Il GGG - Il Grande Gigante Gentile

Acquista su Ibs.it   Dvd Il GGG - Il Grande Gigante Gentile   Blu-Ray Il GGG - Il Grande Gigante Gentile  
Un film di Steven Spielberg. Con Mark Rylance, Ruby Barnhill, Jemaine Clement, Rebecca Hall, Rafe Spall.
continua»
Titolo originale The BFG. Avventura, Ratings: Kids, durata 117 min. - USA, Gran Bretagna, Canada 2016. - Medusa uscita venerdý 30 dicembre 2016. MYMONETRO Il GGG - Il Grande Gigante Gentile * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
laurence316 sabato 31 marzo 2018
il grande gigionesco giocattolo si rompe in fretta Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

A 5 anni da Le avventure di Tin Tin, Spielberg ritorna al cinema per ragazzi che di fatto più di ogni altro lo contraddistingue, confrontandosi per la prima volta con uno dei maggiori autori di libri per bambini, Roald Dahl (che ha avuto, comunque, già una notevole influenza sull'immaginario cine­matografico, vedi La fabbrica di cioccolato di Burton).

Peccato, però che questo Il GGG – Il grande gigante gentile non solo elimini gran parte dei toni più dark e affascinanti del racconto origi­nale (comunque non molto facilmente adattabile), optando per un tono puerile, giocoso e fanfarone fin troppo esibito e ostentato, che abbassa di molto il possibile target per il film (chiunque superi i 10 anni d’età già comincerà ad annoiarsi), ma che non riesca in alcun modo ad eguagliare i suoi film del passato. [+]

[+] lascia un commento a laurence316 »
d'accordo?
kimkiduk giovedý 5 gennaio 2017
una favola per gli occhi Valutazione 4 stelle su cinque
71%
No
29%

Spesso ti aspetti molto da un film ma ne rimani deluso; altre volte invece ti aspetti non molto e ne rimani invece colpito. I film andrebbero visti il primo giorno, ma non puoi farlo per tutti. Quando aspetti troppo tempo hai già commesso l'errore di leggere recensioni (qui non molto positive) e il trailer (anche quello non certo brillante ed invogliante). Il GGG invece mi ha soprattutto coinvolto e si è fatto apprezzare per essere riuscito a farmi entrare nella favola per tutta la durata del film. Di Spielberg non  certo possiamo stupirci della perfezione delle immagini o della perfezione dei particolari, ma qui veramente è piacevole la ricostruzione della storia di Dahl (che chiaramente non ho letto). [+]

[+] sogno e delicatezza da una storia per ragazzi (di antonio montefalcone)
[+] lascia un commento a kimkiduk »
d'accordo?
loland10 lunedý 9 gennaio 2017
gentilmente vostro Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il GGG. Il Grande Gigante Gentile (The BFG, 2016) è il trentesimo lungometraggio del regista-produttore Steven Spielberg.
Il cinema del 'director' di Cincinnati all'ennesimo film cambia registro o meglio ritorna ad una connotazione di pura fantasia come fatto in altri lustri non disdegnando la peculiarità dell'età da cui si parte, dall'attrazione verso una storia, dall'ambiente di ritrovo e, soprattutto, dalla generosità verso lo schema narrativo scritto dalla sceneggiatrice Melissa Mathison (scomparsa prematuramente l'anno scorso) e dal suo gusto di fare cinema con immagini e inquadrature degne di una pittura ('capture') minima, povera, letteraria e soprattutto dickensiana. [+]

[+] lascia un commento a loland10 »
d'accordo?
ruzzante venerdý 6 gennaio 2017
una grande e gigantesca noia Valutazione 1 stelle su cinque
57%
No
43%

Nino Frassica a "Quelli della notte" si inventò il nano più alto del mondo ... Spielberg in questo film si è inventato il gigante più basso del mondo. E questo è l'unico pensiero che mi fa sorridere, ripensando al film.
Per il resto ben poco da dire. La storia è così banale e piatta che più banale e piatta non si può: è un film per bambini, ma giusto quelli con l'età della protagonista, sui 10 anni, non di più. Come aggravante c'è il fatto che su di una trama inesistente ci hanno voluto costruire 2 ore di film, quando ne sarebbe bastata la metà. Il risultato è che ho rischiato più volte di slogarmi la mandibola per gli sbadigli. [+]

[+] lascia un commento a ruzzante »
d'accordo?
miraj domenica 8 gennaio 2017
sophie nel paese dei sogni Valutazione 3 stelle su cinque
62%
No
38%

A volte la semplicità rilassa. E se viene condita con una discreta dose di magia, poi, può accarezzarti il pensiero fino a trasportarti fuori dal tuo solito ritmo vitale. Non c'è nulla di eclatante in questo film, nessun significato recondito da dover ricercare, nessuna fatica interpretativa. Il tema della favola è assolutamente un classico. Il gigante buono che fa prigioniera la bambina orfana. La loro amicizia nella rispettiva solitudine. La lotta del bene contro il male. La vittoria del bene. L'ilarità, sapientemente collocata, che rende leggera la favola e rende il racconto piacevolmente fluido. Ma nonostante la semplicità del messaggio.. [+]

[+] lascia un commento a miraj »
d'accordo?
cinefilorosso sabato 14 gennaio 2017
spielberg ci racconta il ggg Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

tutti noi conosciamo la versatilitÓ e la maestria del signor Spielberg,che negli anni ci ha deliziato con grandi capolavori e con alcune pellicole forse meno riuscite,ma d'altronde nessuno Ŕ perfetto,nemmeno John Ford lo era.Il GGG Ŕ una fiaba,una fiaba fantastica trasposta egregiamente sul grande schermo,un film che procede molto lentamente,ed Ŕ proprio grazie a questa caratteristica che permette allo spettatore di cogliere tutti i punti fondamentali del rapporto tra sophie e il gigante.La violenza e la catteveria non servono,Ŕ questo il messaggio che da l'impressione di voler lanciare Spielberg,che segue pari passo il romanzo senza tralsasciare nulla,sfociando a tratti anche in una piacevole ironia. [+]

[+] lascia un commento a cinefilorosso »
d'accordo?
liuk! sabato 7 gennaio 2017
grande gigante ma piccolo film Valutazione 1 stelle su cinque
55%
No
45%

 Difficile commentare un film del genere in quanto va diviso per fascia di età: per chi è sotto i 10-11 anni è un bel lavoro, semplice, colorato e con buoni principi. A tutti gli altri si para davanti una storiella striminzita, probabilmente adatta ad una fiaba corta ma decisamente non adatta a riempire due ore di pellicola.
[+]

[+] lascia un commento a liuk! »
d'accordo?
elgatoloco domenica 7 gennaio 2018
dahl and spielberg
0%
No
0%

Non sembrava realistico pensarlo, invece il grande Steven Spielberg ha reso filmicamente"The BFG"(2016)di Roald Dahl, che finora aveva avuto, pi¨ di un quarto di secolo fa, solo una versione animata. L'ha fatto, con aderenza all'originale, senza forzare i termini,accentuando con estremo rigore e un'efficacia assoluta la bellezza della produzione di senso e dichiarazione di fondo("gentilezza versus violenza e sopraffazione") insita nel libro di Dahl-in questo Spielberg Ŕ pi¨ che mai coerente con quanto ha espresso giÓ in tutte le sue opere, da"E.T."a"The Schindler's List"a tutte le altre, la cui enumerazione sarebbe troppo lunga, in questa sede. Bella la ricostruzione di un ambiente degradato, nella Great Britain di Maggie Tatcher e le relative telefonate della"Queen"a Nancy Reagan per contattare Ronnie(sempre Reagan, ša va de soi. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
ghigs2000 domenica 7 maggio 2017
spielberg si cimenta con una favola.... Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

   Steven Spielberg torna dietro la macchina da presa per realizzare questa stupenda favola dove un gigante viene scoperto a perlustrare la città ma viene visto da una piccola bambina orfana e per questo rapita e portata nel mondo dei giganti . Inizia così una pellicola che vede crescere l’amicizia verso due razze completamente differenti : il gigante e la bambina . Come in ogni film che si rispetti non poteva mancare i cattivi di turno ed in questo caso sono interpretati da un branco di giganti cattivi con un fiuto eccezionale verso gli umani che ritengono sia il loro pasto migliore . [+]

[+] lascia un commento a ghigs2000 »
d'accordo?
riccardo tavani mercoledý 1 febbraio 2017
il popolo dei sogni dentro il cuore dei bambini Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Che cosa c’è dentro l’inconscio di ogni bambino, del bambino che rimane sempre, anche da adulti, in ognuno di noi? C’è qualcosa di molto più grande di quello che riesce a percepire alla luce del giorno; qualcosa che intuisce quando è solo con se stesso, nel suo letto, alla soglia critica tra il buio della stanza e il sogno. È soprattutto questa condizione originaria[+]

[+] lascia un commento a riccardo tavani »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Il GGG - Il Grande Gigante Gentile | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | laurence316
  2░ | kimkiduk
  3░ | loland10
  4░ | ruzzante
  5░ | miraj
  6░ | liuk!
  7░ | cinefilorosso
  8░ | maumauroma
  9░ | elgatoloco
10░ | ghigs2000
11░ | riccardo tavani
12░ | paolo_francesco
13░ | flavio1234
14░ | eugenio
15░ | pintaz
16░ | filippotognoli
17░ | mario nitti
18░ | alex62
19░ | a.i.9lli
Video recensione
la video recensione
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 30 dicembre 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledý 2 dicembre
After 2
martedý 1 dicembre
Monos - Un gioco da ragazzi
Magari resto
mercoledý 25 novembre
High Life
Galveston
martedý 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledý 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedý 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledý 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledý 28 ottobre
La partita
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità