Arrivederci Professore

Acquista su Ibs.it   Dvd Arrivederci Professore   Blu-Ray Arrivederci Professore  
Un film di Wayne Roberts. Con Johnny Depp, Zoey Deutch, Danny Huston, Rosemarie DeWitt, Farrah Aviva.
continua»
Titolo originale The Professor. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - USA 2018. - Notorious Pictures uscita giovedý 20 giugno 2019. MYMONETRO Arrivederci Professore * * - - - valutazione media: 2,29 su 31 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
samanta martedý 25 giugno 2019
mercanteggiate con il tempo... Valutazione 2 stelle su cinque
79%
No
21%

Wayne Roberts è un regista alle prime armi Arrivederci professore è il suo secondo film di cui ha scritto anche la scenggiatura, l'inesperienza si vede sia nella trama che non approfondisce tematiche appena evidenziate e da un montaggio a dir poco frettoloso, ad esempio nel discorso finale il protagonista parla al brindisi con un bicchiere di vino rosso in mano, prosegue con un diverso bicchiere vuoto e lo conclude con un bicchiere pieno di champagne, d'accordo che non era il caso di fare un piano sequenza però bisogna cercare di essere attenti sia nelle riprese che nel montaggio. 
Richard cinquantenne  (Johnny Depp) è un professore di letteratura in un'università del New England, vive in un'ambiente molto sofisticato (Wasp dicono in USA). [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
antonella venerdý 5 luglio 2019
inutile tributo al tema Valutazione 1 stelle su cinque
60%
No
40%

Assolutamente un tributo artistico trascurabile nel panorama cinematografico culturale, per non parlare di quello umanistico/esperenziale. Chiunque abbia avuto, per sua sfortuna, un confronto reale con il delicatissimo tema trattato, non può che riscontrare con amarezza l’inattendibilità della trama, l’inconsistenza psicologica dei personaggi, la spettacolarizzazione stessa della mortalita’ umana. [+]

[+] lascia un commento a antonella »
d'accordo?
angelo umana domenica 30 giugno 2019
la mortalitÓ da tener presente (m˛ me lo segno) Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

 “Vegliate dunque perché non sapete né il giorno né l'ora” fu detto in altro campo, ed il bello di vivere è sapere che la morte verrà ma chissà quando, abbiamo tempo, forse mai, intanto viviamo e tutto faremo andare come và oggi, dominiamo le cose (…?), intanto vediamo la morte e funerali altrui. A sapere il giorno e l'ora forse vivremmo come si sarebbe sempre voluto. Quanto a Richard (Johnny Depp), professore universitario nel pieno dei suoi brillanti 50 anni, viene diagnosticato un cancro che gli lascia 6 mesi di vita, o 12 al massimo, gli succede un senso di annichilimento, poi l'urlo di protesta, ma un bagno di ribellione nello stagno coi vestiti addosso non basta. [+]

[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
eugenio lunedý 8 luglio 2019
epigono non riuscito Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Ricevere una notizia ferale, un cancro che ci avvisa che l’arcobaleno della vita è prossimo, può lasciar sconvolti ma al tempo stesso, lasciarci riflettere, comprendere come quell’esistenza sinora condotta con irreprensibilità debba essere portata a termine sino in fondo perchè niente sarà più come prima.

E quindi, “facciamo quello che non si deve fare", inneggiando alla vita e non pensando alla fine prossima perchè non è mai troppo tardi.

Il film di Rob Reiner con Jack Nicholson e Dustin Hoffman, non c’entra nulla anche se Wayne Roberts, autore di Katie Says Goodbye, nel suo ultimo lavoro al cinema: Arrivederci professore, sembra essersi ispirato molto a quel genere di cancer-movie che ha caratterizzato molta cinematografia passata

Protagonista è Johnny Depp che svestiti i panni del pirata dei caraibi, si ritrova a impersonare un routinario accademico del New England, che scopre, appunto, all’inizio del film di avere un tumore e essere prossimo alla fine dei suoi giorni. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
adam domenica 23 giugno 2019
in due parole: cinico e immaturo Valutazione 5 stelle su cinque
38%
No
63%

Una vita di rimpianti, ma forse senza neanche troppi, il protagonista Richard Brown che nel percorso per la sua dipartita deve incontrare validi avversari, primi tra tutti ipocrisia e mediocrità con cui è quotidianamente a contatto, così decide di affrontarli duramente e senza riserve con un approccio infantile e decisamente insofferente. Nel suo rapporto con l'insegnamento fulcro cardine assieme a quello famigliare, inizialmente cerca di riprendere in chiave più più aggressiva l'idea del "vecchio saggio" molto celebre in "L'attimo fuggente", dopo lo scontro del primo capitolo con gli studenti inizia ad avere un atteggiamento più personale e relativamente paritario così da creare una sorta di rapporto, ovviamente, sempre con quel pizzico di arroganza e malizia nei confronti di qualche personaggio che tende almeno all'inizio ad avere un atteggiamento antisociale. [+]

[+] lascia un commento a adam »
d'accordo?
Arrivederci Professore | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Uscita nelle sale
giovedý 20 giugno 2019
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 2 sale cinematografiche:
Showtime
  1 | Lombardia
  1 | Toscana
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità