Arrivederci Professore

Acquista su Ibs.it   Dvd Arrivederci Professore   Blu-Ray Arrivederci Professore  
Un film di Wayne Roberts. Con Johnny Depp, Zoey Deutch, Danny Huston, Rosemarie DeWitt, Farrah Aviva.
continua»
Titolo originale The Professor. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - USA 2018. - Notorious Pictures uscita giovedý 20 giugno 2019. MYMONETRO Arrivederci Professore * * - - - valutazione media: 2,29 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
enzo70 venerdý 18 settembre 2020
le veritÓ di un uomo che muore Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Un cancro ai polmoni a cinquanta anni è una sentenza di morte che difficilmente ammette appello; e Richard un professore di letteratura inglese ritiene che sia del tutto superfluo blandire la sostanza della sua malattia con la forma di una chemioterapia. E che nei pochi mei che gli restano da vivere la cosa migliore sia semplicemente vivere, libero dagli stereotipi, dai condizionamenti sociali, alla ricerca di una blanda felicità. E così insegna solo a chi vuole imparare e lo fa con forza, rabbia, attribuendo alla stessa letteratura un valore assoluto, di irruenta vitalità. Il rapporto con la moglie, consumato da anni di bugie e tradimenti, diventa diretto, come quello con l’amico Peter, l’unico che sappia della malattia. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
fabio lunedý 13 gennaio 2020
modesto Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Apprezzabile il coraggio di affontare la tematica della morte tuttavia scade per dialoghi e conduzione.
Assolutamente nulla a che vedere con film di ben altro spessore (American beauty o l'attimo fuggente): si tratta di una più modesta opera che non lascia il segno.

[+] lascia un commento a fabio »
d'accordo?
giovedý 11 luglio 2019
grandi aspettative.... Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

.... quelle che avevo andando a vedere questo film al cinema, soprattutto per chi lo interpretava.... Ŕ inutile giocare ai falsi intenditori... questo film fa veramente pena...punto.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
andrea lunedý 8 luglio 2019
assolutamente magnifico Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Film stupendo, non c’è molto da dire... il regista per essere alle prime armi, ha davvero molto talento. Spero che nel corso dellla sua carriera possa perfezionare alcune cose. 
“Arrivederci professore” è un film che fa riflettere molto sulla propria esistenza, noi (esseri umani) non facciamo uso del dono più grande che Dio ci ha donato, cioè vivere. Il protagonista Jhonny Depp veste i panni di Richard Brown, stimato professore universitario e padre di famiglia. Dopo avergli diagnosticato il cancro ai polmoni e un anno di vita con le cure adeguate lui decide di non fare la chemio e di iniziare a vivere, fregandosene delle regole e incominciando a riflettere sul senso della vita, facendoci entrare in un tunnel di emozioni indescrivibili. [+]

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
eugenio lunedý 8 luglio 2019
epigono non riuscito Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

Ricevere una notizia ferale, un cancro che ci avvisa che l’arcobaleno della vita è prossimo, può lasciar sconvolti ma al tempo stesso, lasciarci riflettere, comprendere come quell’esistenza sinora condotta con irreprensibilità debba essere portata a termine sino in fondo perchè niente sarà più come prima.

E quindi, “facciamo quello che non si deve fare", inneggiando alla vita e non pensando alla fine prossima perchè non è mai troppo tardi.

Il film di Rob Reiner con Jack Nicholson e Dustin Hoffman, non c’entra nulla anche se Wayne Roberts, autore di Katie Says Goodbye, nel suo ultimo lavoro al cinema: Arrivederci professore, sembra essersi ispirato molto a quel genere di cancer-movie che ha caratterizzato molta cinematografia passata

Protagonista è Johnny Depp che svestiti i panni del pirata dei caraibi, si ritrova a impersonare un routinario accademico del New England, che scopre, appunto, all’inizio del film di avere un tumore e essere prossimo alla fine dei suoi giorni. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
antonella venerdý 5 luglio 2019
inutile tributo al tema Valutazione 1 stelle su cinque
67%
No
33%

Assolutamente un tributo artistico trascurabile nel panorama cinematografico culturale, per non parlare di quello umanistico/esperenziale. Chiunque abbia avuto, per sua sfortuna, un confronto reale con il delicatissimo tema trattato, non può che riscontrare con amarezza l’inattendibilità della trama, l’inconsistenza psicologica dei personaggi, la spettacolarizzazione stessa della mortalita’ umana. [+]

[+] lascia un commento a antonella »
d'accordo?
francesco zennaro martedý 2 luglio 2019
film insuperabile... Valutazione 1 stelle su cinque
50%
No
50%

Film insuperabile.

Insuperabile per banalità: dice niente, insegna nulla, non apporta morali o insegnamenti. Con un SOGGETTO così, si potevano "inventare" cento messaggi.


Insuperabile per recitazione inguardabile. Un esempio tra tutti: la recitazione della moglie di lui, alla notizia del Cancro del marito. E la postura di lei, quando lui se ne va.

Ovunque lo si guardi, tutto - in questo filmaccio - trasuda mediocrità e banalità assolute.

[+] lascia un commento a francesco zennaro »
d'accordo?
amarolucano lunedý 1 luglio 2019
film volgare Valutazione 1 stelle su cinque
33%
No
67%

spiace vedere Johnny Depp recitare in film così insulsi, è un film che non regala nè sorrisi nè tristezza, l'unico sentimento provato è il fastidio. Tanti luoghi comuni, personaggi sterotipati, scene senza senso, una presa in giro all'arte dell'insegnare e una presa in gira a chi soffre veramente di questi mali.
Non ha nulla a che spartire con la poetica dell' "attimo fuggente" e nemmeno con il cinismo di "american beauty". 
Mi chiedo come si possano produrre e distribuire film come questi senza che nessuno si renda conto che non è cinema ma immondizia.

[+] lascia un commento a amarolucano »
d'accordo?
angelo umana domenica 30 giugno 2019
la mortalitÓ da tener presente (m˛ me lo segno) Valutazione 2 stelle su cinque
67%
No
33%

 “Vegliate dunque perché non sapete né il giorno né l'ora” fu detto in altro campo, ed il bello di vivere è sapere che la morte verrà ma chissà quando, abbiamo tempo, forse mai, intanto viviamo e tutto faremo andare come và oggi, dominiamo le cose (…?), intanto vediamo la morte e funerali altrui. A sapere il giorno e l'ora forse vivremmo come si sarebbe sempre voluto. Quanto a Richard (Johnny Depp), professore universitario nel pieno dei suoi brillanti 50 anni, viene diagnosticato un cancro che gli lascia 6 mesi di vita, o 12 al massimo, gli succede un senso di annichilimento, poi l'urlo di protesta, ma un bagno di ribellione nello stagno coi vestiti addosso non basta. [+]

[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
cinzia.cip sabato 29 giugno 2019
poteva essere ma non Ŕ stato Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%


L'idea di prendere la malattia e la morte a schiaffi in faccia, con ironia, sprezzo, quasi con superficialità poteva essere interessante, ma è stata solo abbozzata in mezzo a frasi filosofiche alla "Attimo fuggente". Roba del tipo "Vivete la vita fino in fondo, ogni attimo, cogliete tutte le possibilità, non accontentatevi della mediocrità" e pio passa dal provare mariuana, al farsi fare un pompino da un allievo e sbronzarsi al bar...
Poteva essere davvero un bel film ma è rimasto in un oblio, né carne né pesce, tragico, ironico, introspettivo, sfrontato, ribelle, spatetico allo stesso tempo. Unnfilm senza una vera identità. [+]

[+] lascia un commento a cinzia.cip »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Arrivederci Professore | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 20 giugno 2019
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledý 25 novembre
High Life
Galveston
martedý 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledý 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedý 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledý 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledý 28 ottobre
La partita
mercoledý 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledý 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità