualche colpo (una scena madre muta al ralenti). Rimane costante il senso di angoscia, un grumo di disagio che si incarna nei volti e in luoghi di orrore quotidiano impalpabile, che scoprono quanto di melodramma e di horror ci sia nelle nostre vite ovattate di borghesi.
Da La Repubblica, 13 gennaio 2022


di Emiliano Morreale, 13 gennaio 2022

Sei d'accordo con la recensione di Emiliano Morreale?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
America Latina | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità